Ryokan in kanjiI ryokan (旅館) sono le locande tradizionali giapponesi. Gli elementi distintivi dei ryokan sono lo stile tradizionale dell'architettura e degli arredamenti, l'ospitalità e l'aderenza allo stile di vita giapponese.

Numerosi ryokan sorgono in piacevoli e tranquilli contesti naturali; generalmente ospitano dei bagni pubblici e curati giardini tradizionali. Presso i ryokan sono serviti pasti della cucina tradizionale giapponese.

La qualità delle strutture e del servizio varia con il livello del ryokan. Il soggiorno presso un ryokan rappresenta un'opportunità unica per accostarsi a molti aspetti della cultura tradizionale del Giappone.

 

 

Perché soggiornare in un ryokan

Ryokan non è sinonimo di albergo di lusso. Anzi, anche nei ryokan più lussuosi mancheranno spesso le dotazioni più comuni degli alberghi in stile occidentale, a volte anche i bagni privati.

Non sono adatti a persone con scarso spirito di adattamento. Offrono invece un'opportunità unica e indimenticabile per chi sia interessato a scoprire e vivere lo stile di vita di una cultura diversa, avendo così la possibilità di ripensare, e quindi inevitabilmente conoscere meglio, il proprio stile di vita.

Il soggiorno presso un ryokan va ben al di là del semplice pernottamento presso una struttura dall'ambiente architettonico tipicamente giapponese. Un servizio attento tipicamente ispirato alla omotenashi accompagna ogni momento del soggiorno. All'ospite, accolto all'arrivo con del tè dalla nakai-san, sono servite di regola una cena e una colazione della cucina giapponese. I ryokan sono il contesto ideale per gustare la gastronomia giapponese di alto livello. Nella propria stanza, spesso aperta su ameni giardini zen, l'ospite gode delle numerose portate della cucina kaiseki servite secondo l'etichetta tradizionale.

Va detto che non tutti i ryokan accettano ospiti stranieri privilegiando clienti con cui non rischia di sussistere alcuna barriera culturale e linguistica.

 

Dormire in Giappone: locande tradizionali giapponesi
Dove dormire in Giappone: una locanda tradizionale giapponese (ryokan)
Locanda tradizionale giapponese (ryokan)

 

Architettura degli interni

Le strutture che ospitano i ryokan sono generalmente edifici aggregati in stile tradizionale giapponese, in legno, su 1, 2 o 3 piani. Essenziale è il legame di armonia con l'ambiente naturale. Quando il ryokan sorge in una grande città, l'elemento naturale è incarnato da un piacevole giardini interno.

Lo stile e l'uso delle stanze è tradizionale: si dorme su futon adagiati su pavimenti in tatami; le porte sono costituite dai tradizionali divisori scorrevoli (fusuma). L'arredamento è minimale, essenziale, curato. I pochi elementi decorativi ricercano perfetta armonia con la stagione e la natura circostante.

Bagni e servizi igienici sono spesso in comune. Nei ryokan più lussuosi si va diffondendo l'uso di bagni e servizi igienici privati, annessi alla stanza dell'ospite. Le installazioni possono essere in stile giapponese od occidentale. E' comune la presenza di grandi bagni pubblici, all'interno e spesso all'esterno, in cui rilassarsi. Alcuni ryokan ospitano sorgenti di acqua calda (onsen).

Molto curato è il rapporto tra l'architettura della locanda e l'ambiente circostante. Molti ryokan sorgono in ameni paesaggi di campagna, remote valli e recessi montani. Il giardino è spesso curatissimo e di grande valenza estetica.

 

Quanto costa soggiornare in un ryokan

Il soggiorno presso un ryokan ha un costo assai variabile. Indicativamente si parte da 8.000 yen per persona a notte e si arriva fino a 100.000 yen per i ryokan più esclusivi che vantano tradizioni secolari, servizio e cucina kaiseki di alto livello e ubicazione fuori del comune. Alcune strutture mettono a disposizione diverse soluzioni: solo pernottamento e pernottamento con 1 o 2 pasti.

 

Servizio in un ryokan

All'arrivo l'ospite è accolto dalla cameriera del ryokan chiamata nakai-san. La nakai-san mostra la stanza e serve del tè con dolci. Durante il corso del soggiorno la nakai-san si occupa della preparazione del futon, di servire la cena e la colazione e di ogni altro bisogno dell'ospite nello spirito della omotenashi.

 

Norme di buona educazione da osservare in un ryokan

 

Orario di arrivo in un ryokan

E' bene presentarsi in un ryokan non più tardi delle 18:00. Il personale del ryokan si attende di poter servire la cena, che solitamente ha luogo non più tardi delle 19:00.

Se non è possibile raggiungere il ryokan per quell'ora è bene avvertire il personale in anticipo.

 

Accortezze nel trasporto dei bagagli

Il pavimento e gli altri elementi delle stanze di un ryokan sono di solito piuttosto delicati. E' bene evitare di trascinare i bagagli. Generalmente il personale provvede a muovere i bagagli tra l'atrio e la stanza dell'ospite.

 

Utilizzo delle calzature

All'ingresso del ryokan occorre togliersi le scarpe e indossare i sandali messi a disposizione. Sui tatami non devono essere usati i sandali; occorre quindi camminare a piedi nudi o con le calze.

 

Utilizzo della veste tradizionale, yukata

All'interno del ryokan l'ospite può utilizzare il tradizionale kimono messo a disposizione, lo yukata. Questa veste, leggera e piuttosto comoda, può essere indossata anche all'esterno della struttura. Quando fa freddo viene messo a disposizione dell'ospite un chabaori, una giacca da indossare sopra lo yukata.

 

Uso dei bagni in comune e dei bagni pubblici

L'uso dei bagni in comune deve naturalmente essere improntato al rispetto degli altri e delle norme igieniche. I bagni pubblici non sono concepiti per il lavaggio del corpo (che avviene nella vicina doccia) bensì solo per rilassarsi.

 

Selezione di ryokan consigliati

Di seguito proponiamo una selezione di locande tradizionali (ryokan) nelle principali località del Giappone.

Ci limitiamo alle strutture che possono essere prenotate facilmente in autonomia in rete. Chi ambisce a soggiornare nei ryokan più esclusivi non potrà fare a meno di ricorrere all'aiuto di un contatto locale.

Nella scelta delle strutture abbiamo considerato quali priorità:

  • un ottimo rapporto qualità-prezzo

  • una ubicazione conveniente per la visita alla località e l'accessibilità

Ryokan a Kyoto

Ryokan consigliati a Kyoto
 per il rapporto qualità-prezzo Ryokan Tori (a Kamigyo)
  in centro Toshiharu Ryokan (a Shimogyo)
  per l'accessibilità Ryokan Izuyasui (a Shimogyo)
  per la bellezza del contesto Kyoto Ryokan Gion Sano (a Higashiyama)
  ryokan dai prezzi contenuti
Ryokan Uemura (a Higashiyama)
  ryokan di lusso Shiraume (a Higashiyama)

Alloggiare a Kyoto

Ryokan a Tokyo

Ryokan consigliati a Tokyo
 per il rapporto qualità-prezzo Sadachiyo (ad Asakusa)
 per l'accessibilità Ryokan Asakusa Shigetsu (ad Asakusa)
 ryokan di lusso
HOSHINOYA Tokyo (a Chiyoda)

Alloggiare a Tokyo

 

Ryokan a Nara

Ryokan consigliati a Nara
 per la bellezza del contesto Tsukihitei (nella foresta del Kasugayama)

Alloggiare a Nara

 

Ryokan a Kanazawa

Ryokan consigliati a Kanazawa
 per il rapporto qualità-prezzo Sumiyoshiya (in centro)

Alloggiare a Kanazawa

 

 

Dove alloggiare in Giappone

 

Booking.com

Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active