Cina: Hangzhou, Lago Occidentale
Veduta del Lago Occidentale, Hangzhou

 

 
 

Hangzhou (杭州; pinyin: Hang2Zhou1) è una importante città storica situata nella parte orientale della Cina, a breve distanza da Suzhou e Shanghai. Una delle Sette capitali storiche della Cina, Hangzhou ha svolto un grande ruolo nella cultura, nella politica e nell'economia della Terra di mezzo. Cruciale nel suo sviluppo l'importante porto marittimo situato all'imbocco del Canale Imperiale che giunge fino a Pechino.

Un antico detto cinese recita così: “nel cielo il paradiso, sulla terra Suzhou e Hangzhou” (上有天堂下有苏杭). Che Hangzhou fosse una città di straordinaria bellezza è noto in Europa fin dai tempi di Marco Polo che ne lodò lungamente la nobiltà e la bellezza senza pari. Che un uomo di cultura abituato agli splendori della civiltà di Venezia si sia espresso così non può che convincerci della veridicità del detto cinese.

Sebbene i rovesci della storia abbiano allontanato i tempi d'oro, ancora oggi Hangzhou desta emozioni e impressioni profonde e indelebili donando immagini di una bellezza generata dal connubio armonioso di Natura e opera dell'uomo.

Scenario ideale di immensa bellezza e potenza evocativa è sempre stato il Lago Occidentale. Da secoli questo luogo ispira la contemplazione e il genio creativo di poeti e artisti che vi giungono come in pellegrinaggio. Gli scenari del lago divennero presto temi ricorrenti delle arti di tutto l'Estremo Oriente. 

Il Lago Occidentale è il centro di qualsiasi itinerario che muova alla scoperta di Hangzhou. Attorno ad esso sorgono attrazioni importanti tra cui spiccano il Monastero del Ritiro dell'Anima (LingYinSi), la Pagoda Baochu e la Pagoda delle Sei Armonie. Gli appassionati di architettura tradizionale e religiosa troveranno di interesse la visita a molti altri templi e monasteri.

Ulteriori scenari suggestivi includono le graziose piantagioni di tè a est del lago e la valle del Fiume Qiantang.

Hangzhou è anche un punto di partenza ideale per la visita alla Provincia dello Zhejiang e alla Cina orientale. Tra le destinazioni più interessanti nei dintorni di Hangzhou segnaliamo i monti JiuHuaShan e HuangShan, l'affascinante città di Suzhou e le numerose città d'acqua vicino a Shanghai.

Grandioso e unico al mondo lo straordinario spettacolo offerto dal mascheretto, la poderosa marea che avanza dal vicino Mare Cinese Orientale all'interno della Baia di Hangzhou fin nell'estuario del Qiantang con onde alte fino a 9 metri.

 

Cosa vedere in Cina: Hangzhou

 

Indice

 

Quando andare a Hangzhou

Il clima di Hangzhou presenta quattro stagioni distinte. Di inverno si può incontrare freddo intenso mentre l'estate è in genere calda e umida.

Come per molte altre località in Cina, i migliori periodi dell'anno per visitare Hangzhou sono la primavera e l'autunno. La vegetazione assume in queste stagioni colori meravigliosi rendendo ancor più affascinanti il lago e i suoi dintorni.

 

Consigli essenziali per la visita a Hangzhou

  • Perché visitare Hangzhou

    Lago Occidentale, suprema armonia tra il paesaggio naturale e l'opera dell'uomo

    Templi storici

    Gastronomia

    Cultura del tè

    Città d'acqua nei dintorni

    Manifestazioni ed eventi culturali

  • Cosa vedere assolutamente a Hangzhou

    Lago Occidentale

    Tempio di LingYin

  • Quanti giorni dedicare a Hangzhou

    Minimo 2 giorni per una visita generale, consigliati 3 giorni per una visita approfondita al Lago Occidentale, raccomandati 4-5 giorni per compiere escursioni nei dintorni

  • Quali altre località nelle vicinanze includere nell'itinerario di viaggio

    Suzhou

    Wuzhen

    Shanghai

    Nanchino

    Monte Huangshan

    Monte Jiuhuashan

 

Da dove cominciare:

Luoghi da visitare, cosa vedere, cosa fare (descrizione dei siti di interesse storico, culturale e artistico a Hangzhou)