Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Dovete stare all'aeroporto di Bangkok per più di 8 ore in attesa del prossimo volo? Non sapete se potreste andare in centro e tornare in tempo per il prossimo volo o se è complicato fare un breve giro nella città ?

Se è così questo articolo può dare risposte ai vostri dubbi.

 

In questa pagina si trovano informazioni e consigli per chi vuole compiere una visita alla capitale tailandese della durata di poche ore. Per la valutazione dei tempi di spostamento si sono ovviamente fatte stime prudenziali.

 

Itinerari consigliati

  • 6 ore nel centro della città storica, Rattanakosin

  • 4 ore nel distretto commerciale di Sukhumvit

 

Scali a Bangkok: l'aeroporto di Suvarnabhumi
Aeroporto internazione di Suvarnabhumi

 

Quanto tempo occorre avere a disposizione per andare in centro

Per valutare l'opportunità di recarsi in centro occorre anzitutto stabilire quanto tempo viene assorbito dagli spostamenti e dai tempi morti.

 

Disbrigo delle formalità doganali: tra l'arrivo dell'aereo e il disbrigo delle pratiche di ingresso nel paese può passare anche un'ora; questa stima è prudenziale;

Trasferimenti tra aeroporto e città: il viaggio tra l'aeroporto e il centro della città richiede almeno 1 ora. Il treno permette di eludere il problema del traffico, almeno fino al distretto di Ratchathewi. Proseguire oltre richiede l'uso di linee ferroviarie, metropolitana o taxi. La durata del viaggio dipende dalla destinazione finale;

Tempo di attesa in aeroporto prima della ripartenza: in generale occorre raggiungere l'aeroporto almeno 2 ore prima del volo di ripartenza.

All'intervallo di tempo tra il volo in arrivo e quello di ripartenza vanno quindi sottratte almeno 4-5 ore. Se intendete recarvi nel centro della città storica, vi consigliamo di valutare in almeno 6 ore il tempo non utile (spostamenti, accettazione e procedure di immigrazione per il volo di ripartenza).

 

In sintesi:

  • se il vostro scalo all'aeroporto dura almeno 8 ore, avete a disposizione circa 4 ore per visitare la città e vi conviene raggiungere la città in treno e non andare oltre l'area di Siam e Sukhumvit;

  • se il vostro scalo all'aeroporto dura almeno 10 ore, potete recarvi in città in taxi o treno e taxi e, a meno di condizioni di traffico proibitive, in circa 4-5 ore potete compiere una breve visita nel centro della città storica;

 

Uscire dall'aeroporto

 

Visto

Trattandosi di una visita di un solo giorno, non è necessario avere un visto per uscire dall'aeroporto. Verranno però applicati due timbri (uno di ingresso e uno di uscita) sul passaporto. Valutate se ritenete valga la pena perdere una pagina libera del passaporto per una visita così breve.

 

Cambio della valuta

Presso la stazione dell'espresso aeroportuale si trovano numerosi uffici di cambio. Alcuni offrono ottimi tassi di cambio. In alternativa, potete prelevare denaro in valuta locale presso i numerosi bancomat dell'aeroporto.

 

Dall'aeroporto Suvarnabhumi al centro di Bangkok

L'Aeroporto internazionale di Suvarnabhumi è collegato al centro di Bangkok da un'efficiente linea ferroviaria. Il tragitto tra l'aeroporto e la stazione capolinea di Phaya Thai richiede poco meno di 30 minuti.

La stazione di Phaya Thai si trova nel distretto di Ratchathewi, una zona relativamente lontana dal centro della città storica ma a breve distanza dal centro della città moderna e dai distretti commerciali di Siam, Silom e Sukhumvit.

Per raggiungere altre aree della città consigliamo di utilizzare le linee della ferrovia leggera (sopraelevate), la metropolitana o il taxi.

E' bene tenere conto delle reali condizioni del traffico, spesso intenso a Bangkok. Giungere nel centro della città storica può richiedere molto tempo ed è quindi necessario prendere adeguati margini di tempo.

 

Come muoversi a Bangkok: utilizzare le linee della ferrovia leggera
Ferrovia sopraelevata, Bangkok

 

Breve scalo a Bangkok: dove andare, che luoghi visitare, cosa vedere

 

Sukhumvit

A chi ha a disposizione pochissimo tempo (meno di 6 ore utili, corrispondenti a uno scalo di 8 ore) consigliamo di non allontanarsi dall'area di Siam e Sukhumvit, nei dintorni della stazione di Phaya Thai.

In 4-5 ore è possibile perdersi in uno dei grandi centri commerciali di Sukhumvit, avventurarsi nei colorati e vivaci vicoli dell'area, assaggiare il gustoso cibo da strada, fare acquisti.

 

Rattanakosin

Chi ha più tempo, indicativamente almeno 10 ore libere, potrà invece ambire a un brevissimo itinerario alla scoperta di alcuni dei tesori dell'arte e della cultura di Bangkok.

La zona dove concentrare il proprio interesse è Rattanakosin, centro della città storica; in quest'area si trovano il Grande Palazzo Reale e lo straordinario tempio Wat Pho. Con un breve itinerario a piedi si possono visitare queste due opere e percorrere un breve tratto del suggestivo lungofiume. Una breve visita a questi luoghi richiede almeno 6-7 ore. Se avete meno tempo è consigliabile optare per un programma meno intenso.

 

Scalo a Bangkok: luoghi imperdibili per una breve visita in centro
Centro di Bangkok

 

Rimanere in aeroporto

Come detto, se il vostro scalo dura meno di 7-8 ore secondo noi non vale la pena prendere in considerazione l'ipotesi di uscire dall'aeroporto. Nelle immediate vicinanze dell'aeroporto non c'è praticamente nulla da vedere o fare.

L'aeroporto Suvarnabhumi è uno dei migliori scali dell'Asia. Offre tutti i servizi comunemente presenti nei grandi aeroporti (servizi di ristorazione di ogni categoria e per tutte le tasche, docce, sale massaggi, connessione alla rete e molto altro).

Se volete mangiare cibo tailandese a prezzi non turistici potete recarvi al primo piano del terminale (unico), dove si trovano numerosi ristoranti locali frequentati dal personale dell'aeroporto.

 

 

Selezione di alberghi consigliati

Di seguito proponiamo una selezione di alloggi consigliati per il soggiorno a Bangkok. Nella selezione degli alloggi abbiamo considerato quali priorità:

  • un ottimo rapporto qualità/prezzo

  • una ubicazione conveniente per la visita alla località e l'accessibilità

Alberghi consigliati

Dove alloggiare a Bangkok
Migliore albergo in centro (Phra Nakhon) per il rapporto qualità-prezzo Thanabhumi
Migliore albergo in contesto affascinante, presso il fiume Chao Phraya Riva Arun Bangkok
Migliore albergo di fascia alta in stile thai nel distretto di Sukhumvit Grande Centre Point Hotel Ploenchit
Migliore ostello per l'accessibilità dall'aeroporto
Home Mali Hostel
Migliore albergo di fascia alta a prezzi contenuti Eastin Grand Hotel Sathorn
Migliore albergo presso l'aeroporto di Suvarnabhumi per il rapporto qualità-prezzo
Villa Volpi Bed & Breakfast