Per brevi soggiorni a Kyoto (meno di 4 giorni), la Stazione di Kyoto è il punto di partenza ideale degli itinerari di visita alla città.

Pernottare vicino alla Stazione di Kyoto non offre certo la cornice di un contesto architettonico affascinante ma rappresenta una soluzione semplice e pratica, ideale soprattutto per chi visita Kyoto per la prima volta.

 

La Stazione di Kyoto si trova nel distretto di Shimogyo, a sud del centro della città moderna. E' una zona senza particolare pregio estetico anche se non mancano alcuni templi e santuari di una certa importanza. 

Quando si sceglie dove alloggiare a Kyoto questa è una delle prime zone da considerare.

 

Dove pernottare a Kyoto: presso la Stazione di Kyoto
Stazione di Kyoto (Kyoto-Eki)

 

Indice

 

Dintorni della Stazione di Kyoto: caratteristiche salienti

Per semplicità è possibile dividere i dintorni della Stazione di Kyoto in due parti:

  • l'area a nord della stazione, all'interno di Shimogyo, tra la stazione e il centro della città

  • l'area a sud della stazione, nel distretto di Minami 

 

A nord della Stazione di Kyoto: Shimogyo

Come è facile immaginare, trovarsi a nord della Stazione, a Shimogyo, garantisce la migliore accessibilità e offre la possibilità di raggiungere il centro a piedi in tempi ragionevoli e senza fatica eccessiva.

Non mancano abitati dall'aspetto curato e qualche tenue traccia dell'architettura storica.

A nord della stazione si trovano alberghi di ogni tipo, inclusi alcuni ryokan dalle tariffe medio-basse.

 

A sud della Stazione di Kyoto: Minami

A sud della Stazione ci si trova in un'area residenziale tipica della città moderna, un contesto non turistico e in certo senso interessante. Qui i costi del pernottamento sono ovviamente più bassi.

Maggiori informazioni nell'articolo specifico (cui si rimanda in fondo alla pagina).

 

Vantaggi e svantaggi dell'ubicazione

In generale si può dire che soggiornare presso la Stazione di Kyoto è una scelta molto conveniente, soprattutto per soggiorni di breve e media durata.

 

Vantaggi

Soggiornare nei dintorni della Stazione di Kyoto è una soluzione ideale per brevi soggiorni perché garantisce:

  • spostamenti rapidi e facili verso tutte le zone di maggiore interesse turistico; particolarmente vantaggiosa la vicinanza alla stazione degli autobus urbani situata di fronte alla Stazione di Kyoto;

  • facili spostamenti verso località fuori città, circostanza che verrà certamente apprezzata da chi vuole visitare località come Nara e Uji con escursioni in giornata da Kyoto;

  • vicinanza a ristoranti e negozi, per tutte le tasche e per tutte le esigenze;

  • vicinanza a due uffici turistici (presso la stazione e presso la Torre di Kyoto)

  • un'ampia varietà di soluzioni di alloggio (dagli ostelli ai ryokan tradizionali)

 

I dintorni della Stazione di Kyoto sono inoltre la prima zona dove cercare un alloggio quando si ha necessità di contenere i costi. Altre zone di Kyoto offrono alberghi economici ma non una ubicazione altrettanto buona.

 

Svantaggi dell'ubicazione

Gli svantaggi del soggiorno presso la Stazione di Kyoto, alcuni ineliminabili, altri solo potenziali, sono i seguenti:

  • posizione un po' decentrata, alquanto lontana dal centro per chi si vuole muovere solo a piedi

  • contesto di modesto pregio estetico, spesso anonimo

  • difficoltà nella prenotazione, che va compiuta con largo anticipo (più di 7 mesi prima per viaggi in alta stagione)

  • lunga durata degli spostamenti verso Kita, Higashiyama nord e Sakyo

 

Linee e nodi fondamentali della rete di trasporti pubblici

L'area di Shimogyo è attraversata da numerose linee di autobus urbani nonché dalla linea della metropolitana Karasuma-sen.

Il fulcro della rete di trasporti dell'area è ovviamente la Stazione di Kyoto.

 

Linee della metropolitana: Karasuma-sen

La linea Karasuma attraversa Kyoto da nord a sud collegando sette distretti (Sakyo, Kita, Kamigyo, Nakagyo, Shimogyo, Minami e Fushimi). 

Negli itinerari turistici ordinari il visitatore si trova a usare solo la sezione centrale della linea, tra la Stazione di Kyoto e la Stazione di Karasuma-Oike.

  

Stazione di Kyoto

La Stazione di Kyoto è la porta di accesso alla città per la maggior parte di coloro che raggiungono Kyoto in treno e autobus.

E' servita dalle linee della rete JR ordinaria e shinkansen e dalla rete Kintetsu (che collega Kyoto a Osaka, Nara e altre località nel Kansai).

Presso la stazione si trovano anche i terminali degli autobus interurbani

  

Maggiori informazioni alla pagina dedicata:

Come raggiungere Kyoto

 

Alberghi vicini alla Stazione di Kyoto consigliati

Come anticipato, a Shimogyo si trovano alberghi di ogni genere. Nelle immediate vicinanze della Stazione di Kyoto prevalgono ostelli, alberghi a capsule e alberghi in stile moderno.

Per trovare ryokan e sistemazioni in stile tradizionale occorre muoversi verso nord e verso est (verso il fiume).

A chi intende risparmiare consigliamo di prenotare con largo anticipo.

 

Alberghi consigliati presso la Stazione di Kyoto - Kyoto sud
 per la convenienza complessiva Kyomachiya Ryokan Sakura Honganji
albergo moderno, per accessibilità e servizi Sakura Terrace The Gallery
  soluzione pratica Karatachi Nanajo Ainomachi
 ostello in ottima posizione Kyoto Hana Hostel
ostello con camere singole economiche Shizuya KYOTO
 affittacamere Rakusuian
 locanda tradizionale giapponese (ryokan) Nishikiro
 appartamento per famiglie e gruppi Acqua Pulita

Indice

 

Articolo di dettaglio:

Alloggiare a Minami (ostelli, alberghi economici e alberghi di fascia media vicino alla Stazione di Kyoto)

Alloggiare a Fushimi (periferia meridionale di Kyoto; migliori ubicazioni servite dalle linee ferroviarie suburbane)

 

Articoli correlati:

Alloggiare a Kyoto  |  Alloggiare a Tokyo