Cosa vedere a Kanazawa in due giorni: il Giardino Kenroku-En
Kanazawa, Giardino delle Sei Armonie

 

 
 
 

Kanazawa è secondo noi una delle città più affascinanti del Giappone. Oltre a custodire un patrimonio artistico di prima grandezza, Kanazawa offre alcune delle immagini più vivide e autentiche della vita nel Giappone tradizionale.

Kanazawa offre ragioni per permanenze lunghe ma in due giorni è possibile scoprire molte delle sue principali attrazioni, senza troppa fretta. Se desiderate fare un'escursione nei dintorni, molto belli, oppure uscire dai circuiti turistici, allora è bene dedicare alla città almeno tre o quattro giorni.

Le brevi distanze e la facilità degli spostamenti rendono la visita a Kanazawa molto godibile, anche a chi ama muoversi esclusivamente a piedi.

 

Come organizzare la visita a Kanazawa

A differenza di quanto accade per Tokyo e Kyoto, i principali luoghi da visitare di Kanazawa sono concentrati in un'area alquanto ristretta, il che rende l'organizzazione della visita alla città facile e aperta a numerose improvvisazioni.

Appena arrivati a Kanazawa, vi consigliamo di recarvi all'ufficio turistico presso la stazione ferroviaria (Stazione di Kanazawa, Kanazawa-Eki, 金沢駅). Il personale vi fornirà mappe, materiale informativo dettagliato e consigli utili per ogni esigenza.

Per meglio apprezzare i siti di interesse culturale di Kanazawa vi consigliamo di documentarvi prima del viaggio. Ciò vale soprattutto per il magnifico Giardino Kenroku-En.

 

Dove passeggiare a Kanazawa: via Kyoka-no-michi
Via Kyoka-no-michi

 

Quando dedicare a Kanazawa due giorni

In linea di massima, un soggiorno a Kanazawa di soli due giorni è indicato per viaggi in Giappone di durata inferiore a 15-18 giorni. 

Il programma che segue è un'aggiunta ideale all'itinerario classico tra Tokyo e Osaka descritto con dovizia di particolari alla seguente pagina:

  • Viaggio in Giappone di 10 giorni (itinerario culturale classico per la prima visita alla nazione; percorso tra Tokyo, Kyoto, Nara e Osaka; varianti stagionali)

 

Visita a Kanazawa di 2 giorni: programma consigliato

Questo itinerario si concentra sulle bellezze dell'architettura tradizionale di Kanazawa, ciò che rende la visita alla città una tappa imperdibile per chi ama il Giappone tradizionale.

In due giorni potrete percepire la suprema armonia del giardino paesaggistico (una dimensione attinente al mondo delle idee), immergervi nell'atmosfera di semplice ed eletta eleganza dei quartieri storici, visitare la modesta dimora di un samurai nonché le case da tè dove delle geisha, artiste poliedriche, coltivano le arti tradizionali.

L'itinerario prevede visite con inizio verso le 8:00 e conclusione verso le 18:00 (le 17:00 in inverno). Si tratta di un programma adatto a chi ama visitare i luoghi con relativa lentezza, per soffermarsi a comprendere ciò che si vede. Il tempo è poco ma avrete facoltà di ritornare nei luoghi che più vi sono piaciuti. E vi garantiamo che finirete col farlo. Per un programma del genere sono consigliabili due pernottamenti in loco. Buoni alberghi di vario genere sono in centro e in aree semi-centrali ben servite dagli autobus (più informazioni in fondo alla pagina).

 

Due giorni a Kanazawa; visita al Kenroku-En senza fretta; ortensie in fiore
Kenroku-En; un'ortensia in fiore

 

Programma consigliato:

  • 1°giorno: Giardino Kenroku-En, Santuario Kanazawa-Jinja, Castello di Kanazawa, quartieri tradizionali di Kazuemachi e Higashichaya;

  • 2° giorno: Mercato di Omicho, Santuario di Oyama, quartiere di Nagamachi e visita alle case dei samurai, quartiere di Nishichaya, un museo.

  

Kanazawa: il Santuario di Oyama
Kanazawa, Oyama-Jinja

 

1°giorno

Itinerario di visita

7:15 – 7:45

Santuario di Kanazawa

Kanazawa: il Santuario di Kanazawa Jinja

 

 

Visita al Santuario di Kanazawa (金沢神社, Kanazawa-Jinja). Questo luogo di culto scintoista si trova nelle immediate vicinanze del giardino Kenroku-En. Nei dintorni si possono ammirare altri templi e dimore tradizionali. L'area è immersa nel verde.

Indirizzo: Kanazawa, Kenroku-machi 1-3

Orario di apertura: sempre

Ingresso: gratuito

7:45 – 8:00

Trasferimento a piedi

 

8:00 – 11:30

Kenroku-En

Kanazawa: il giardino Kenroku-En

Kanazawa: la Villa Seisonkaku

 

 

 

 

Visita al Kenroku-En (兼六園, Giardino delle Sei Armonie) e alla Villa Seisonkaku. Una mezza giornata all'insegna dell'immersione nella serenità e nobiltà della cultura tradizionale giapponese, un percorso alla scoperta dell'arte del giardino paesaggistico, raffinatissima disciplina di origine cinese che integra una pluralità di discipline ed è indubbiamente uno degli esiti più alti e illuminanti della perenne ricerca dell'armonia tra Uomo e Natura. La piccola villa ospita vari ambienti dall'architettura originale nonché manufatti di ragguardevole pregio artistico. Da vedere anche le preziose collezioni di bambole.

 

Giardino Kenroku-En

Indirizzo: Kanazawa, Kenroku-En 1

Orario di apertura: 8:00-17:00, tutti i giorni

Ingresso: 310 yen

 

Villa Seisonkaku

Indirizzo: Kanazawa, Kenroku-machi 1-2

Orario di apertura: 9:00-17:00, tutti i giorni eccetto il mercoledì e nel periodo di Capodanno

Ingresso: 700 yen

11:30 – 12:30

Trasferimento a piedi

 

12:30 – 14:30

Castello di Kanazawa

Kanazawa: il castello e il vicino parco

 

 

Visita al Castello di Kanazawa (金沢城, Kanazawa-Jo) e al parco attiguo. Alcuni edifici del castello sono fedeli ricostruzioni, realizzate con meticoloso rispetto delle tecniche originarie. Il fortilizio è immerso nel verde. Nelle vicinanze un vasto giardino. In certe stagioni sono allestite suggestive luminarie.

Indirizzo: Kanazawa, Kanazawa-Jo

Orario di apertura: 8:00-17:00, tutti i giorni

Ingresso: 310 yen per l'entrata negli edifici del castello; gratuito l'accesso al parco

14:30 – 15:00

Trasferimento a piedi

 

15:00 – 18:00

Quartieri di Kazuemachi e Higashichaya

Kanazawa: il quartiere di Kazuemachi

Kanazawa: il quartiere di Higashichaya

 

 

Visita ai quartieri tradizionali di Kazuemachi (和江町) e Higashichaya (東茶屋). Si tratta di piccoli abitati dall'architettura storica in legno. Piccoli mondi sopravvissuti al dilagare dell'omologazione, alle mode caduche e sterili e alla frenesia dell'economicismo. Poche altre città in Giappone oggi conservano compagini di architettura tradizionale così vaste e coerenti. Sono posti questi dove si vorrà sicuramente ritornare di sera, quando le poche lanterne illuminano qua e là le stradine e non si sente altro che il canto delle geisha accompagnato dagli shamisen.

 

Casa da tè Kaikaro

Indirizzo: Kanazawa, Higashiyama 1-14-8

Orario di apertura: 9:00-17:00, tutti i giorni

Ingresso 700 yen

 

Museo di arte orafa Yasue

Indirizzo: Kanazawa, Higashiychaya 1-3-10

Orario di apertura: 9:30-17:00, tutti i giorni

Ingresso 300 yen

 

Primo giorno a Kanazawa: informazioni e consigli 

  • Spostamenti: le mete di questo itinerario sono vicine le une alle altre e collegate dalle linee degli autobus circolari;

  • Varianti: nella zona di Higashichaya, alle pendici del Monte Utatsu (Utatsuyama) si trovano numerosi templi. Chi ha tempo può esplorare a piedi quest'area.

 

2°giorno

Itinerario di visita

8:00 – 9:30

Mercato di Omicho

Kanazawa: il mercato di Omicho

 

 

Visita al mercato di Omicho e colazione alla giapponese in uno dei numerosi ristoranti in loco. Ce ne sono di vario genere, un po' per tutti i gusti. Interessanti i negozi di frutta e verdura. Poche concessioni agli uzzoli del turista non incline a immergersi nelle usanze locali. 

Indirizzo: Kanazawa, Aokusa-machi

Orario di apertura: 8:00-18:00, tutti i giorni eccetto nel periodo di Capodanno e il 15 agosto

Ingresso: gratuito

9:30 – 9:50

Trasferimento a piedi

 

9:50 – 10:15

Oyama-Jinja

Kanazawa: il Santuario di Oyama

 

 

Breve visita al Santuario di Oyama, un luogo di culto dall'architettura inusitata che combina stili molto diversi.

Indirizzo: Kanazawa, Oyama-machi 11-1

Orario di apertura: sempre

Ingresso: gratuito

10:15 – 11:45

Trasferimento a piedi attraverso il distretto commerciale di Korinbo. Consigliamo di pranzare in uno dei numerosi ristoranti di questa zona

 

11:45 – 14:00

Nagamachi

Kanazawa: Nagamachi

Kanazawa: Nagamachi

 

 

 

 

 

Visita al quartiere di Nagamachi e alle dimore dei samurai (case delle famiglie di ashigaru Shimizu e Kozai, casa della famiglia di samurai Nomura). Nelle vicinanze un centro di esposizione di magnifici kimono e varie botteghe tradizionali.

 

Nomura-Ke

Indirizzo: Kanazawa, Naga-machi 1-3-32

Orario di apertura: 8:30-16:30, tutti i giorni eccetto il 26 e 27 dicembre

Ingresso: 550 yen

 

Museo Ashigaru Shiryokan

Indirizzo: Kanazawa, Naga-machi 1-9-3

Orario di apertura: 9:30-17:30, tutti i giorni

Ingresso: gratuito

14:00 – 14:10

Spostamento a piedi o in autobus

 

14:10 – 14:30

Quartiere di Nishichaya

Kanazawa: Nishichaya

 

 

Visita al quartiere tradizionale di Nishichaya (西茶屋), un altro quartiere chaya presso Teramachi. Guide locali accompagnano il turista interessato a qualcosa di più di una semplice passeggiata.

14:30 – 15:00

Spostamento a piedi o in autobus

 

15:00 – 17:30

Visita a un museo

 

 

 

 

 

Visita a un museo.

Molto consigliati il Museo delle Arti tradizionali della Prefettura di Kanazawa e il Museo D.T. Suzuki (filosofo zen di primaria importanza). Possibile visitare anche musei piccoli e poco impegnativi ma assai interessanti, come i musei legati all'artigianato locale. Ce ne sono molti e consigliamo di compiere la scelta sotto il consiglio del personale degli uffici turistici (quello presso la Stazione di Kanazawa in primis). Divertente il Museo delle Armi dei Ninja.

 

Secondo giorno a Kanazawa: informazioni e consigli

  • Spostamenti: a meno che decidiate di muovervi solo a piedi, cosa fattibile e piacevole se soggiornate nel centro della città, potete raggiungere tutte le mete di questo itinerario in autobus. A questo scopo risulta conveniente l'acquisto del giornaliero (costo di 800 yen).

  • Varianti:

    • 1) Nella zona di Nishichaya si trova l'area di Teramachi (寺町), in cui è possibile visitare numerosi templi;

    • 2) In questa giornata è possibile prendere parte ad attività culturali come la vestizione del kimono, la cerimonia del tè e così via.

 

Questo programma si sposa bene all'itinerario in Giappone di 10 giorni da noi consigliato, di cui è naturale estensione. Una traccia razionale del viaggio complessivo, di durata di 13-14 giorni, può essere la seguente:

  • 3-4 giorni a Tokyo (con escursione a Nikko);

  • 2 giorni a Kanazawa (con il programma testé descritto);

  • 6 giorni nel Kansai (Kyoto, Osaka, Nara);

  • 2 giorni sono assorbiti dagli spostamenti a medio e lungo raggio.

 

Visita a Kanazawa di due giorni: Nomura-Ke, interessante casa di una famiglia di Samurai
Nagamachi (Kanazawa), casa della famiglia Nomura

 

Kanazawa in due giorni: il Museo degli Ashigaru
Museo degli Ashigaru

  

Dove alloggiare: consigli per la scelta dell'ubicazione dell'albergo

L'itinerario descritto in questa pagina tocca destinazioni situate nel centro della città. Tenendo conto della scarsità del tempo a disposizione, è necessario dare precedenza a ragioni pratiche e scegliere di pernottare in una posizione che consenta rapidi e comodi spostamenti.

La scelta più conveniente è quella di alloggiare vicino alla Stazione di Kanazawa,  vicino al mercato di Omicho oppure presso Higashichaya; queste aree sono servite dalle linee circolari degli autobus turistici.

 

Approfondimenti: 

Dove alloggiare a Kanazawa (migliori quartieri, ostelli e alberghi consigliati)

 

Come trascorrere due giorni a Kanazawa; soggiorno a Higashi-Chaya
Quartiere di Higashi-Chaya

 

Alberghi presso la Stazione di Kanazawa consigliati - Kanazawa centro-ovest
 per il rapporto qualità-prezzo Hotel Nikko Kanazawa
 per la convenienza HOTEL MYSTAYS Kanazawa-Jo
in zona tranquilla, ostello Guest House Pongyi

 

Alberghi a Higashichaya consigliati - Kanazawa centro-nord
 casa tradizionale giapponese Hashiba-an
bellezza del contesto, nell'abitato storico di Kazuemachi Kazueya
pensione economica (minshuku) Minshuku Ginmatsu

 

Visita guidata di Asakusa
Escursione a Kyoto