AlloggiareKyotoIn questo articolo intendiamo darvi informazioni e consigli utili a scegliere in quale zona alloggiare e in che tipo di alloggio dormire a Kyoto tenendo conto delle esigenze più comuni, del numero di giorni di visita, dei costi e della qualità dell'esperienza.

Per ogni quartiere viene fornita una lista di alberghi selezionati secondo la bontà della posizione, la convenienza e il valore dell'esperienza che offrono.

 

 

Alloggiare a Kyoto

Kyoto offre una grande varietà di soluzioni di alloggio, da quelle in stile giapponese tradizionale a quelle moderne, da quelle economiche a quelle più lussuose.

La scelta dell'alloggio a Kyoto richiede particolare attenzione, soprattutto se si visita la città solo per pochi giorni. In generale è consigliato scegliere un alloggio in una posizione conveniente, ovverosia che consenta spostamenti rapidi e agevoli. Al contempo è da considerare che l'esperienza di pernottare a Kyoto è parte del percorso di scoperta della cultura del Giappone tradizionale e contemporaneo.

 

Soggiornare a Kyoto durante l'autunno:
Kyoto in autunno

 

Dove soggiornare a Kyoto: il distretto di Sakyo
Sakyo, nella parte settentrionale di Higashiyama, delicato connubio di architettura tradizionale e molli paesaggi collinari; luogo di elezione per coloro che amano la tranquillità e un viaggio lento

Indice

 

Dove dormire a Kyoto: Higashiyama, quartiere ricco di luoghi di interesse, visitabili anche di sera. Illuminazione notturna del Kodai-Ji
Higashiyama, ideale cornice per un soggiorno in primavera e autunno; visita serale al giardino del Tempio Kodai-Ji

 

Informazioni e consigli generali

 

Alloggiare a Kyoto: un'esperienza culturale di prim'ordine

Soggiornare a Kyoto può essere un'esperienza di grande valore. Particolarmente consigliato è il pernottamento presso ryokan e kyo machiya che offrono l'esperienza del soggiorno in abitazioni tipicamente giapponesi, serviti e riveriti secondo la più indefettibile omotenashi.

Molto affascinante anche il soggiorno presso monasteri buddhisti (shukubo).

 

Dove alloggiare a Kyoto: Nakagyo, Pontocho
Ponto-cho, via storica nel centro di Kyoto

Quando è necessario prenotare gli alloggi in anticipo

E' caldamente consigliato prenotare gli alloggi a Kyoto con largo anticipo. Ciò si rende necessario soprattutto per soggiorni durante il periodo di aprile in concomitanza dello hanami (<花見, la fioritura dei ciliegi), tra il 27 aprile e il 6 maggio, durante metà agosto in occasione dello Obon (o Festa delle Lanterne) e durante l'autunno.

 

Quanto costa alloggiare a Kyoto

Soggiornare a Kyoto è abbastanza costoso ma rappresenta un'esperienza essenziale per chi visita il Giappone. Il rapporto qualità-prezzo delle sistemazioni a Kyoto è in genere molto buono.

 

Quanto si spende per pernottare a Kyoto; numeri indicativi (a camera, a notte):

  • 12 - 25 euro per dormire in un ostello di buona qualità in posizione centrale

  • 50 - 70 euro per dormire in un albergo economico di discreta qualità e in posizione non troppo distante dal centro

  • 150 - 200 euro in una locanda tradizionale giapponese (ryokan) di fascia media

  • 100 - 150 euro in un albergo di fascia media in posizione centrale

  • da 250 euro in su in un albergo di fascia alta

 

Dove soggiornare a Kyoto: Higashiyama
Higashiyama

 

Indice

Dove alloggiare a Kyoto: scelta del quartiere dove pernottare

Qualunque sia la vostra disponibilità economica, vi consigliamo di trovare un alloggio in una posizione facilmente accessibile. Soprattutto se avete pochi giorni a disposizione, è necessario privilegiare alloggi convenientemente vicini ai nodi del sistema di trasporti della città. 

Molto affascinante trascorrere la notte presso i quartieri tradizionali (ad esempio a Higashiyama o a Kamigyo, vicino al Castello di Nijo). Qui il pernottamento diventa parte integrante dell'esperienza di viaggio in Giappone.

Più pratica è la scelta di dormire nel quartiere di Shimogyo, vicino alla Stazione di Kyoto da cui partono autobus che raggiungono tutte le principali destinazioni di interesse di Kyoto.

Per la scelta del quartiere dove alloggiare a Kyoto è necessario anzitutto stabilire delle priorità secondo le proprie esigenze e il programma di visita alla città.

 

Dove dormire a Kyoto: Gion, quartiere storico
Gion; la notte svela tesori preziosi introvabili di giorno

Higashiyama centro e Gion: vicinanza alle mete imperdibili

A chi ama raggiungere a piedi le mete da visitare, indugiare la sera al tramonto nei luoghi oppure raggiungerli all'alba prima che arrivino le folle di turisti, consigliamo di prendere alloggio a Higashiyama o Kamigyo. Nei dintorni di questi quartieri si trovano alcuni dei luoghi e dei siti più belli e interessanti di Kyoto.

Se per vicinanza si intende in senso lato la rapidità con cui si raggiungono le mete di interesse della città, oltre ai quartieri citati occorre aggiungere la zona della Stazione di Kyoto. Dalla Stazione di Kyoto si raggiungono in autobus e in treno molte delle principali mete di interesse di Kyoto.

Meno consigliati sono i quartieri del centro come Nakagyo.

 

Kyoto Ryokan Gion Sano: posizione e contesto eccellenti, a due passi dal Kodai-Ji, dal Santuario di Yasaka e dal Parco di Maruyama. Camere semplici in stile giapponese con tatami, futon e bagni privati. Indirizzo: Kyoto, Higashiyama-ku, Washio 504.

Controllo della disponibilità

 

Alberghi consigliati presso Gion - Kyoto est
 per la convenienza Gion Minami House

 

 

Higashiyama: qualità dell'esperienza

Chi è disposto a spendere un po' di più della media pur di trovarsi immerso nella Kyoto tradizionale può scegliere di soggiornare nel caratteristico quartiere di Higashiyama. Qui si trovano molte delle più belle locande giapponesi (ryokan) dove fare esperienza della tradizionale cultura dell'ospitalità nipponica.

La zona è estremamente bella, tranquilla e custodisce alcuni dei templi e dei parchi più belli della città.

 

Alberghi consigliati presso Higashiyama - Kyoto est
 per il rapporto qualità-prezzo Ryokan Uemura
 per l'accessibilità Kyoto Ryokan Kinoe
 per la bellezza del contesto Kyonoyado Senkaku Bettei
 affittacamere Gionkoh
 locanda tradizionale giapponese (ryokan), a Higashiyama sud Seikoro Ryokan
 casa in stile tradizionale
Jeugiya

 

 

Dove alloggiare a Kyoto: dintorni di Sannen-zaka e Ninen-zaka
Kyoto, Sannen-zaka e Ninen-zaka

 

Ishibei-koji

Particolarmente afffascinanti i dintorni della via di Ishibei-koji, dove si trova un abitato storico dalle caratteristiche case in legno. La vicinanza al tempio Kodai-Ji e alle pittoresche vie di Ninenzaka e Sannenzaka fanno di questa zona una scelta ideale per un soggiorno a Higashiyama.

 

Alberghi consigliati presso Ishibei-koji - Kyoto est
 per il rapporto qualità-prezzo Kyokoyado Yasaka Yutone
 locanda tradizionale
Yadoya Manjiro

 

 

Dove alloggiare a Kyoto: distretto di Shimogyo, vicino alla Kyoto-Eki (Stazione di Kyoto)), posizione ideale per brevi soggiorni
Shimogyo, a sud del centro; la zona tra questo e la stazione offre un'ubicazione molto comoda per gli spostamenti in città

 

Shimogyo e Kamigyo: risparmio, per soggiorni brevi (meno di 7 giorni)

Buona parte degli alberghi economici si concentra a Shimogyo (vicino alla Stazione di Kyoto) e a Kamigyo.

Le due soluzioni appena citate sono radicalmente diverse. La vicinanza alla stazione garantisce la più ampia facilità negli spostamenti all'interno della città e verso altre località. Pernottare a Kamigyo accontenta chi ama contesti tranquilli, fuori delle zone turistiche; quest'ultima soluzione è indicata solo per chi intende soggiornare a Kyoto per periodi non brevissimi (4-7 giorni).

 

Alberghi consigliati presso Shimogyo - Kyoto sud
 per la convenienza Kyo no Yado Akizushima
 per l'accessibilità Kyokoyado Muromachi Yutone
 per la bellezza del contesto
Kyoto Takasegawa Bettei
 ostello Shiori-an
 casa tradizionale vicino al centro
Kyomachiya Ryokan Sakura Urushitei
 locanda tradizionale giapponese (ryokan), dai costi contenuti
Ohanabo

 

Alberghi consigliati presso Kamigyo - Kyoto nordovest
 per il rapporto qualità-prezzo Hibi Kitano
 per la bellezza del contesto
Kyoto yadomachi Kamishichiken
 casa tradizionale per le famiglie numerose Kaede
 locanda tradizionale giapponese (ryokan) dai costi contenuti
Ryokan Tori

 

 

Dove alloggiare a Kyoto: presso la Stazione di Kyoto (Kyoto-Eki)
Stazione di Kyoto (Kyoto-Eki); all'interno l'utilissimo Ufficio del Turismo di Kyoto, ristoranti e negozi di ogni genere; nelle vicinanze la stazione degli autobus delle linee turistiche

 

Stazione di Kyoto: facilità e rapidità negli spostamenti

Come già evidenziato, la vicinanza alla Stazione di Kyoto permette di raggiungere rapidamente le maggiori mete di interesse della città. Pernottare vicino alla stazione è ovviamente la scelta più indicata anche a chi prevede di compiere numerose escursioni fuori città (Nara, Uji).

Come seconda scelta, è possibile alloggiare anche a Gion, vicino al fiume (presso una delle stazioni della linea Keihan). Ottima scelta soggiornare vicino alla Stazione di Sanjo.

 

Alberghi consigliati presso la Stazione di Kyoto - Kyoto sud
 per la convenienza Kyomachiya Ryokan Sakura Honganji
 per l'accessibilità Sakura Terrace The Gallery
 ostello Piece Hostel Kyoto
 affittacamere Rakusuian
 locanda tradizionale giapponese (ryokan) Nishikiro
 appartamento per le famiglie Acqua Pulita
 casa vacanze in stile tradizionale
Kazenoya Sara

 

Alberghi consigliati presso la Stazione di Sanjo - Kyoto est
per la convenienza Kyoto Hana Hotel
per l'accessibilità Solaria Nishitetsu Hotel Kyoto Premier

 

 

Visitare Kyoto: distretto di Sakyo
Dintorni del monte Yoshidayama, Sakyo; giardino del tempio Shinnyo-Do

 

Sakyo: bellezza del contesto, fuori dei sentieri battuti

Non è in una posizione eccellente per l'accessibilità ma offre l'occasione di isolarsi in un ambiente naturale molto bello, soprattutto in autunno. Per mancanza di tempo il distretto di Sakyo, salvo che nei dintorni del tempio Ginkaku-Ji e del Sentiero del Filosofo, è ignorato dagli itinerari turistici più comuni.

Numerosi sono i templi e i luoghi di interesse, tra cui lo splendido Shinnyo-Do. Nell'area di Sakyo si trova anche il placido paese di Kurama.

 

Alberghi consigliati presso Sakyo - Kyoto nord
 per il valore dell'esperienza Ryokan Inn Yoshida-sanso

 

 

Nakagyo: centralità, vita notturna

Kyoto ha una discreta vita notturna; nulla di paragonabile a Tokyo ma nella città è possibile divertirsi fino a notte fonda. A chi vuol essere nel cuore della Kyoto notturna consigliamo di pernottare in centro, a Nakagyo. Chi pernotta a Higashiyama e Shimogyo ha comunque facile accesso al centro della città.

 

Alberghi consigliati presso Nakagyo - Kyoto centro
 per il rapporto qualità-prezzo Mitsuki Kyoto
 per l'accessibilità Solaria Nishitetsu Hotel Kyoto Premier
 in posizione centrale, per le famiglie Kinparo
 locanda tradizionale giapponese (ryokan) in centro dai costi contenuti
Matsui Honkan
 locanda tradizionale giapponese (ryokan)
Hiiragiya

 

 

Yamashina, Fushimi, Kamigyo: soggiorni di 1-2 settimane

Dove alloggiare a Kyoto: Fushimi-ku
Distretto di Fushimi, Kyoto

Di Kamigyo abbiamo già detto. Qui diamo qualche informazione su un altro quartiere, un po' periferico, in cui vale la pena ricercare alloggi per soggiorni di più di una settimana.

Il tranquillo quartiere residenziale di Yamashina si trova a est di Higashiyama, in una zona relativamente lontana dal centro ma ottimamente connessa dalla linea della metropolitana Tozai.

Yamashina offre un numero limitato di alloggi ma essi presentano spesso tariffe molto contenute. Complessivamente, tenuto conto delle tariffe e dell'accessibilità buona, l'area offre una buona soluzione per soggiorni di durata superiore a 7 giorni.

Da valutare anche il soggiorno presso Fushimi, a sud di Yamashina. 

Va detto che le tariffe sono soggette a notevoli fluttuazioni a seconda del periodo stagionale.

 

Alberghi consigliati presso Yamashina - Kyoto est
 per il rapporto qualità-prezzo Kinkaku

 

Indice

 

Soluzioni di alloggio di particolare interesse culturale

Tra le soluzioni di alloggio di particolare interesse culturale, oltre alle citate locande tradizionali giapponesi (ryokan) segnaliamo il pernottamento presso templi buddhisti (shukubo) e il soggiorno presso case tradizionali Kyo-machiya.

 

Shukubō (pernottamento presso templi)

Quella del pernottamento presso templi e monasteri è una soluzione interessantissima, non priva di svantaggi che tuttavia vanno accolti con apertura di spirito poiché caratterizzano e valorizzano l'esperienza.

Aspettatevi prezzi convenienti ma anche la frequente impossibilità di comunicare con i monaci se non conoscete il giapponese. Stretto coprifuoco notturno.

Gli ospiti possono in genere partecipare alle sessioni mattutine di meditazione Zen e gustare la cucina vegetariana buddhista giapponese, shōjin ryōri. Dato l'ostacolo della barriera linguistica, il modo più comodo per prenotare è rivolgersi agli uffici turistici (ad esempio quello presso la Stazione di Kyoto).

Prezzi a partire da 3000 yen a notte.

Soggiornare presso templi e monasteri a Kyoto

  

Dormire in un tempio a Kyoto: Ninna-Ji
Ukyo, distretto nell'area settentrionale di Kyoto, custodisce importanti templi e santuari tra cui il Ninna-Ji, qui raffigurato; presso il tempio è possibile fare esperienza dello shukubo

 

Shukubo presso il Ninna-Ji

Sito: in giapponese  |  in inglese

 

Kyo-Machiya

Le Machiya (町家 o 町屋, chiamate Kyo-Machiya a Kyoto dove sono assurte a paradigma di questo genere architettonico) sono una tipologia di abitazioni in legno dell'architettura nativa giapponese che ha caratterizzato e abbellito l'immagine di Kyoto per secoli.

Generalmente ubicate nel centro cittadino, offrono all'ospite il piacere di vivere l'atmosfera della Kyoto tradizionale in piena libertà come padroni di casa. Ampie metrature, giardini, ideali per famiglie o gruppi dato il costo abbastanza elevato. Alloggiare presso le Machiya, oltre a costituire una indubbia esperienza culturale, consente altresì di sostenere la loro conservazione.

Prezzi a partire da 20.000 yen.

Indice

Quando non si riesce a trovare un alloggio a Kyoto: soluzioni

Nei periodi di forte afflusso turistico è molto frequente imbattersi nella spiacevole situazione di non trovare alberghi in buona posizione o a tariffe contenute. In periodi come la primavera e l'autunno i costi per un soggiorno a Kyoto possono farsi proibitivi.

Ribadiamo quindi la necessità di provvedere alle prenotazioni con largo anticipo. Qualora non si possa fare ciò, occorre trovare soluzioni alternative al soggiorno a Kyoto.

Considerata la vicinanza ad altre città e l'efficienza dei mezzi di trasporto, la soluzione più indicata è scegliere di pernottare in località vicine. A tal scopo, consigliamo di propendere per Osaka o addirittura Kobe.

Si tratta comunque di una soluzione di ripiego, da evitare nei limiti del possibile.

 

Visitare Kyoto con escursioni da Osaka

Indice

Consigli e conclusioni 

Concludendo, per brevi soggiorni (meno di 4 giorni) la scelta più pratica e complessivamente migliore è quella di prendere alloggio presso la Stazione di Kyoto oppure a Higashiyama presso Gion.

La prima scelta garantisce la massima comodità negli spostamenti mentre la seconda consente di immergersi nella bellezza dell'atmosfera della città storica.

Altre scelte sono più adatte a chi si trattiene nella città per più tempo.

 Indice

 

Articoli correlati:

Alloggiare a Tokyo

Alloggiare a Osaka

Alloggiare a Nara

Alloggiare a Kanazawa

 

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active