Visitare, letteralmente: vedere la luceSeoulSeoul (Seul) è una città piena di attrattiva, che può piacere tanto all'appassionato di arte e cultura tradizionale quanto a chi vuole esplorare il lato avveniristico di una delle più grandi metropoli dell'Asia.

Se potete stare a Seoul per un solo giorno, faticherete molto a decidere dove andare poiché le opzioni sono tantissime e il tempo a disposizione non può che concedere una breve introduzione alla città.

Se siete al vostro primo viaggio in Corea, vi consigliamo di limitarvi a una visita al centro della metropoli dove è possibile scoprire tanto il patrimonio culturale storico quanto il volto moderno di Seoul.

Altri quartieri interessanti sono Gangnam, Hongdae, Dongdaemun, imperdibili per chi ama la moda e le tendenze della Corea contemporanea.

Muoversi a Seoul è relativamente facile e questo, purché ci si organizzi bene, permette di sfruttare bene il poco tempo a disposizione.

Di seguito proponiamo un itinerario di visita generale, che tocca luoghi molto diversi tra loro in grado di offrire un'immagine quanto più varia della vibrante metropoli coreana.

 

Viaggio in Corea: visita a Seoul
Seoul, Corea

 

Visita di 1 giorno a Seoul

Itinerario: Villaggio di Bukchon, Tempio Jogyesa, Insadong, Palazzo Gyeongbokgung, distretto commerciale di Myeongdong, Monte Namsan

Questo itinerario tocca alcune delle attrazioni più importanti e caratteristiche di Seoul. Si tratta di un itinerario piuttosto intenso che richiede un buon numero di spostamenti.

La visita al villaggio di Bukchon richiede percorsi a piedi con saliscendi.

 

Itinerario di visita

8:00 – 10:00

Villaggio di Bukchon

Cosa vedere a Seoul: il villaggio hanok di Bukchon

 

 

Visita al villaggio tradizionale di case hanok di Bukchon

Indirizzo: Seoul, Jongno-gu, Gyedong-gil 37

Orario di apertura: sempre

Ingresso: gratuito

10:00 – 10:30

Trasferimento a piedi o in taxi

 

10:30 – 11:15

Tempio Jogyesa

Cosa visitare a Seoul: il tempio buddhista di Jogyesa

 

 

Visita al Tempio Jogyesa, uno dei più belli e importanti templi buddhisti di Seoul

Indirizzo: Seoul, Jongno-gu, Ujeongguk-ro 55

Orario di apertura: sempre

Ingresso: gratuito

11:15 – 12:30

Pausa pranzo presso il ristorante del tempio o presso un ristorante nella via Insadong-gil. Trasferimento a piedi o in taxi

 

12:30 – 14:30

Palazzo Gyeongbokgung

Cosa vedere a Seoul: il Palazzo reale Gyeongbokgung

 

 

Visita al Palazzo reale Gyeongbokgung

Indirizzo: Seoul, Jongno-gu, Sajik-ro 161

Orario di apertura: 9:00-17:00, tutti i giorni eccetto il martedì

Ingresso: 3000 won

14:30 – 15:00

Breve camminata nella Piazza Gwanghwamun e trasferimento alla volta del quartiere di Myeongdong

 

15:00 – 17:00

Myeongdong, Namdaemun

Cosa vedere a Seoul: il portale Namdaemun

 

 

 

 

Visita al distretto commerciale di Myeongdong

Eventuale camminata verso il Namdaemun (Sungnyemun), antica porta meridionale della città


Myeongdong

Indirizzo: Seoul, Jung-gu, Myeongdong-gil

Namdaemun

Indirizzo: Seoul, Jung-gu, Sejong-daero 40

17:00 – 18:00

Trasferimento in autobus o in funivia alla volta del Monte Namsan

 

18:00 – 19:30

Monte Namsan

Cosa vedere a Seoul: il panorama dalla Torre di Seoul in cima al Monte Namsan

 

 

Visione del panorama dalla cima della Torre di Seoul


Torre di Seoul (Namsan)

Indirizzo: Seoul, Yongsan-gu, Namsangongwol-gil 105

 

Informazioni e consigli

 

Spostamenti

L'itinerario qui descritto è intenso. Anche se in teoria è possibile compiere ogni singolo spostamento a piedi (compresa l'ascesa alla cima del Monte Namsan), consigliamo di utilizzare i mezzi pubblici, almeno nelle tratte più lunghe.

Consigliato l'uso del taxi, non troppo caro a Seoul.

 

Varianti

  • Invece di Myeongdong si può visitare il quartiere commerciale di Dongdaemun. Se amate il cibo da strada (ottimo in Corea), potete cenare a Myeongdong dopo la visita al Monte Namsan.

  • Chi ama particolarmente la cultura antica potrebbe non voler rinunciare alla visita al Palazzo Changdeokgung e al Giardino Segreto.

    Con questa scelta secondo noi si rende necessario stralciare almeno una meta, ad esempio la visita al Namsan oppure al quartiere di Myeongdong.

 

Dove alloggiare: scelta dell'ubicazione dell'albergo

Una visita così breve in genere tocca destinazioni situate nel centro della città. L'itinerario da noi suggerito si svolge tra Jongno e Jung. E' proprio in quest'ultimo distretto che consigliamo di prendere alloggio, naturalmente vicino a una linea della metropolitana.

 

Alberghi consigliati a Jung - Seoul centro
 per il rapporto qualità-prezzo Solaria Nishitetsu Hotel Seoul Myeongdong
 per l'accessibilità L7 Myeongdong
 affittacamere Feliz Casa
 albergo di lusso The Shilla Seoul

 

 

Chi vuole fare esperienza del soggiorno in una locanda tradizionale coreana può alloggiare nel villaggio di Bukchon. La posizione è comoda anche per il percorso di visita qui presentato.

Chi ama la vita notturna può alloggiare a Myeongdong oppure a Itaewon.

Molto pratica la scelta di alloggiare presso la Stazione di Seoul.

 

Alberghi consigliati presso la Stazione di Seoul - Seoul centro
 per il rapporto qualità-prezzo Hotel Manu Seoul
albergo economico
24 Guesthouse Seoul Station Premier

 

 

Approfondimenti

Dove alloggiare a Seoul

Come muoversi a Seoul

Visitare Seoul: luoghi e siti di interesse

 

Booking.com

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active