Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

AlloggiareKyotoQuartieri dove alloggiare a Kyoto

Kyoto è una città relativamente piccola e il centro può essere comodamente esplorato a piedi. A differenza di Tokyo, l'utilizzo dei mezzi di trasporto risulta molto semplice e nella maggioranza dei casi si utilizzano mezzi di superficie (treni e autobus).

Se si hanno a disposizione pochi giorni per la visita a Kyoto, la scelta del quartiere in cui alloggiare diventa particolarmente importante. In generale noi consigliamo di scegliere di alloggiare in una posizione che consenta spostamenti rapidi e convenienti. Al contempo è da considerare che l'esperienza di pernottare a Kyoto è di per sé parte integrante del percorso di scoperta della cultura locale.

Dormire in un ryokan, la locanda tradizionale giapponese è certamente una delle esperienze di viaggio che più avvicina il visitatore all'essenza dello stile di vita del popolo giapponese.

In questo articolo intendiamo darvi informazioni e consigli per procedere con consapevolezza alla scelta del quartiere presso cui trovare alloggio a Kyoto, evidenziando vantaggi e svantaggi delle zone principali della città.

Per informazioni generali sul pernottamento a Kyoto rimandiamo al seguente articolo:

Dove alloggiare a Kyoto

 

Indice

 

Dove alloggiare a Kyoto: rassegna delle ubicazioni più convenienti per il visitatore

Il consiglio più semplice cui attenersi è ovviamente quello di trovare alloggio nel centro della città, nell'area compresa (da nord a sud) tra il Palazzo Imperiale di Kyoto e la Stazione di Kyoto.

Di grande fascino è pernottare nei quartieri tradizionali, soprattutto a Higashiyama. Qui è possibile respirare l'atmosfera della Kyoto antica e piacevoli camminate all'alba e al tramonto permettono di esplorare i vicoli della città tradizionale in pace e tranquillità.

Molto interessante anche il pernottamento a Kamigyo, quartiere situato attorno al Castello di Nijo, in posizione un po' defilata dal centro. Qui si entra in contatto con la vita quotidiana della città contemporanea, in un contesto tranquillo e ben radicato nello stile della città tradizionale.

La scelta più pratica è quella di dormire a Shimogyo, vicino alla Stazione di Kyoto (la stazione centrale), da cui partono autobus che raggiungono tutte le principali destinazioni di interesse della città.

Di seguito diamo una breve descrizione dei quartieri di Kyoto con indicazione dei vantaggi e degli svantaggi delle varie ubicazioni.

 

Illuminazione notturna dei templi in Giappone: Kodai-Ji
Giardino del tempio Kodai-Ji, Higashiyama

Indice 

Alloggiare a Higashiyama (Kyoto est)

Chi intende fare del pernottamento un momento di immersione nella raffinata cultura locale dell'ospitalità trova a Higashiyama una amplissima varietà di soluzioni, tra cui quella del soggiorno presso le locande tradizionali giapponesi, i ryokan.

Higashiyama rappresenta la scelta più indicata per chi, potendo viaggiare con vincoli di spesa non troppo stringenti, predilige soggiornare nel cuore della città antica, in mezzo alla bellezza dell'architettura tradizionale e vicino ai siti di maggior interesse culturale e artistico.

La scelta dell'alloggio può risultare difficile perché si rischia di trovarsi in zone un po' troppo appartate e lontane dalle principali direttrici del sistema di trasporti della città.

Ancor più delicata è la prenotazione degli alloggi, che, vista la domanda, deve essere effettuata con larghissimo anticipo.

Pernottare vicino ai siti di maggior interesse culturale e turistico è una scelta vincente soprattutto nei periodi di maggior afflusso turistico, quando per evitare le folle di turisti è necessario iniziare il programma di visita di buon mattino.

 

Vantaggi: contesto di straordinaria bellezza, vicinanza ad alcuni dei più bei templi e siti di interesse culturale di Kyoto, vicinanza ai quartieri di Gion e Pontocho.

Svantaggi: costi potenzialmente elevati, difficoltà di prenotazione, maggiore difficoltà nella scelta della giusta posizione.

 

E' consigliato alloggiare a Higashiyama quando:

  • 1) si presta molta attenzione al contesto e alla ricercatezza della sistemazione;

  • 2) si desidera fare esperienza del soggiorno presso un ryokan;

  • 3) si vuole essere a pochi passi dai quartieri tradizionali.

 

Strutture raccomandate

In economia: Gion Guesthouse Yururi

Fascia media: Kyoto Ryokan Gion Sano

Per i facoltosi: Gion Morisyo, Kyoto Miyabi Inn

 

Alloggi nel quartiere di Higashiyama

 Indice

Alloggiare a Shimogyo (Kyoto sud)

Shimogyo è un quartiere situato nella parte centro-meridionale di Kyoto, a nord della stazione centrale. E' un quartiere di aspetto moderno in cui si trovano molti alberghi, ristoranti e centri commerciali.

Alloggiare a Shimogyo è una scelta conveniente in quanto permette di essere vicini sia alla stazione sia al centro di Kyoto. A Shimogyo il rapporto qualità/prezzo delle sistemazioni non è tra i migliori ma la convenienza della posizione giustifica ampiamente la scelta di alloggiarvi.

 

Vantaggi: vicinanza alla Stazione di Kyoto e al centro della città, facilità negli spostamenti.

Svantaggi: contesto privo di particolare valore estetico.

 

E' consigliato alloggiare a Shimogyo quando:

  • 1) si ricerca una posizione comoda per gli spostamenti e la vicinanza alla stazione centrale (Stazione di Kyoto);

  • 2) si vuole essere a breve distanza dal centro di Kyoto;

  • 3) non si ricerca un alloggio tradizionale né un contesto di particolare bellezza e atmosfera.

 Indice

Dove dormire a Kyoto: la zona della stazione
Ristoranti presso la Stazione di Kyoto

 

Alloggiare vicino alla Stazione di Kyoto (Kyoto sud)

Alloggiare vicino alla stazione ferroviaria di Kyoto è indubbiamente la scelta più indicata per chi ha poco tempo a disposizione e ha quindi la necessità di ridurre i tempi di spostamento degli itinerari di visita. Dalla Stazione di Kyoto partono infatti numerose linee di autobus che collegano i principali siti e luoghi di interesse della città.

Se avete meno di 3 giorni a disposizione per visitare Kyoto, il nostro consiglio è senza alcun dubbio quello di soggiornare vicino alla stazione. Qui prevalgono sistemazioni adatte a tutte le tasche. Il contesto è quello di una città moderna, senza particolari attrattive, eccezion fatta per i templi Higashi e Nishi Hongan-Ji.

 

Vantaggi: velocità negli spostamenti, presenza di ristoranti, negozi, vicinanza all'ufficio turistico e ai grandi centri commerciali della Stazione di Kyoto, costi medi.

Svantaggi: contesto senza particolare valenza estetica.

 

E' consigliato alloggiare vicino alla Stazione di Kyoto quando: 1) avete pochi giorni a disposizione; 2) arrivate a Kyoto passando da questa stazione; 3) non badate molto al contesto o alla ricercatezza della sistemazione; 4) prevedete di compiere molte escursioni nei dintorni (Nara, Uji, Koyasan, Himeji).

 

Strutture raccomandate

In economia: Shiori-An, Guesthouse Kyoto Compass

Fascia media: Ohanabo

Per i facoltosi: Toshiharu Ryokan

Alloggi vicini alla Stazione di Kyoto

 Indice

Alloggiare a Kamigyo (Kyoto nord)

Kamigyo è un quartiere situato nella parte nord-occidentale di Kyoto (indicativamente tra il Castello di Nijo e il tempio Kinkaku-Ji. E' un quartiere tranquillo in cui prevalgono piccole abitazioni in stile giapponese, sia antiche sia moderne.

Alloggiare a Kamigyo rappresenta una buona scelta per chi vuole soggiornare in un posto tranquillo a prezzi convenienti. Gli svantaggi sono legati alla posizione che richiede tempi di trasferimento un po' lunghi per raggiungere Higashiyama. Da Kamigyo è però possibile raggiungere agevolmente importanti luoghi di interesse tra cui i templi Kinkaku-Ji, il Ryoan-Ji, il Ninna-Ji, il Santuario di Kitano Tenmangu e il Castello di Nijo.

A Kamigyo prevalgono graziose minshuku, locande tradizionali dalle tariffe contenute.

 

Vantaggi: contesto quieto e gradevole, vicinanza ad alcuni dei più belli siti di interesse culturale di Kyoto, costi contenuti.

Svantaggi: tempi un po' lunghi per raggiungere Higashiyama.

 

E' consigliato alloggiare a Kamigyo quando: 1) avete necessità di risparmiare ma non volete rinunciare a un alloggio tradizionale, 2) volete calarvi nella realtà di un quartiere della Kyoto non turistica.

 

Strutture raccomandate

In economia: Kyo Machiya Guest House Makuya

Fascia media: Mosaic Machiya KSK

Per i facoltosi: TateitoanRyokan Tori

Alloggi nel quartiere di Kamigyo

 Indice

Una selezione di alberghi consigliati a Kyoto è contenuta nel seguente articolo:

Alberghi consigliati a Kyoto

 

Scelta dell'ubicazione dell'alloggio a Kyoto in base alla durata del soggiorno

La scelta dell'alloggio a Kyoto in generale deve tener conto anche della durata del soggiorno; ciò vale soprattutto per chi vuole risparmiare.

 

Durata del soggiorno a Kyoto: 3 giorni o meno

Una visita di meno di quattro giorni in genere tocca destinazioni per lo più situate nei quartieri di Higashiyama e Kita. Considerata la scarsità del tempo a disposizione, per ragioni pratiche può essere conveniente pernottare nella zona della Stazione di Kyoto; da quest'ultima è facile raggiungere le principali attrazioni normalmente incluse in un itinerario di visita di 3 giorni.

 

Durata del soggiorno a Kyoto: più di 3 giorni

A chi soggiorna a Kyoto per più di tre giorni consigliamo di scegliere gli alloggi non solo nell'ottica di considerazioni pratiche; soggiornare in un ryokan è un'esperienza che almeno una volta si dovrebbe fare durante un viaggio in Giappone.

 

Soluzione di compromesso: tra costi e qualità dell'esperienza

Una soluzione di compromesso tra costi, comodità e qualità è quella di trascorrere un certo numero di notti vicino alla Stazione di Kyoto e almeno una o due notti in un ryokan, possibilmente presso i quartieri di Kamigyo e Higashiyama.

 Indice

Booking.com