Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active
 
Kan
Kou

Tokyo

In tre giorni è possibile vedere una parte significativa delle principali attrazioni culturali e turistiche di Tokyo. Un programma ben studiato permette inoltre di esplorare brevemente alcuni dei quartieri più interessanti della città.

Di seguito proponiamo un itinerario adatto a chi visita Tokyo per la prima volta e desidera conoscerne tanto i tesori artistici e culturali della città antica quanto il volto avveniristico della città contemporanea.

Questo itinerario tiene in particolar conto la necessità di razionalizzare e minimizzare gli spostamenti. La capitale giapponese è immensa e prendere dimestichezza col sistema dei trasporti richiede del tempo. Per tale ragione è bene dedicare ogni giorno a un'area convenientemente ristretta della città.

Alla luce di questa premessa, vi consigliamo di ripartire il tempo secondo questo programma:

 

Tre giorni a Tokyo

1° giorno

Distretti di Taito e Ueno:

  • Quartiere di Asakusa
  • Tempio Senso-Ji
  • Parco di Ueno
  • Museo Nazionale di Tokyo
  • Quartiere di Yanaka
  • Torre Tokyo Sukai Tsuri

2° giorno

 

Distretti di Chiyoda e Chuo:

  • Mercato di Tsukiji
  • Giardini Orientali del Palazzo Imperiale
  • Santuario di Yasukuni
  • Distretto dell'elettronica di Akihabara

3° giorno

 

Distretti di Shibuya e Shinjuku:

  • Distretto commerciale di Shibuya
  • Quartiere di Aoyama
  • Distretto commerciale di Omotesando
  • Santuario di Meiji
  • Parco di Shinjuku Gyoen
  • Visione del panorama dalle torri del Palazzo del Governo metropolitano di Tokyo
  • Quartiere di Shinjuku

 

Questo itinerario è idealmente parte di un viaggio in Giappone della durata di due settimane come quello descritto nel seguente articolo:

Primo viaggio in Giappone, itinerario di 2 settimane consigliato

 

Viaggio a Tokyo: mete imperdibili di interesse culturale, storico e turistico
Tokyo

 

Di grande importanza anche la scelta della zona dove alloggiare. Consigliamo tre aree:

 

  • il centro (distretti di Chiyoda e Chuo), se non avete particolari vincoli di spesa e volete stare in una posizione il più possibile centrale;

  • il quartiere di Asakusa, se avete l'esigenza di contenere i costi;

  • il quartiere di Shinjuku, se volete vivere la notte.

 

Booking.com

 

Dove alloggiare a Tokyo

Selezione di alberghi consigliati

Di seguito proponiamo una selezione di alloggi consigliati per il soggiorno a Tokyo. Nella selezione degli alloggi abbiamo considerato quali priorità:

  • un ottimo rapporto qualità/prezzo

  • una ubicazione conveniente per la visita alla località e l'accessibilità

Alberghi consigliati

Alberghi consigliati a Tokyo
 Migliore albergo per il rapporto qualità-prezzo Ochanomizu Hotel Shoryukan
 Migliore albergo per l'accessibilità Hotel Metropolitan Tokyo Marunouchi
 Migliore albergo in centro Hotel Niwa Tokyo
Migliore albergo per la vita notturna Dormy Inn Premium Shibuya-jingumae
Migliore albergo per la bellezza del contesto hanare
Migliore ostello CITAN Hostel
 Migliore locanda tradizionale giapponese (ryokan) HOSHINOYA Tokyo
Migliore albergo a capsule Capsule Hotel Anshin Oyado Shinbashi
Migliore appartamento per il rapporto qualità-prezzo
Petit Grande Nuage
Migliore appartamento economico a Shinjuku
Rainbow Village House

Alloggiare a Tokyo

 

 

Approfondimenti

Itinerari a piedi a Tokyo: tracce e dettagli

 

Articoli correlati

 

 1 giorno a Tokyo

2 giorni a Tokyo


4 giorni a Tokyo