La Linea 201 è un servizio di autobus che serve il centro di Kyoto e alcuni quartieri limitrofi.

In questa pagina diamo descrizione del tracciato della linea e suggerimenti per l’organizzazione di percorsi di visita.

 

Linea di autobus numero 201: informazioni sintetiche

Simbolo della Linea di autobus 201

La Linea 201 appartiene alla rete di autobus municipale. E’ nel gruppo delle linee circolari. Serve un’area dove sono numerosi luoghi di interesse.

 

Descrizione del tracciato (a partire da Gion, in senso antiorario)

La Linea 201 descrive un percorso circolare attraverso il centro di Kyoto. Nel far ciò collega molte aree solitamente incluse negli itinerari di visita alla città:

  • Higashiyama: area di grande interesse turistico; la linea passa attraverso la parte occidentale, dal quartiere storico di Gion; chi proviene da Osaka lungo la Linea Principale Keihan può prendere gli autobus della Linea 201 da Shijo-Keihan-mae;

  • Nakagyo: oltre il Fiume Kamo la linea entra nel centro di Kyoto, Nakagyo. Qui passa dalla Stazione di Kyoto-Kawaramachi (dove termina la Linea Hankyu che collega Kyoto a Osaka), dalla Stazione di Shijo (Linea Karasuma della metropolitana). La linea prosegue oltre la Stazione di Shijo-Omiya (Linea Keifuku per Arashiyama) e volge verso nord raggiungendo il Castello di Nijo;

  • Kamigyo: la Linea 201 prosegue a Kamigyo percorrendo il Viale Senbon e il Viale Imadegawa. E’ questa un’area dove solitamente si prende alloggio a Kamigyo. La linea passavicino a Kamishichiken, quartiere storico. Più a est la linea serve Il Palazzo Imperiale di Kyoto;

  • Sakyo: superato il Fiume Kamo, la linea passa dalla Stazione di Demachiyanagi (Linea Principale Keihan, Linea Eizan) e Hyakumanben (interscambio con numerose linee di autobus tra cui la Linea 17, la Linea 102 e la Linea 206). Oltre Hyakumanben la linea prosegue verso sud e ritorna a Gion.

 

Itinerari di visita lungo la Linea 201 consigliati

Come si vede si potrebbero agevolmente organizzare itinerari di visita di uno o due giorni facendo uso unicamente della Linea 201.

La Linea 201 risulta di particolare utilità per chi sceglie di alloggiare a Kamigyo, quartiere a nordovest del centro di Kyoto, dove sono numerose locande tradizionali economiche.

 

Itinerario di 1 giorno

Un percorso di visita di un giorno lungo la Linea 201 nel centro di Kyoto può avere la seguente traccia:

  • Castello di Nijo

  • Kamishichiken

  • Palazzo Imperiale di Kyoto

  • Gion e dintorni (Parco di Maruyama, Kodai-Ji, Yasaka-Jinja)

Si tratta di un programma intenso. Chi si sveglia presto può passeggiare a Gion all’alba.

 

Itinerario di 2 giorni

Aggiungendo percorsi a piedi, con due giorni a disposizione si possono includere nel programma di visita ulteriori mete in località vicine a quelle da cui passa la Linea 201. Tra queste, la parte occidentale di Kamigyo (Santuario Kitano-Tenman-Gu), il Santuario di Shimogamo, il Santuario di Heian e altri templi a Sakyo.

 

Itinerario di 3 giorni

Aggiungendo percorsi in treno si può dedicare un terzo giorno alle escursioni in località fuori del centro. Tra le possibili scelte consigliamo le seguenti:

  • Arashiyama: con la Linea Keifuku, dalla Stazione di Shijo-Omiya;

  • Kurama e Kibune: con la Linea Eizan, dalla Stazione di Demachiyanagi.

 

Articoli correlati:

Come muoversi a Kyoto (pagina introduttiva)

Linee di autobus turistiche Raku:  Linea 100  |  Linea 101  |  Linea 102 

Luoghi da visitare a Kyoto (in centro e in periferia

Dove alloggiare a Kyoto (quartieri in centro e in periferia; strutture ricettive di varia tipologia)