Visitare, letteralmente: vedere la luce朝鮮, Choson, CoreaIn questo articolo descriviamo l'itinerario di dieci giorni da noi consigliato per il primo viaggio in Corea. 

L'itinerario tocca molte delle destinazioni da noi visitate durante il nostro primo viaggio nel paese. In quell'occasione siamo stati in Corea per 15 giorni (9 giorni a Seoul, 4 giorni a Gyeongju e 2 giorni a Busan). Abbiamo avuto modo di muoverci con relativa lentezza e questo ci ha consentito di comprendere come conviene ripartire il tempo a disposizione tra le località prescelte.

 

L'articolo intende aiutarvi a decidere:

  • dove andare in Corea in dieci giorni (quali località scegliere per il primo viaggio in Corea)

  • quanti giorni dedicare a ogni località (programmi di visita a Seoul, Gyeongju e Busan)

  • quali luoghi visitare, cosa vedere (mete da visitare in ogni località ed escursioni nei dintorni)

  • come organizzare gli spostamenti(confronto delle soluzioni di viaggio e consigli per risparmiare tempo e denaro)

  • dove soggiornare (in quali località alloggiare, come scegliere la posizione e la tipologia dell'albergo)

 

Viaggio in Corea: visita a Gyeongju, antica capitale del Regno di Silla
Gyeongju, antica capitale del Regno di Silla

 

Indice

 

Viaggio in Corea: visita a Seoul
Seul (Seoul)

 

Viaggio in Corea di dieci giorni: informazioni essenziali

 

Durata del viaggio: 10 giorni (11-12 giorni a seconda del piano di volo)

Regione interessata: Corea del sud

Località di partenza: Seoul

Località di arrivo: Busan

Scali consigliati per i voli internazionali: Seoul, Tokyo, Pechino, Hong Kong

Mete del viaggio: Seoul, Gyeongju, Busan

Caratteristiche salienti: l'itinerario tocca le destinazioni irrinunciabili della Corea mantenendo un ritmo di viaggio sufficientemente lento per soffermarsi sui luoghi e consentire deviazioni e varianti. L'itinerario va considerato come un'introduzione alla cultura del paese

Periodo dell'anno consigliato: in ogni stagione

Costo prevedibile:

  • 1.300 – 1.500 euro (viaggio in autonomia stile viaggiatore zaino in spalla)

  • 1.600 – 1.800 euro (fascia media)

Varianti: con 2-3 giorni in più si possono aggiungere due tappe, ad esempio Andong e Daegu oppure una tappa come il Monte Seoraksan

 Indice

Primo viaggio in Corea: quali località visitare

In dieci giorni è possibile visitare brevemente Seoul, Gyeongju e Busan. Queste città sono le tappe fondamentali di praticamente qualsiasi itinerario di viaggio in Corea.

Da Seoul e Busan è possibile compiere escursioni in numerose località di interesse paesaggistico e storico. Lungo il viaggio tra Seoul, Gyeongju e Busan è possibile includere numerose tappe ulteriori.

L'itinerario descritto in questa pagina rappresenta quindi per così dire l'ossatura di qualsiasi viaggio in Corea; è perciò un riferimento essenziale anche per itinerari più lunghi.

Visitare Seoul, Gyoengju e Busan permette di scoprire molti aspetti della variegata cultura della Corea, dalle più importanti vestigia e testimonianze dell'antico passato agli aspetti più arditi e caratteristici della proiezione del paese nel futuro.

Per ovvie ragioni, l'itinerario non tocca località remote. Viaggiare in Corea è facile finché ci si muove tra città medio-grandi. Quando ci si vuole addentrare nel “paese profondo” le difficoltà organizzative si moltiplicano e i tempi di viaggio aumentano in maniera consistente.

 Indice

Itinerario di viaggio consigliato

L'itinerario di viaggio consigliato di seguito percorre da nord a sud gran parte della parte meridionale della Penisola Coreana, da Seoul a Busan. Vengono toccate solo tre località (Seoul, Gyeongju, Busan). Da queste è possibile compiere numerose escursioni in giornata.

 

Luogo di partenza

Il viaggio inizia e finisce a Seoul, principale porta di ingresso in Corea.

 

Durata

Di seguito assumiamo che si abbiano a disposizione per il viaggio dieci giorni pieni. A seconda degli orari dei voli di ingresso e uscita, la durata complessiva del viaggio può essere superiore (11-12 giorni).

 

Ripartizione dei giorni a disposizione

Suggeriamo di suddividere i dieci giorni a disposizione secondo il seguente programma: 5 giorni a Seoul (con 1 o 2 escursioni nei dintorni), 3 giorni a Gyeongju e 2 giorni a Busan.

Corse in treno ad alta velocità permettono di spostarsi tra le tre città in meno di 4 ore. Ciò permette di avere programmi di visita pieni in ognuno dei dieci giorni di viaggio.

I trasferimenti in autobus sono più lunghi e incidono sul programma di visita assorbendo una o due mezze giornate.

 

Traccia dell'itinerario

Giorni

Tappe - Permanenza nelle singole località

1 - 5
5 giorni a Seoul (con 1 o 2 escursioni nei dintorni)
6 - 7 2 giorni a Busan
8 - 10
3 giorni a Gyeongju

 

Viaggio in Corea: visita al Monte Namsan
Monte Namsan

 

Breve descrizione del viaggio

 

1° Giorno

Seoul

Reduci dalle fatiche del lungo viaggio in aereo, durante il primo giorno ci si può limitare a una visita nel centro di Seoul con un programma non troppo intenso. Una scelta sensata è quella di compiere un percorso a piedi attraverso il villaggio tradizionale hanok di Bukchon, il distretto commerciale di Insadong e il quartiere degli acquisti di Myeongdong. In serata si può visitare il quartiere e il mercato di Namdaemun.

 

2° Giorno

Seoul

Nel secondo giorno si inizia la visita ai siti di interesse culturale di Seoul. Cominciando dai siti storici si possono visitare alcuni dei più belli palazzi reali. Consigliamo di visitare il Palazzo Changgyeonggung e il Palazzo Changdeokgung. A mezzogiorno si può visitare il Tempio Jogyesa e pranzare presso il ristorante del tempio. Nel pomeriggio consigliamo di visitare il quartiere di Dongdaemun; in serata si può raggiungere il Monte Namsan e salire sulla Torre di Seoul, da cui si gode di un panorama magnifico sulla città e sui dintorni.

 

3° Giorno

Seoul

La mattina del terzo giorno è dedicata al magnifico Palazzo Gyeongbokgung, il maggiore dei palazzi reali di Seoul. Nel pomeriggio ci si può avventurare nei quartieri della metropoli moderna: il quartiere universitario di Hongdae o il celebre distretto avveniristico di Gangnam.

 

4° Giorno

Escursione nel Monte Bukhansan

Dopo tre giorni nella metropoli è piacevole visitare un bel parco. Il Monte Bukhansan, a nord di Seoul, è uno dei grandi parchi nazionali che circondano la città. Lo si raggiunge in autobus facilmente. Sono disponibili numerosi percorsi di visita di diversa durata (da 6 ore in su).

 

5° Giorno

Escursione a Suwon o presso un tempio buddhista fuori città

Il quinto giorno e ultimo giorno a Seoul può essere impiegato per un'escursione nella vicina città di Suwon. In alternativa è possibile visitare la zona demilitarizzata oppure due tra i numerosi musei di Seoul.

Molto interessante anche un'escursione, con eventuale pernottamento, presso uno dei numerosi templi buddhisti nei dintorni di Seoul. Consigliamo di visitare l'ufficio presso il Tempio Jogyesa, dove è possibile reperire informazioni aggiornate e procedere alle necessarie prenotazioni. Il servizio è estremamente efficiente.

 

6° Giorno

Busan

La mattina del sesto giorno è occupata dal viaggio di trasferimento verso Busan. Nel pomeriggio è possibile visitare il Tempio Beomeosa, uno dei templi più belli della Corea. In serata consigliamo di visitare i mercati della città.

 

7° Giorno

Busan

La mattina del settimo giorno può essere passata visitando il mercato ittico e il lungomare di Busan. Da non perdere la visita al Tempio Yonggungsa, caratteristico e suggestivo.

In serata ci si reca a Gyeongju in autobus.

 

8° Giorno

Gyeongju

Gyeongju è oggi una placida cittadina di provincia. Un tempo era la capitale del Regno di Silla, una delle epoche di maggior splendore nella storia della Corea.

La visita a Gyeongju inizia necessariamente con un itinerario attraverso le tombe reali. Per il primo giorno suggeriamo un percorso a piedi che muova dalle tombe di Noseo-ri fino al Tempio Bunhwangsa.

 

9° Giorno

Gyeongju – Monte Namsan

L'ultimo giorno è dedicato al Monte Namsan, sito archeologico e religioso di primaria importanza nella storia e nell'identità spirituale della Corea.

Il percorso di ascesa alla cima del monte permette di scoprire statue antiche, templi, tombe e opere della devozione buddhista coreana.

 

10° Giorno

Gyeongju

Durante il secondo giorno a Gyeongju consigliamo di visitare lo straordinario Tempio Bulguksa. La visita, che può comprendere anche la Grotta di Seokguran, richiede almeno l'intera mattina.

Nel pomeriggio consigliamo di visitare il villaggio tradizionale di Yangdong.

In serata si ritorna a Seoul.

 

Viaggio a Busan: visita al Tempio Beomeosa
Tempio Beomeosa, Busan (Pusan)
Viaggio in Corea: visita a Busan
Artistica insegna della Sala principale di culto (大雄殿, Daeungjeon) del Tempio Beomeosa, Busan

 

Cosa vedere in Corea: Busan
Busan, spiaggia di Haeundae

 Indice

Dove alloggiare in Corea

Selezione di alberghi consigliati

Di seguito proponiamo una selezione di alberghi consigliati nelle principali destinazioni della Corea. Nella scelta degli alloggi abbiamo considerato quali priorità:

  • un ottimo rapporto qualità - prezzo

  • una ubicazione conveniente per la visita alla località e l'accessibilità

  • l'aderenza allo stile e alla cultura del luogo

 

Alloggiare a Seoul

Per la scelta della zona dove soggiornare a Seoul consigliamo di considerare i distretti del centro (Jongno, Jung) e i quartieri universitari (a Seodaemun e Mapo).

 

Distretto di Jongno

Alloggiare a Jongno - Seoul centro-nord

Distretto di Jongno

Jongno, assieme al vicino distretto di Jung, può essere considerato il centro di Seoul; si trova a nord del fiume Han. Jongno custodisce gran parte delle più belle e importanti testimonianze architettoniche della città antica.

L'ottima accessibilità, la facilità nel raggiungere le altre aree di Seoul e la possibilità di dormire in case tradizionali coreane (hanok) fanno di questa la zona secondo noi la scelta ideale per soggiornare a Seoul. La prenotazione degli alloggi va effettuata in anticipo se si vuole beneficiare delle occasioni migliori.

 

Alloggi nel distretto di Jongno

Alberghi consigliati presso Jongno

Al risparmio: Hanok 24 Guesthouse Gyeongbokgung

Nella comodità: Hanok Guesthouse Nuha

Nel lusso: Cheong Yeon Jae Hanok Hotel

 

 

Booking.com

 Indice

Approfondimenti

Come raggiungere la Corea

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active