Visita al Monte Fansipan (Vietnam); panorama dai dintorni della vetta
Monte Fansipan (Phan Xi Pang)

 

Il Monte Fansipan è la cima più alta del Vietnam e dell'intera regione indocinese. Si trova a breve distanza da Sa Pa e può essere visitato con un'escursione in giornata.

Da poco la vetta può essere raggiunta in funivia. L'ascesa a piedi è il modo migliore di godere della bellezza dello straordinario paesaggio attorno alla montagna.

L'ascesa al Fansipan è pericolosa e adatta unicamente a persone con esperienza. Attualmente è inoltre vietato compiere senza l'accompagnamento di una guida locale.

 

Monte Fansipan: informazioni essenziali

Per la bellezza dei paesaggi, spesso celati da suggestive foschie, e la rilevanza culturale, il Fansipan è una meta ambita e un autentico luogo di pellegrinaggio per il popolo vietnamita.

La montagna è parte di una maestosa catena montuosa protetta dall'istituzione del Parco Nazionale di Hoang Lien.

La cima svetta alla quota di 3.143 metri sul livello del mare. Sorprende il visitatore europeo vedere che fino alla vetta la montagna sia ammantata di una fittissima copertura vegetale.

A lungo meta esclusivamente alla portata di arditi e temerari, grazie alla costruzione di una funivia oggi è visitata da intere famiglie, dai neonati fino agli anziani.

Oggi chi compie l'ascesa della montagna a piedi non lo fa quindi per necessità e questa circostanza ha certamente avuto un effetto positivo sulle condizioni di sicurezza del percorso.

Va comunque detto che negli anni recenti ci sono stati alcuni incidenti molto gravi, che hanno indotto le autorità locali a vietare l'ascesa senza l'accompagnamento di una guida locale.

 

Sicurezza

L'ascesa del Fansipan è indubbiamente pericolosa ed è assolutamente sconsigliata a persone senza esperienza e in condizioni fisiche non buone.

Sebbene non sia necessaria alcuna attrezzatura speciale, il sentiero rende in molti punti necessario usare gambe e braccia contemporaneamente.

In molti parti mettere un piede in fallo può avere conseguenze tragiche.

Molto insidiosi sono poi i cambiamenti repentini nelle condizioni atmosferiche. Da evitare l'ascesa durante la stagione delle piogge, in estate, e in inverno, quando le temperature sono rigide e il ghiaccio rende scivolose le numerose scale per le quali ci si deve arrampicare.

 

Come raggiungere il Monte Fansipan

L'ingresso all'area del parco protetto in cui sorge il Fansipan è a poco meno di mezz'ora di auto da Sa Pa. Lo si raggiunge prendendo la strada che da Sa Pa conduce al Passo O Quy Ho

 

Montagna in Vietnam:

Itinerario di 2 settimane nel Vietnam centro-settentrionale (programma consigliato, varianti stagionali, periodi migliori per la visita, informazioni utili all'organizzazione indipendente)