Tokyo: mappa schematica della Linea Tozai; Linea Yamanote
Mappa schematica della Linea Tozai (T); in verde la Linea Yamanote (JY)

 

Simbolo della Linea Tozai della metropolitana di Tokyo
Colore e lettera distintivi della Linea Tozai

 

La Linea Tozai è tra le linee della metropolitana di Tokyo più trafficate. La linea è di una certa utilità per gli itinerari di visita, soprattutto per chi sceglie di soggiornare nei quartieri della periferia orientale di Tokyo.

E’ possibile organizzare interessanti itinerari di un intero giorno facendo uso esclusivo della Linea Tozai.

 

La Linea Tozai (Tozai-sen) è gestita dalla società Tokyo Metoro, operatore principale nel sistema dei trasporti pubblici della capitale giapponese.

Come si evince dal nome, la linea serve una direttrice est-ovest attraversando il centro a nord della Stazione di Tokyo e del Palazzo Imperiale. Nella sezione centrale la linea offre un’alternativa alla linea ferroviaria Chuo-Sobu-sen. Molto utile anche il passaggio attraverso Nakano.

Caratteristica precipua della linea è la notevole estensione attraverso i quartieri orientali. La Linea Tozai giunge fino alla Prefettura di Chiba operando un collegamento con linee ferroviarie che portano all’Aeroporto di Narita.

La linea è inoltre percorsa da molti treni che proseguono la loro corsa su altre linee ferroviarie:

  • A est sulla Linea Rapida Toyo verso la Stazione di Toyo-Katsutadai;

  • A ovest sulla Linea Chuo-Sobu verso la Stazione di Mitaka.

La Linea Tozai risulta essere quindi uno strumento molto utile per spostamenti rapidi tra i quartieri orientali e occidentali di Tokyo, in particolare per chi, cercando risparmio sui costi di alloggio, scelga di trovare un albergo fuori del centro.

E’ questo il caso di chi sceglie di alloggiare a Edogawa, distretto orientale, ottimamente servito dalla Linea Tozai. Qui rimanendo a meno di 30 minuti di corsa in metropolitana dal centro di Tokyo si trovano alberghi dalle tariffe spesso interessanti.

 

Itinerario lungo la Linea Tozai consigliato

Diamo di seguito traccia schematica di un itinerario lungo la Linea Tozai che richiede brevissimi spostamenti a piedi:

  • Edogawa (Museo della Metropolitana di Tokyo): 1 ora;

  • Nihombashi, Ginza (negozi, centri commerciali, templi e santuari): 1-2 ore;

  • Chiyoda (Santuario di Yasukuni, Chidorigafuchi): 2 ore;

  • Bunkyo (Giardino Koishikawa Koraku-En): 1 ora;

  • Nakano (negozi per appassionati di cultura popolare contemporanea): 2-3 ore.

 

Come si vede il programma può farsi intenso, soprattutto se si includono percorsi a piedi non brevi nel centro della città (Chiyoda, Chuo). 

Da Takadanobaba (dove la linea incontra la Yamanote-sen) è possibile raggiungere Shinjuku. Interessante anche un percorso a piedi attorno all'Università Waseda, in particolare nel quartiere di Kagurazaka.

Facile anche includere una visita al distretto di Koto, in particolare all'area di Fukagawa.

 

Articoli specifici:

Luoghi da visitare, cosa vedere a Tokyo

Dove alloggiare a Tokyo

Tokyo in 1 giorno (come scegliere i luoghi da visitare e cosa vedere)