Visitare, letteralmente: vedere la luceSeoulSeoul (Seul) è una città piena di attrattiva, che può piacere tanto all'appassionato di arte e cultura tradizionale quanto a chi vuole esplorare il lato avveniristico di una delle più grandi metropoli dell'Asia.

Se potete stare a Seoul per un solo giorno, faticherete molto a decidere dove andare poiché le opzioni sono tantissime e il tempo a disposizione non può che concedere una breve introduzione alla città.

Se siete al vostro primo viaggio in Corea, vi consigliamo di limitarvi a una visita al centro della metropoli dove è possibile scoprire tanto il patrimonio culturale storico quanto il volto moderno di Seoul.

Altri quartieri interessanti sono Gangnam, Hongdae, Dongdaemun, imperdibili per chi ama la moda e le tendenze della Corea contemporanea.

Muoversi a Seoul è relativamente facile e questo, purché ci si organizzi bene, permette di sfruttare bene il poco tempo a disposizione.

Di seguito proponiamo un itinerario di visita generale, che tocca luoghi molto diversi tra loro in grado di offrire un'immagine quanto più varia della vibrante metropoli coreana.

 

Cosa visitare in Corea: Palazzo reale Changdeokgung
Giardino Segreto, Palazzo reale Changdeokgung

 

Visita di 2 giorni a Seoul

 

Itinerario: 1°giorno, Jongno e Jung; 2° giorno, Jongno e Gangnam

Questo itinerario va considerato come un'ottima introduzione a Seoul. Il percorso di visita si concentra sui principali siti e luoghi di interesse culturale e artistico della città ma tocca molti dei luoghi più interessanti della città moderna.

L'itinerario prevede visite con inizio verso le 8:00 e conclusione verso le 18:00. La visita ai quartieri della città può quindi avvenire nel tardo pomeriggio e in serata. Si tratta di un programma decisamente intenso, non adatto a tutti, che intende sfruttare al massimo lo scarso tempo a disposizione.

L'itinerario non comprende visite a musei. Sebbene la città abbia alcuni eccellenti musei, ci pare che per una visita così breve sia consigliabile dedicarsi all'esplorazione dei quartieri.

 

1° giorno: Palazzo reale Changgyeonggung, Palazzo reale Changdeokgung e Giardino Segreto, Villaggio tradizionale hanok di Bukchon, via Insadong-gil, Tempio Jogyesa, distretto commerciale di Myeongdong

 

Viaggio a Seoul (Seul), itinerario di 2 giorni: primo giorno
Seoul in due giorni: primo giorno

 

2° giorno: Palazzo reale Gyeongbokgung, Portale Namdaemun e mercato vicino, quartiere di Gangnam o quartiere di Dongdaemun, Monte Namsan e visione del panorama dalla cima della Torre di Seoul

 

Viaggio a Seoul (Seul), itinerario di 2 giorni: secondo giorno
Seoul in due giorni: secondo giorno

 

Booking.com

 

Dove alloggiare: scelta dell'ubicazione dell'albergo

L'itinerario da noi suggerito si concentra nei distretti di Jongno e Jung. E' proprio in questi distretti che consigliamo di prendere alloggio, naturalmente vicino a una linea della metropolitana.

 

Alberghi consigliati a Jongno e Jung - Seoul centro
 per il rapporto qualità-prezzo Cheong Yeon Jae Hanok Hotel
 per l'accessibilità Solaria Nishitetsu Hotel Seoul Myeongdong
 nel cuore del villaggio tradizionale di Bukchon
Bukchonae
 ostello Hostel Haru
 locanda tradizionale coreana (hanok) dai prezzi contenuti
Hanok 24 Guesthouse Gyeongbokgung
 casa tradizionale coreana per le famiglie Seochon Guesthouse
 albergo di lusso The Shilla Seoul

 

 

Chi vuole fare esperienza del soggiorno in una locanda tradizionale coreana può alloggiare nel villaggio di Bukchon. La posizione è comoda anche per il percorso di visita qui presentato.

Chi ama la vita notturna può alloggiare a Myeongdong oppure a Itaewon.

 

Approfondimenti

Dove alloggiare a Seoul

Come muoversi a Seoul

Visitare Seoul: luoghi e siti di interesse

 

Booking.com

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active