Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

東瀛 - Dong1Ying2, Touei - Oceano OrientaleViaggiare è una delle attività più belle e proficue che si possano compiere durante la propria vita. Il viaggio aiuta a scoprire il mondo e sé stessi, dona emozioni, conoscenze, esperienza; il viaggio nutre la curiosità, lo spirito di iniziativa, la sensibilità e l'intelligenza di chi lo compie.

Viaggiare in Oriente è fin da giovane età la passione di chi scrive questo sito; abbiamo viaggiato e vissuto per oltre sette anni nei paesi dell'Asia Orientale. In questo breve articolo intendiamo condividere un po' della nostra passione e aiutarvi a comprendere perché un viaggio in Oriente è un'esperienza da non perdere.

 

Sette buone ragioni per viaggiare in Oriente

La varietà dei luoghi e la vastità delle culture dei paesi orientali sono tali che chiunque troverà qualcosa da scoprire con l'entusiasmo di un esploratore, un luogo da contemplare a lungo, una città, un villaggio o un'isola che potrà diventare la propria nuova casa o per lo meno una dimensione di una nuova esistenza, reale o agognata.

Noi qui per brevità ci limiteremo a quelle che secondo noi sono le buone ragioni di portata più generale, quelle che possono convincere anche le persone inizialmente meno attratte dalla prospettiva di un viaggio in Asia Orientale.

 

Viaggio in Cina: visita a Suzhou
Giardini Classici, Suzhou, Cina

 

1) Antiche culture

L'Asia Orientale è la terra di origine di alcune delle civiltà più antiche e grandiose della storia dell'uomo. Fare ingresso in questi luoghi ed entrare in contatto con le antiche culture dell'Oriente non mancherà mai di suscitare impressioni ed emozioni fortissime e feconde.

Arti antiche, costumi, usanze e tradizioni millenarie si esprimono in una varietà e ricchezza che non potranno lasciare indifferente nessuno.

 

Da visitare in Corea: il Tempio Bulguksa, Gyeongju
Tempio Bulguksa, Gyeongju, Corea

 

2) Il mondo dell'avvenire

Non esiste dubbio a riguardo: l'Asia Orientale si accinge a divenire il centro del mondo nel futuro prossimo. Non è solo una questione di influenza politica e influenza economica, è anzitutto la traduzione nella storia contemporanea di una rinnovata vitalità di stili di vita, modi di pensare e usanze radicate nella cultura tradizionale dei popoli orientali.

Se avete la sensazione che l'Asia Orientale si stia adeguando ai canoni e agli stili di vita globali e cosmopoliti, siete in errore. E' solo l'apparenza, L'anima dei popoli orientali è ancora salda nei suoi fondamenti filosofici e religiosi.

E' la scoperta del rapporto tra antico e moderno, tra tradizione e innovazione che costituisce una delle ragioni più interessanti per cui viaggiare in Oriente diventa un modo per comprendere il mondo, quello dell'Oriente ma anzitutto il proprio. Ciò vale soprattutto per chi viene dall'Europa, un mondo che vanta un grande passato di cui pare aver perso cognizione e comprensione.

 

3) Bellezza dei luoghi

La bellezza dei paesaggi dell'Asia Orientale lascia spesso senza fiato: montagne, isole, foreste, coste selvagge di sublime bellezza compongono sontuosi paesaggi naturali. Nonostante la rapida modernizzazione di alcuni paesi, è ancora possibile trovare ambienti pressoché incontaminati e terre dove la vita scorre lentamente in accordo con i ritmi della Natura.

 

4) Sicurezza

Aspetto di grande importanza, soprattutto per chi ama viaggiare da solo, in piccoli gruppi e in generale in piena libertà è la sicurezza. Pochi paesi al mondo vantano simili condizioni di sicurezza come l'Asia Orientale. I guai bisogna letteralmente cercarseli ed è pressoché impossibile trovarsi in situazioni di pericolo.

 

5) Gastronomia di prim'ordine

Uno dei più grandi piaceri della vita è senz'altro mangiare bene. L'Asia Orientale è indubbiamente uno dei luoghi dove è possibile fare esperienza di alcune delle più raffinate culture gastronomiche del mondo. Nella grande maggioranza dei casi si tratta anche di cibo salutare.

Uno degli aspetti certamente più interessanti è la cultura del cibo, il rapporto tra esso e la medicina tradizionale e la funzione sociale del convito in Asia Orientale. Mangiare insieme è un momento per condividere, nutrire amicizie, stringere rapporti, celebrare riti.

 

6) Costi

Qualunque sia la vostra disponibilità economica, il rapporto qualità prezzo di un viaggio in Asia Orientale sarà nella maggioranza dei casi pienamente soddisfacente, spesso incredibile (si pensi al Vietnam, ad esempio).

Che viaggiate nel relativamente costoso Giappone o nell'economico Vietnam, per un soggiorno, un'escursione, una cena sontuosa, spenderete cifre che in Europa non consentirebbero che esperienze mediocri o deludenti.

 

7) Ospitalità

Pur nelle differenze tra i diversi paesi orientali, in generale un viaggio in Oriente permette di entrare in contatto con una cultura dell'ospitalità di altissimo livello. Il visitatore è generalmente apprezzato, rispettato e aiutato.

Buonsenso e attenzione permettono di rendere innocue le rare mele marce che capita ogni tanto di incontrare. Qualunque problema è in genere facilmente risolvibile con un po' di pazienza e un atteggiamento di rispetto nei confronti dell'altro.