Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Mangiare a Kyoto

Delizie del palatoKyoto è stata per secoli la sede della Corte Imperiale e il cuore culturale del Giappone. In virtù della sua centralità nella cultura, politica ed economia della nazione, Kyoto ha sviluppato una tradizione culinaria di primaria importanza. Particolarmente rilevante è stato il ruolo dei numerosi templi e santuari della città che hanno creato una cucina vegetariana di grande varietà e valore gastronomico. Come in ogni grande città giapponese, è disponibile una grande varietà di servizi di ristorazione per tutte le tasche e tutti i palati.

 

Indice

  • Tipologia di cucina (Kyoto-ryori, Kaiseki, Shojin-ryori, Obanzai-ryori)

  • Pietanze principali (tofu, soba, udon, ramen, sushi, sashimi, tempura, dolci; tè)

  • Costi (indicazione di ristoranti suddivisi in 3 fasce di spesa secondo quanto indicato qui)

 

Tipologia di cucina

 

Kyoto-ryori, cucina tradizionale di Kyoto

Kyo-ryori (Kyō-ryōri)La cucina tradizionale di Kyoto, nota col nome di Kyoryori (京料理, kyō-ryōri), è conosciuta in tutto il Giappone per il forte e vivido legame alle istanze culturali tradizionali, la raffinatezza delle preparazioni e l'impronta artistica della presentazione. Origina dalla cucina legata alla cerimonia del tè (kaiseki ryori) e dalla cucina vegetariana devozionale (shojin ryori), fiorita nei numerosi templi e santuari della città.

Dalla tradizione del Buddhismo Zen discende la distintiva predilezione per ingredienti vegetali tra cui tofu, il namafu (glutine), germogli di bambù e verdure stagionali coltivate in loco. La Kyoryori spazia dalle preparazioni semplici adatte all'alimentazione di tutti i giorni (obanzai ryori) alle ricercate prelibatezze per gli eventi cerimoniali della Corte Imperiale (yusoku ryori). Fondata su un sapiente utilizzo di ingredienti stagionali sapientemente armonizzati, esprime sapori generalmente molto delicati, apprezzati al meglio da chi abbia una profonda conoscenza della cultura gastronomica giapponese.

Antichi ristoranti a gestione familiare, i ryotei (料亭, ryōtei), servono le specialità della Kyoryori in ambienti molto eleganti immersi in giardini tradizionali. La fedeltà alla cultura tradizionale, la cura del dettaglio e dell'esperienza estetica, l'ospitalità e l'aderenza rituale all'etichetta sono impeccabili. I ryotei più esclusivi sono pressoché inaccessibili agli stranieri poiché accettano ospiti solo dietro presentazione da parte di clienti di lunga data.

 Indice

Shojin ryori (cucina vegetariana devozionale)

Shojin ryori (Shōjin ryōri)Kyoto è un autentico paradiso per i vegetariani poiché quale primario centro di diffusione del Buddhismo-Zen ha sviluppato nei secoli una solida tradizione di cucina vegetariana devozionale (shōjin ryōri, 精進料理). I piatti sono molto gustosi e dalla grande varietà di ingredienti e preparazioni. La maggior parte dei templi buddhisti serve pietanze di questa tradizione gastronomica. Prezzi in genere compresi tra i 2000 e i 3000 yen.

Ristoranti consigliati

Daitokujiikkyu: presso il tempio Daitoku-Ji, questo ristorante custodisce la tradizione culinaria vegetariana di Kyoto fin dal XV secolo. Aperto sia a pranzo sia a cena. Prezzi: a pranzo menù fisso a 4000 yen e 8000 yen a cena. Indirizzo: Kyoto, Murasakino Daitokujimae 20. Contatto: +81-75-493-0019. Orario di apertura: 12:00-18:00.

Sito del ristorante  |  Informazioni, foto e recensioni

Shigetsu: ad Arashiyama, all'interno del Tenryu-Ji, affacciato sui giardini del tempio. Offre una cucina vegetariana incentrata su tofu, yuba e verdure di stagione. Atmosfera gradevole e rilassante. Prezzi: a pranzo menù fisso a scelta a 3000, 5000 e 7000 yen a persona. Indirizzo: Kyoto, Saga Tenryuji Susukinobanba-cho 68. Contatto: +81-75-882-9725. Orario di apertura: 11:00-14:00.

 Sito del ristorante  |  Informazioni, foto e recensioni

Obanzai ryori

La obanzai ryori è la cucina casalinga tradizionale di Kyoto. Come la kaiseki, è incentrata sulla proposta di numerosi piatti serviti in piccole quantità. Le preparazioni sono in genere piuttosto semplici. Questa cucina è disponibile ovunque a Kyoto e offre pranzi e cene di soddisfazione a prezzi in genere compresi tra i 2000 e i 3500 yen.

 Indice

Kaiseki

KaisekiMolti ristoranti e ryokan a Kyoto offrono la cucina kaiseki (懐石), la tradizionale cucina concepita dai maestri della cerimonia del tè. L'esperienza va ben al di là dei confini della semplice gastronomia assurgendo al rango di un autentico rituale: all'ospite viene proposta una serie di portate stagionali servite con garbo e ricercata valenza estetica. La varietà degli ingredienti e della tipologia di piatti è generalmente molto ampia. Il pasto è inteso come momento di godimento dei sensi e dello spirito. La kaiseki di Kyoto è particolarmente legata alla shojin ryori. La scelta e presentazione dei piatti, l'ordine e i modi nel servizio, l'architettura dei luoghi riflettono istanze culturali tradizionali ispirate alla cerimonia del tè. La maggior parte dei ristoranti specializzati nella cucina kaiseki si concentra nei quartieri di Pontocho e Gion. I prezzi variano sensibilmente tra pranzo e cena: il costo di un pranzo parte da 5000 yen; per la cena si spende in genere almeno 15.000 yen e si può arrivare a superare i 50.000 yen.

Ristoranti consigliati

Hyotei: illustre e antico ryotei; nato come casa da tè, serviva tè, dolci e uova bollite ai pellegrini del vicino tempio Nanzen-Ji. Oggi continua a proporre le sue uova dalla ricetta segreta nel contesto di una raffinata cucina kaiseki. Suggestivo il contesto del giardino con stagno attorno al quale sorgono case da tè presso le quali, seduti su tatami, si gode intimamente della deliziosa kaiseki servita da donne abbigliate in kimono. Atmosfera, prelibatezza dei piatti, servizio ineccepibile e cura di ogni dettaglio concorrono a offrire una esperienza davvero coinvolgente. Prenotazione necessaria. E' raccomandato un abbigliamento rispettoso della cultura che il luogo intende esprimere e conservare. Ammessi bambini sopra i 10 anni. Prezzi, a persona: a pranzo kaiseki a partire da 23.000 yen; a cena kaiseki a partire da 27.000 yen. Disponibili menù speciali in estate e inverno a prezzi meno onerosi. Un'ala separata serve menù più semplici a prezzi di gran lunga più accessibili (4500-6000 yen). Indirizzo: Kyoto, Sakyo-ku, Nanzen-Ji, Kusakawa-cho 35. Contatto: +81-75-771-4116. Orario di apertura: 11:00-19:30, chiuso il martedì.

Sito del ristorante  |  Informazioni, foto e recensioni

Gion Karyo: ristorante a Gion, uno dei pochi accessibili agli stranieri, con menù in inglese. Offre una buona cucina multi-portata ispirata alla kaiseki a prezzi non troppo onerosi in un contesto informale. Indicato per chi voglia limitare l'esperienza al solo godimento del palato poiché della autentica kaiseki mancano l'atmosfera, il contesto e gli aspetti formali. Buono il rapporto qualità/prezzo. Prezzi: a partire da 4000 yen a pranzo e 8000 yen a cena. Indirizzo: Kyoto, Higashiyama-ku, Gion-machi Minami-gawa 570-23. Contatto: +81-75-532-0025. Orario di apertura: 11:30-15:30, 17:30-23:00 chiuso il mercoledì.

Sito del ristorante  |  Informazioni, foto e recensioni

Kyoto Kitcho Arashiyama: ad Arashiyama, nel contesto di una architettura tradizionale, uno dei più noti e costosi ristoranti di Kyoto. Propone una elegante e ricercata cucina kaiseki. Le 9-10 portate modulano un viaggio tra i sapori e l'estetica più raffinati della cucina giapponese. Suggestivo il contesto del giardino attorno al quale sorgono le salette private presso le quali si desina serviti da maiko in abiti tradizionali. Atmosfera, prelibatezza dei piatti, fedeltà alla tradizione garantiscono un'esperienza memorabile. Prenotazione necessaria. E' raccomandato un abbigliamento rispettoso della cultura che il luogo intende esprimere e conservare. Prezzi, a persona: a partire da 45.000 yen. Indirizzo: Kyoto, Ukyo-ku, Sagatenryuji, Susukinobaba-cho 58. Contatto: +81-75-881-1101. Orario di apertura: 11:30-15:30, 16:30-22:00 (ultima ordinazione alle 19:00), chiuso il mercoledì.

Kyoto Kitcho Granvia: all'interno dell'albergo Granvia, presso la stazione di Kyoto. E' la sede meno formale e più economica dei ristoranti Kitcho. Propone la cucina kaiseki in un contesto elegante ma non troppo formale. Una valida alternativa per chi privilegi i piaceri del palato e voglia avvicinarsi all'esperienza della kaiseki a piccoli passi. Prezzi, a persona: a partire da 12.000 yen. Indirizzo: Kyoto, Shimogyo-ku, Shiokoji-sagaru Karasuma-dori, Higashi Shiokoji-cho 901. Contatto: +81-75-342-0808. Orario di apertura: 11:00-14:00, 17:00-22:00 (ultima ordinazione alle 20:30).

Sito del ristorante  |  Informazioni, foto e recensioni

Kikunoi: nel quartiere di Higashiyama, noto ryotei versato in una cucina kaiseki fondata nella tradizione ma aperta a slanci di creativa innovazione. Fedele allo spirito della kaiseki, non solo i piatti e gli ingredienti ma anche gli arredi e le decorazioni del ristorante vengono periodicamente cambiati perché corrispondano in maniera perfetta al ritmo delle stagioni. Contesto tradizionale, atmosfera piacevole, servizio curato. Disponibili anche sedute al tavolo. All'atto della prenotazione è possibile concordare il menù a seconda delle proprie esigenze dietetiche. Ottimo rapporto qualità/prezzo. Prezzi, a persona: menù kaiseki a partire da 10.000 yen a pranzo e 20.000-35.000 yen a cena. Indirizzo: Kyoto, Higashiyama-ku, Shimokawara-dori, Yasakatoriimae-sagaru, Shimokawara-cho 459. Contatto: +81-75-561-0015. Orario di apertura: 12:00-13:00, 17:00-20:00 (ultima ordinazione), chiuso il mercoledì.

Sito del ristorante  |  Informazioni, foto e recensioni

Indice

 

Mangiare a Kyoto: un tipico pranzo
Obanzai ryori

 

Piatti principali

 

Tofu

Numerosi sono i ristoranti specializzati nella preparazione di pietanze a base di tofu, uno degli ingredienti principali della cucina locale. Alcuni di questi propongono vere prelibatezze e hanno elaborato ampi menù gustosi ed equilibrati a base di solo tofu. Kyoto è nota soprattutto per la yuba, il tofu in forma di pellicola variamente foggiata ottenuta dalla scrematura del latte di soia.

Ristoranti consigliati

Okutan: vicino al tempio Kodai-Ji, antico ristorante dall'aspetto rustico in un contesto suggestivo. Offre pasti a base di tofu. La selezione di diverse preparazioni di tofu è completata da zuppe, tempura e vegetali. Atmosfera gradevole e servizio curato. Prezzi: menù a 3200-4200 yen a persona. Indirizzo: Kyoto, Higashiyama-ku, Kiyomizu 3-chome 340. Contatto: +81-75-525-2051. Orario di apertura: 11:00-16:00.

 Sito del ristorante  |  Informazioni, foto e recensioni

Nanzen-Ji Junsei: a meno di 10 minuti a piedi dalla fermata Keage della linea metropolitana Tozai, vicino al tempio Nanzen-Ji, all'interno di un edificio in stile tradizionale già sede di una scuola di medicina. E' specializzato nei piatti a base di tofu, tra cui spicca lo yodofu (tofu cotto a fuoco lento). Disponibile un menù in inglese e occorre specificare fin da subito cosa si intende mangiare poiché da questo dipende l'assegnazione del posto nelle varie ali del complesso. Il menù di yodofu comprende anche altre preparazioni di tofu nonché tempura di verdure, riso e ortaggi. Degno di nota anche il menù a base di yuba articolato in una fine kaiseki. Contesto curato. Prezzi, a persona: menù di yodofu a 3000-4000 yen o kaiseki a base di yuba a 6000 yen. Indirizzo: Kyoto, Sakyo-ku, Nanzenjimon-mae. Contatto: +81-75-761-2311. Orario di apertura: 11:00-14:00, 15:00-20:30, chiuso la domenica.

  Sito del ristorante  |  Informazioni, foto e recensioni

 Indice

Mangiare a Kyoto: cucina vegetariana buddhista
Ingresso al ristorante Yudofuya, all'interno del tempio Ryoan-Ji

 

Soba e udon

Molto diffusi sono anche i piccoli ristoranti dedicati alla preparazione di soba e udon.

Ristoranti consigliati

Honke Owariya: non lontano dal Palazzo Imperiale e dalla fermata metropolitana Karasuma-Oike, leggendario ristorante in attività fin dal 1465.serviva anche la Famiglia Imperiale. E' considerato il miglior posto in Giappone dove mangiare piatti di soba. Ampia la varietà di piatti caldi e freddi e ottimi anche gli antipasti. Atmosfera tradizionale, ospitalità. Un'esperienza unica a un costo modesto. Tè gratuito. Prezzi: 1000-3000 yen a persona. Indirizzo: Kyoto, Nakagyo-ku, Kurumaya-cho 322. Contatto: +81-75-231-3446. Orario di apertura: 9:00-19.00.

Sito del ristorante  |  Informazioni, foto e recensioni

Indice

Ramen

Anche a Kyoto è naturalmente possibile mangiare del buon ramen anche se certamente non è questo il piatto più caratteristico della cucina locale.

Ristoranti consigliati

Honke Dai-Ichi Asahi: a pochi passi dalla Stazione di Kyoto, è un ramenya molto popolare, in attività fino a tarda ora. Prezzi: 800-1500 yen a persona. Indirizzo: Kyoto, Shimogyo-ku, Higashishiokoji Mukaihatacho, 845. Contatto: +81-75-351-6321. Orario di apertura: 5:00-2:00, chiuso il giovedì.

Informazioni, foto e recensioni

 

Mamezen: un po' fuori dal centro cittadino, non lontano dai santuari Kamigamo e Shimogamo. La specialità, il Mamezen Soba, è uno squisito ramen per il cui brodo viene impiegato il latte di soia. La pietanza è molto saporita ma delicata e leggera. Su richiesta può essere cucinata in versione vegetariana. Non mancano piatti a base di yuba. Atmosfera gradevole. Prezzi: 1000-1500 yen a persona. Indirizzo: Kyoto, Sakyo-ku, Shimogamo, Higashi Takagi-cho 13-4. Contatto: +81-75-703-5731. Orario di apertura: 11:30-15:00, 19:30-23:00, chiuso il mercoledì e il giovedì.

 Informazioni, foto e recensioni

Indice

Sushi e sashimi

Ristoranti consigliati

Izuju: vicino al santuario Yasaka, ristorante vecchio di un secolo dove gustare autentico sushi nello stile di Kyoto. Adopera ancora metodi di preparazione tradizionali. La specialità è il saba-zushi, sgombro racchiuso da alghe konbu in fagottini di riso. Squisito e a buon mercato l'inari-zushi, polpette di tofu fritto ripiene di riso e verdure. Atmosfera piacevole, menù in inglese. Prezzi: a partire da 1500 yen a persona. Indirizzo: Kyoto, Higashiyama-ku,Gion-machi Kitagawa 292-1. Contatto: +81-75-561-0019. Orario di apertura: 11:30-20:00, chiuso il mercoledì.

 Informazioni, foto e recensioni

Den Shichi: popolare sushi-bar dove è piacevole sedere al bancone per vedere il cuoco all'opera. Menù in inglese. Prezzi: 1000-3000 yen a persona. Indirizzo: Kyoto, Ukyo-ku, Saiin, Tatsumi-cho 4-1. Contatto: +81-75-323-0700. Orario di apertura: 11:30-14:00, 17:00-22.30, chiuso il lunedì.

  Informazioni, foto e recensioni

Indice

Tempura

Non mancano ristoranti specializzati nella tempura. Alcuni ristoranti incorporano piatti di tempura nel contesto dell'elegante servizio della kaiseki.

Ristoranti consigliati

Yoshikawa (Ryouriryokantempurayoshikawa): in posizione centrale, non lontano dalla fermata della metropolitana Karasuma Oike. Ryokan specializzato nella tempura, gustata al bancone davanti al cuoco o al tavolo nel contesto più formale della kaiseki. Ingredienti freschi, preparazioni sapienti per un desinare di sicura soddisfazione. Contesto curato. Disponibile una vasta scelta per i vegetariani. Prenotazione raccomandata. Prezzi, a persona: a pranzo menù a base di tempura al bancone a 3500 yen o kaiseki di tempura a 8000 yen; a cena menù di tempura al bancone a 6000 yen, kaiseki di tempura a 12.000 yen, kaiseki tradizionale a 20.000 yen. Indirizzo: Kyoto, Nakagyo-ku, Tominokoji, Oike-sagaru. Contatto: +81-75-221-5544. Orario di apertura: 11:00-14:00, 15:00-20:30, chiuso la domenica.

 Sito del ristorante  |  Informazioni, foto e recensioni

Indice

Numerosissime sono le case da tè a Kyoto dove degustare le migliori varietà di tè accompagnate dai wagashi, i caratteristici dolci di accompagnamento.

Case da tè consigliate

Kasagiya: nel quartiere Higashiyama non lontano dal Kiyomizu-dera, minuscola casa da tè dall'atmosfera caratteristica dove degustare una tazza di matcha accompagnata da un dolcino tradizionale. L'insegna è solo in giapponese e quindi occorre chiedere indicazioni a gente del luogo. Prezzi: 700-1300 yen. Indirizzo: Kyoto, Higashiyama-ku, Masuya-cho 349. Contatto: +81-75-561-9562. Orario di apertura: 11:00-18:00, chiuso il martedì.

Informazioni, foto e recensioni

Indice

 

Dolci

Kyoto ha sviluppato nei secoli una sopraffina pasticceria. Molti dolci (wagashi) sono stati concepiti come accompagnamento alla degustazione del tè. Gli ingredienti prediletti sono mochi (pasta di riso), anko (pasta di fagioli azuki) e frutta. Particolare enfasi è riservata all'aspetto estetico delle creazioni.

Pasticcerie consigliate

Demachi Futaba: rinomata pasticceria nella tranquilla parte settentrionale della città. Serve squisite varietà di mochi, tradizionale dolce giapponese a base di pasta di riso. Particolarmente apprezzato è il Mame-mochi, un pasticcino in cui grandi fagioli neri sono immersi nella pasta di mochi. Allappa i denti ma delizia il palato. Prezzi: a partire da 500 yen a persona. Indirizzo: Kyoto, Kamigyo-ku, Seiryu-cho 236. Contatto: +81-75-231-1658. Orario di apertura: 8:30-17:30, chiuso il martedì e nel quarto mercoledì del mese.

 Informazioni, foto e recensioni

 Indice

Costi

 

In economia

Chi ha esigenza di contenere la spesa può optare per soluzioni semplici senza sacrificio del palato. Anche volendo risparmiare sarà possibile accedere a buona parte dei piatti della cucina giapponese senza pregiudicare la qualità del pasto.

Ristoranti di ramen, udon e soba: ramen, udon e soba sono piatti a base di pasta molto gustosi ed economici disponibili praticamente in ogni angolo della città. Per soli 600-900 yen, anche in centro, è possibile desinare con soddisfazione con uno di questi piatti.

Catene di ristoranti di sushi: sushi a prezzi modici è disponibile presso economici ristoranti facenti parte di catene a livello nazionale.

Centri commerciali: Pasti completi a menù fisso nei numerosi ristoranti presso i centri commerciali della città costano in genere dai 1000 ai 2500 yen. La stazione di Kyoto ospita numerosi ristoranti al suo interno.

Piccoli supermercati: in emergenza ci si può cibare (è il caso di dire) di ciò che offrono i piccoli supermercati: pasta istantanea, spiedini vari, stuzzichini di ogni sorta. Un'esperienza divertente da non replicare spesso per amore del vostro fegato.

Ristoranti consigliati

Miyakoyasai Kamo: nel quartiere di Karasuma, ristorante specializzato in pietanze a base di verdure. Buffet a colazione (490 yen), pranzo (880 yen) e cena (1350 yen) per un'ora, a persona. Indirizzo: Kyoto, Ogisakaya-cho 276. Contatto: +81-75-351-2732. Orario di apertura: 7:00-10:00, 11:00-15:00, 17:00-22:00, tutti i giorni.

Sito del ristorante  |  Informazioni, foto e recensioni

Ippudo Nishikikouji: a pochi minuti a piedi dalla fermata Shijo della linea metropolitana Karasuma, ristorante della catena Ippudo. Offre un buon ramen accompagnato da gustosi gyoza (ravioli giapponesi). Prezzi: 900-1500 yen a persona. Indirizzo: Kyoto, Nakagyo-ku, Higashi-no-toin, Nishikikoji higashi-iru, Bantoya-cho 653-1 Nishiki Biru piano 1. Contatto: +81-75-213-8800. Orario di apertura: 11:00-14:00, tutti i giorni.

Sito della catena di ristoranti  |  Informazioni, foto e recensioni

Honke Owariya: vedasi soba e udon

 Indice

Fascia media

Aumentando senza eccessi la disponibilità di spesa è possibile accedere a una grande varietà di piatti e prelibatezze in contesti non troppo formali ed eleganti.

Ristoranti consigliati

Izuju: vedasi sushi e sashimi

Den Shichi: vedasi sushi e sashimi

Mamezen: vedasi ramen

Biotei: in posizione centrale, non lontano dalla fermata della metropolitana Karasuma Oike, piccolo locale a gestione casalinga. Offre piatti vegetariani (facilmente adattabili a vegani) in un'atmosfera informale. A pranzo è disponibile solo un menù fisso vegetariano che comprende zuppa di miso, riso, un piatto principale vegetariano e sottaceti a contorno. A cena anche alcune opzioni non vegetariane. Gode di un buon successo. Prezzi: a pranzo menù a 900 yen; a cena a partire da 1400 yen. Indirizzo: Kyoto, Nakagyo-ku, Sanjo-dori, Higashi-no-toin, Nishi-iru, Umetada-cho 28. Contatto: +81-75-255-0086. Orario di apertura: 11:30-14:00 (martedì-venerdì), 17:00-20:30 (martedì-sabato, eccetto il giovedì), chiuso la domenica e il lunedì.

 Informazioni, foto e recensioni

Indice

Per i facoltosi

Chi non bada a spese potrà vivere l'esperienza della autentica kaiseki in contesti suggestivi fedeli alla cultura tradizionale o gustare le più squisite prelibatezze dell'alta cucina di Kyoto.

Ristoranti consigliati

Kaiseki: lista dei ristoranti versati nella cucina Kaiseki

Indice

Dove andare e cosa vedere a Kyoto: il Mercato di Nishiki
Mercato di Nishiki, Kyoto

 

Booking.com