Il distretto di Shimogyo è a sud di Nakagyo, il centro di Kyoto. Poiché vi si trova la Stazione di Kyoto, Shimogyo è certamente una delle zone migliori dove prendere alloggio, soprattutto per soggiorni brevi (di meno di 4 giorni).

Nonostante la modernizzazione del dopoguerra ne abbia obliterato vaste parti, ancora oggi nel distretto è possibile vedere un buon numero di edifici in stile tradizionale. In alcune vie di Shimogyo ci si sente come in una tipica città giapponese di provincia. Presenti alcuni siti di interesse storico e culturale.

 

 

Indice

 

Luoghi da visitare, cosa vedere a Shimogyo: il tempio Higashi Hongan-Ji e i suoi dintorni
Shimogyo

 

Luoghi da visitare, cosa vedere a Shimogyo

Attorno alla Stazione di Kyoto, di per sé un'attrazione della città, si trovano alcuni luoghi che meritano certamente una visita anche durante brevi soggiorni.

Tra di essi consigliamo i seguenti:

  • i grandi templi Higashi Hongan-Ji e Nishi Hongan-Ji

  • il giardino paesaggistico Shosei-En

  • il Museo Ferroviario di Kyoto

  • l'Acquario di Kyoto

  • la Torre di Kyoto

 

Higashi Hongan-Ji e Nishi Hongan-Ji

Una camminata di meno di dieci minuti porta dalla Stazione di Kyoto al sontuoso Higashi Hongan-Ji. Il grande complesso templare è tra i luoghi di culto buddhisti più antichi di Kyoto. Si distingue per le eccezionali dimensioni degli edifici, tra cui spiccano gli imponenti Goei-Do e Amida-Do. Il primo è il più grande edificio in legno di Kyoto.

Il tempio gemello, il Nishi Hongan-Ji, a pochi isolati a ovest, afferisce a una diversa corrente della Scuola del Buddhismo Jodo-Shinshu. La notevole influenza acquisita da questa scuola venne vista come una minaccia potenziale dallo shogun Tokugawa Ieyasu che decise così di indebolirla provocando uno scisma.

 

Cosa vedere vicino alla Stazione di Kyoto: visita al tempio Higashi-Hongan-Ji
Higashi Hongan-Ji

 

Shosei-En

Afferente allo Higashi Hongan-Ji, ma a distanza di qualche isolato da quest'ultimo, è lo Shosei-En, un interessante giardino paesaggistico. Commissionato dallo shogun Tokugawa Iemitsu, fu progettato da Jozan Ishikawa.

Le numerose strutture presenti nel grande giardino andarono perdute nel corso di due incendi. Ciò che si può ammirare ora risale alla ricostruzione del Periodo Meiji.

Il giardino ospita un gran numero di specie vegetali che fioriscono in diversi periodi dell'anno. Molto apprezzato anche lo scenario nei colori dell'autunno.

 

Cosa vedere a Shimogyo: il giardino Shosei-En
Giardino Shosei-En

 

Stazione di Kyoto

La Stazione di Kyoto (Kyoto-Eki) è caratterizzata da un'ardita architettura avveniristica. Nei numerosi piani dell'edificio si trovano grandi centri commerciali tra cui l'impressionante e rifornitissimo Isetan.

Ampia anche la varietà di ristoranti, per tutti i gusti e tutte le tasche.

Da non perdere una visita all'Ufficio turistico, presso cui è possibile reperire materiale informativo. Il personale è prodigo di consigli utili a organizzare la visita a Kyoto e dintorni.

Nel piazzale antistante si trova la stazione degli autobus.

 

Museo Ferroviario di Kyoto

Meta da non perdere, che farà la felicità dei più piccoli e dei più grandi, il Museo Ferroviario di Kyoto è uno dei migliori musei del Giappone dedicato al mondo della ferrovia.

Si trova lungo la linea Sagano-Arashiyama, a brevissima distanza dalla Stazione di Umekoji-Kyotonishi ed è tappa ideale di un itinerario di visita tra la Stazione di Kyoto, il Castello di Nijo e Arashiyama.

All'ingresso si possono ammirare macchine storiche tra cui l'iconico shinkansen della Serie 0 e la leggendaria locomotiva della Serie C62.

 

Musei da vedere a Shimogyo: il Museo della Ferrovia di Kyoto
Museo Ferroviario di Kyoto

 

Al piano terra del plesso principale è un'interessante esposizione che tocca gli aspetti fondamentali della tecnica ferroviaria, tra cui:

  • i principi di funzionamento delle macchine a vapore;

  • le tecniche costruttive delle linee ferrate, dei ponti e viadotti, delle gallerie e la loro evoluzione nel tempo;

  • l'avvento dei locomotori a diesel ed elettrici;

  • il segnalamento, la gestione del traffico e i sistemi di sicurezza.

 

Un aspetto certamente qualificante è il taglio dell'esposizione che mira a coinvolgere i bambini. Semplici ma efficaci modelli illustrano idee e principi della tecnica ferroviaria come la conicità delle ruote delle sale montate.

La narrazione prosegue ripercorrendo la storia dello sviluppo delle rete ferroviaria giapponese, il suo ruolo nell'economia del paese e i cambiamenti che ha indotto nelle dinamiche sociali.

Piccola ma piacevole la sezione dedicata alla cultura popolare sorta attorno al mondo della ferrovia. Citate opere musicali, pellicole, anime e manga.

Si sfiora la commozione alla lettura del nome “Ginga Tetsudo 999”.

All'esterno è una grande piattaforma girevole ferroviaria che dà ricovero a un gran numero di locomotive storiche di grande interesse.

 

Ovviamente presenti un grande plastico, lungo il quale corrono molti dei principali treni storici e shinkansen, una sezione dedicata al ferromodellismo e simulatori di guida.

 

Orientarsi a Shimogyo

Gran parte dell'area di Shimogyo è compresa tra la Stazione di Kyoto, a sud, e Nakagyo (centro di Kyoto), a nord.

Il distretto ha una pianta piuttosto regolare, con vie che si estendono lungo le direzioni cardinali. Ciò rende assai facile orientarsi nell'area e organizzare gli itinerari di visita.

  

Uffici turistici a Shimogyo

A Shimogyo si trovano due utilissimi uffici turistici:

  • l'ufficio Kyo Nabi, presso la Stazione di Kyoto, dove reperire mappe e materiale informativo su Kyoto e sui suoi dintorni;

  • l'Ufficio turistico del Kansai, al terzo piano dell'edificio facente parte del complesso della Torre di Kyoto, di fronte alla Stazione di Kyoto; presso questo ufficio vengono date informazioni e consigli utili a organizzare itinerari di visita nell'intera regione del Kansai.

 

Come raggiungere Shimogyo

La Stazione di Kyoto offre nella maggioranza dei casi il modo migliore per raggiungere Shimogyo e in generale l'intera città.

Essa è servita dalle linee JR e Kintetsu ed è quindi punto di arrivo ideale per chi proviene dalle città lungo la linea Tokaido (Tokyo, Nagoya, Osaka) e le località vicine (Nara, Monte Yoshino).

 

Come muoversi a Shimogyo

La linea metropolitana Karasuma collega Shimogyo a Nakagyo, centro di Kyoto, e ai quartieri settentrionali. Muoversi in autobus è una valida alternativa, un po' meno comoda ma più economica se si usano i biglietti turistici giornalieri.

Per muoversi verso ovest è conveniente fare uso del treno lungo la linea JR Sagano (quella che conduce ad Arashiyama).

 

Itinerari di visita a Shimogyo

Solitamente si visitano nello stesso giorno Shimogyo e altre aree della città, tipicamente Nakagyo, nel centro di Kyoto, oppure Minami, Ukyo e Fushimi.

 

Itinerario di mezza giornata

Una mezza giornata può essere impiegata per visitare i seguenti luoghi:

  • il tempio buddhista Higashi Hongan-Ji

  • il giardino Shosei-En

  • la Stazione di Kyoto

Questo itinerario può essere compiuto a piedi ed è facilmente abbinabile a una visita a Nakagyo e Gion.

 

Itinerario di un giorno

In un giorno è possibile toccare le seguenti mete:

  • Higashi Hongan-Ji

  • Shosei-En

  • Stazione di Kyoto

  • Museo Ferroviario di Kyoto

  • Acquario di Kyoto

 

Dove alloggiare a Shimogyo

Come anticipato, Shimogyo è una località ideale per brevi soggiorni a Kyoto. Dalla Stazione di Kyoto si possono raggiungere facilmente tutti i principali luoghi da visitare di Kyoto.

Shimogyo non è il contesto più bello e affascinante che la città possa offrire (chi cerca questo troverà soddisfazione a Higashiyama, Sakyo o Ukyo) ma offre un'ubicazione comodissima per la visita alla città nonché un'ampia varietà di soluzioni di alloggio a tariffe medio-basse.

Oltre ad alberghi moderni e ostelli di buona qualità si trova un piccolo numero di locande tradizionali giapponesi.

 

Alberghi consigliati presso Shimogyo - Kyoto sud
 per la convenienza Kyo no Yado Akizushima
 per l'accessibilità Kyokoyado Muromachi Yutone
 per la bellezza del contesto
Kyoto Takasegawa Bettei
 ostello Shiori-an
 casa tradizionale vicino al centro
Kyomachiya Ryokan Sakura Urushitei
 locanda tradizionale giapponese (ryokan), dai costi contenuti
Ohanabo

 

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive