Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active
 
Kan
Kou

KanazawaKyoto è destinazione irrinunciabile per chi vuole conoscere la civiltà del Giappone tradizionale. In molte aree, l'immenso patrimonio artistico dell'antica capitale giapponese è armoniosamente immerso in ambienti naturali di grande bellezza.

Il miglior modo per visitare Kyoto è quello di compiere lunghe camminate. Ciò vale soprattutto per l'area di Higashiyama (a est del fiume Kamo), l'area di Arashiyama (nella parte occidentale di Kyoto), a Kamigyo e Kita (a nord del centro).

Se avete poco tempo a disposizione diventa indispensabile utilizzare gli autobus turistici che collegano in maniera comoda e relativamente rapida gran parte dei luoghi e siti imperdibili di Kyoto. Le occasioni per compiere itinerari a piedi sono comunque numerose, anche per chi ha poco tempo.

Il nostro consiglio è quello di visitare a piedi almeno le aree di Higashiyama e Arashiyama.

 

Di seguito proponiamo alcuni itinerari di visita a piedi che conducono alla visita dei luoghi imperdibili di Kyoto. Gli itinerari consigliati sono pensati per visite della durata di un giorno pieno.

 

Visitare Kyoto: itinerari di visita a piedi
Kyoto

 

Indice

  • Higashiyama sud, dal Tempio Kiyomizudera al Santuario di Yasaka

  • Higashiyama nord, dal Tempio Ginkaku-Ji al Santuario di Heian

  • Kita, itinerario per il secondo o il terzo giorno a Kanazawa

 

Con le immancabili visite presso i luoghi di maggior interesse delle aree attraversate, questi itinerari possono occupare un'intera giornata. Si tratta di percorsi agevoli, non troppo lunghi. Chi ha poco tempo può ridurre leggermente la durata degli itinerari da noi consigliata o, ciò che è meglio, tralasciare alcune visite.

 

Higashiyama sud: dal Tempio Kiyomizudera al Santuario di Yasaka

 

Itinerario di visita

Area di interesse Higashiyama sud (Kyoto est)
Luogo di partenza
Stazione di Kiyomizu-Gojo
Luogo di arrivo Stazione di Gion-Shijo

Percorso

 

5 km, lunghezza del percorso attraverso le seguenti tappe:

  • Tempio Kiyomizudera
  • Via Sannenzaka e Via Ninenzaka, quartiere tradizionale
  • Tempio Kodai-Ji
  • Santuario di Yasaka

8 km, lunghezza del percorso fino al Parco di Maruyama e ai templi dell'area

Entrambe le stazioni di Kiyomizu-Gojo e Gion-Shijo sono servite dalla linea ferroviaria della compagnia Keihan (che garantisce collegamenti rapidi ed economici con Osaka e Nara). Le stazioni possono essere raggiunte in autobus dalle principali aree di Kyoto.

L'autobus turistico Raku n°100 ferma presso i dintorni del Kiyomizudera e vicino al Santuario di Yasaka.

Altre attrazioni vicine

  • Parco di Maruyama
  • Tempio Chion-In
  • Tempio Shoren-In

Durata dell'itinerario

6 - 8 ore

Indice

Higashiyama nord: dal Tempio Ginkaku-Ji al Santuario di Heian

 

Itinerario di visita

Area di interesse Higashiyama nord (Kyoto est)
Luogo di partenza
Tempio Ginkaku-Ji
Luogo di arrivo Santuario di Heian

Percorso

 

5 km, lunghezza del percorso attraverso le seguenti tappe:

  • Tempio Ginkaku-Ji
  • Sentiero del Filosofo
  • Tempio Eikan-Do Zenrin-Ji
  • Tempio Nanzen-Ji
  • Santuario di Heian

7 km, lunghezza del percorso fino alla stazione ferroviaria di Sanjo, presso il fiume Kamo

L'autobus turistico Raku n°100 ferma presso il Tempio Ginkaku-Ji e vicino al Santuario di Heian rendendo facili i collegamenti con la Stazione di Kyoto. Chi proviene da Kamigyo può utilizzare l'autobus turistico n°102.

Altre attrazioni vicine

  • Museo d'Arte di Kyoto
  • Pendio Keage
  • Tempio Shoren-In
  • Parco di Maruyama

Durata dell'itinerario

7 - 9 ore

Indice

Kita:  dal Santuario di Kitano Tenmangu al Tempio Ninna-Ji

 

Itinerario di visita

Area di interesse Kita (Kyoto nord)
Luogo di partenza
Santuario di Kitano Tenmangu
Luogo di arrivo Tempio Ninna-Ji

Percorso

 

6 km, lunghezza del percorso attraverso le seguenti tappe:

  • Santuario di Kitano Tenmangu e vicino quartiere tradizionale
  • Tempio Kinkaku-Ji
  • Tempio Ryoan-Ji,
  • Tempio Ninna-Ji

8 km, lunghezza del percorso che include il Tempio Daitoku-Ji

L'autobus turistico Raku n°101 conduce al Santuario di Kitano Tenmangu. Presso il Tempio Kinkaku-Ji fermano gli autobus turistici 100 e 102 che garantiscono collegamenti con le aree principali di Kyoto.

Altre attrazioni vicine

  • Giardino privato Haradani-En (magnifico giardino dove ammirare lo spettacolo della fioritura dei ciliegi; aperto al pubblico solo in aprile)

Durata dell'itinerario

6 - 8 ore

Indice

Dove alloggiare a Kyoto

Selezione di alberghi consigliati

Di seguito proponiamo una selezione di alloggi consigliati per il soggiorno a Kyoto. Nella selezione degli alloggi abbiamo considerato quali priorità:

  • un ottimo rapporto qualità/prezzo

  • una ubicazione conveniente per la visita alla località e l'accessibilità

Alberghi consigliati

Alberghi consigliati a Kyoto
 Migliore albergo per il rapporto qualità/prezzo Gion Guesthouse Yururi
 Migliore albergo per l'accessibilità Sakura Terrace The Gallery
 Migliore albergo in centro Toshiharu Ryokan
 Migliore albergo per la bellezza del contesto Kyoto Ryokan Gion Sano
 Migliore ostello Shiori-an
 Migliore pensione economica (minshuku) Kyo Machiya Guest House Makuya
 Migliore locanda tradizionale giapponese (ryokan) Kyoto Miyabi Inn
Migliore casa tradizionale (machiya)
Aoi Kyoto Stay

Alloggiare a Kyoto

 

 

Booking.com