Kan
Kou

OsakaIn un solo giorno a Osaka non si possono che visitare 3 o 4 aree. La città è molto grande e gli spostamenti, nonostante l'efficienza del sistema di trasporti pubblici, richiedono tempo.

Se si ha un solo giorno a disposizione per visitare Osaka è essenziale preparare la visita con cura, prendendo un minimo di dimestichezza con la rete della metropolitana e scegliendo bene la zona dove soggiornare.

 

 

Visita a Osaka di 1 giorno

Di seguito proponiamo un itinerario di visita a Osaka di un giorno che tocca alcuni dei principali luoghi di interesse storico, artistico e culturale della città. Si tratta di un percorso che esplora la varietà di Osaka, sia il retaggio storico sia il volto della città moderna.

 

Cosa vedere a Osaka in 1 giorno: il Castello di Osaka e il vicino parco
Parco del Castello di Osaka

 

Itinerario: Santuario di Sumiyoshi, Castello di Osaka, quartieri di Umeda e Namba

Di primo mattino si può visitare il Grande Santuario di Sumiyoshi, uno dei più importanti luoghi di culto scintoisti della città. Il grande santuario comprende numerosi edifici dall'architettura affascinante. In alternativa, si può visitare il tempio buddhista Shitenno-Ji.

Nel corso della mattinata si visita il Castello di Osaka, uno dei fortilizi storici più grandi del Giappone. Totalmente distrutto durante l'ultima guerra dai terrificanti bombardamenti a tempesta di fuoco, fu ricostruito con tecnologie moderne e ospita oggi un museo. Il vicino parco offre occasioni per una piacevole passeggiata, particolarmente bella in primavera e in autunno.

Il pomeriggio è dedicato alla visita dei quartieri moderni, da Umeda, centro settentrionale di Osaka, ricco di avveniristici grattacieli e grandi centri commerciali di altissimo livello (Isetan, Hankyu, Hanshin, Yodoyabashi Camera) e a Namba, centro meridionale della città, vivace quartiere pieno di ristoranti e locali.

La visita si conclude in serata presso Dotombori, cuore della vita notturna di Osaka, a due passi da Namba, quartiere famoso per le luci e insegne sgargianti.

 

Chi predilige una visita con maggiori contenuti culturali può visitare l'acquario o uno dei numerosi musei della città. Dettagli alla pagina seguente: luoghi da visitare a Osaka

 

Dove alloggiare: consigli per la scelta dell'ubicazione dell'albergo

A chi compie l'itinerario di visita da noi descritto risulta conveniente alloggiare presso Umeda (nel centro settentrionale di Osaka, presso le stazioni) o a Namba (nel centro meridionale). Quest'ultima scelta è quella ideale, poiché porta a essere nel centro della vita notturna della città e a due passi dalla stazione da cui partono i treni per l'Aeroporto del Kansai.

 

Alberghi consigliati a Umeda - Osaka nord
 per il rapporto qualità-prezzo Plaza Umeshin Osaka
 per l'accessibilità
Harmonie Embrassee
 ostello Osaka Guest House U-En
 appartamento per le famiglie Hostel Apartment Umeda

 

 

Alberghi consigliati a Namba - Osaka sud
 per il rapporto qualità-prezzo APA Hotel Namba-Eki Higashi
 per il contesto Karaksa Hotel Osaka Namba
 ostello HOSTEL WASABI Osaka Bed with Library

 

Dove alloggiare a Osaka (informazioni e consigli per soggiorni di diversa durata)

 

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active