Alloggiare a Sakyo (Kyoto): passeggiata lungo il Fiume Kamo
Sakyo, lungofiume, vicino ai Giardini Botanici di Kyoto

 

Per la relativa lontananza dal centro, Sakyo è raramente toccato dagli itinerari del turista straniero e ancor meno considerato quale punto di appoggio per la visita a Kyoto.

Tra colline boscose, campi coltivati, architetture storiche, case da tè tradizionali e numerosi templi immersi nella più assoluta quiete, a Sakyo si ha l’occasione di viaggiare con lentezza e vivere l’esperienza come una continua scoperta.

E’ in questo contesto suggestivo che si trovano alcune delle locande tradizionali giapponesi più affascinanti di Kyoto.

 

Alloggiare a Sakyo

Chi è alla ricerca di un’esperienza fuori del comune adatta alle grandi occasioni ed è disposto a spese ingenti certamente vorrà considerare la possibilità del soggiorno a Sakyo.

L’ubicazione non centrale (comunque servita abbastanza bene dai mezzi pubblici) rende consigliabile soggiornare a Sakyo solo per una parte del viaggio a Kyoto, tipicamente uno o due giorni; ciò anche in considerazione dei costi in gioco, notevoli, e della difficoltà a trovare disponibilità presso le migliori strutture ricettive.

 

Dove soggiornare a Sakyo: migliore ubicazione

L’area nota col nome di Rakuhoku (洛北), a nord di Higashiyama, è la parte più affascinante del distretto di Sakyo. Qui si viene per godere della bellezza di giardini, templi, boschi nella più assoluta pace e tranquillità.

Rakuhoku è da tempo considerato ritrovo prediletto di artisti e spiriti creativi. Grazie alla presenza di università, accanto a case da tè tradizionali nell’area si trovano oggi anche ristoranti economici e caffetterie, oltre a botteghe e negozi che si rivolgono a una clientela esigente. Molto popolare la via Shirakawa-dori.

 

Rakuhoku è ben servito dalla rete dei trasporti pubblici di Kyoto:

  • Linea Eizan (ferrovia), che effettua il collegamento tra il Monte Hiei e la Stazione di Demachiyanagi, vicina a Higashiyama e al centro di Kyoto;
  • Linea 5 (autobus), che attraversa Rakuhoku da nord a sud e passa da importanti templi storici (Ginkaku-Ji, Eikan-Do, Nanzen-Ji), quartieri centrali (Gion, Nakagyo) e ha termine presso la Stazione di Kyoto. Occorre prestare attenzione a non confondere questa con la Linea 南5 che porta da tutt'altra parte (nei quartieri meridionali);
  • Linee 16 e 17 (autobus extraurbani "Kyoto Basu" diretti a Ohara), che attraversano Rakuhoku da nord a sud e lo collegano a Gion, Nakagyo e alla Stazione di Kyoto. 

 

Tempi di percorrenza (indicativi)

Muovendosi con queste linee è possibile raggiungere il centro di Kyoto in 30-45 minuti. Per altre destinazioni i tempi di trasferimento sono superiori ma chiaramente lo scopo del trovare alloggio a Sakyo è godere della bellezza dell’area. 

 

Alberghi consigliati a Sakyo

Come anticipato, si decide di alloggiare a Sakyo per la qualità dell’esperienza più che per la comodità della posizione. Per tale ragione si sceglie l’albergo anzitutto per il contesto che offre.

 

Heihachi Jaya: storica locanda risalente al 1576, situata lungo il Fiume Takano. Offre l’esperienza del soggiorno in un ryokan ai massimi livelli ma senza l'incomodo di un'atmosfera di sussiego. Architettura di pregio; particolarmente degno di nota l’antico portale Kigyumon all’ingresso, di per sé ragione sufficiente per visitare il luogo. Giardino tradizionale che veste a festa in primavera e autunno. Sullo sfondo il paesaggio del Monte Hiei. Il gradevole mormorio del fiume può essere udito da alcune camere. Rigorosa aderenza alla tradizione. Serviti pasti della cucina kaiseki. Presente un ofuro (bagno caldo). Raggiungibile in meno di 10 minuti a piedi dalla Stazione di Shugakuin della Linea Eizan. Comodo anche il collegamento con Gion, Nakagyo e la Stazione di Kyoto offerto dagli autobus delle linee extraurbane (Kyoto Basu) 16 e 17. Buon rapporto qualità-prezzo per un’esperienza fuori dell’ordinario. Necessaria la prenotazione con largo anticipo.

Tariffe correnti

 

Articoli correlati:

Alloggiare a Kita (vicino al Kinkaku-Ji e fuori città; locande tradizionali giapponesi)

 

Articolo generale:

Dove alloggiare a Kyoto (ubicazioni migliori, pro e contro dei diversi quartieri)