Da Nang (Đà Nẵng)Da Nang (Đà Nẵng, 峴港; in chu han: 沱灢) è una città costiera, la più grande nel Vietnam centrale. E' il terzo centro urbano per popolazione nel paese e rappresenta una località strategica per gli itinerari turistici: dista meno di 4 ore da Hue e meno di 1 ora da Hoi An ed è servita da un aeroporto collegato a un numero crescente di destinazioni nazionali e internazionali.

A lungo ignorata dagli itinerari turistici, Da Nang sta diventando oggi una località balneare sempre più apprezzata e un numero crescente di viaggiatori decide di trascorrervi qualche giorno prima di recarsi a Hue o nella vicina Hoi An.

A Da Nang e nei dintorni si trovano belle spiagge, vaste, pulite e per tutti i gusti: da quelle del lungomare, attrezzate e molto frequentate, fino a quelle fuori città, selvagge e solitarie.

Anche a causa delle devastazioni della guerra, Da Nang non offre testimonianze architettoniche di grande pregio. Si trovano comunque alcune pagode e l'interessantissimo Museo della Civiltà Cham. Visitare questo museo consente di apprezzare al meglio le vestigia del vicino Santuario di My Son, tappa obbligata per gli appassionati di archeologia e architettura.

A breve distanza da Da Nang si trovano altre attrazioni di grande interesse tra cui spiccano le Montagne di Marmo e la località montana di Ba Na.

Imperdibile anche una visita alla vicina Penisola di Son Tra, degna di nota per le spiagge, l'ambiente naturale e per le magnifiche vedute sul Mare cinese meridionale.

La gastronomia è di tutto rispetto e i prezzi per mangiare e dormire a Da Nang sono molto contenuti. Da Nang è un luogo ideale per rilassarsi e apprezzare lo stile di vita vietnamita più autentico. Presso i numerosissimi caffè, bar e ristoranti è possibile trascorrere momenti di pace e tranquillità e fare conoscenza con gli abitanti locali, accoglienti e cordiali.

 

Dove andare e cosa vedere in Vietnam: Danang
Da Nang

 

Come arrivare a Da Nang

Da Nang è servita da un aeroporto internazionale (codice IATA: DAD) collegato a un numero crescente di località nazionali e internazionali (Cina, Corea, Cambogia, Giappone, Malesia, Singapore) e dalla Ferrovia della Riunificazione.

Per i collegamenti a breve raggio vale la pena l'uso degli autobus, molto economici.

 

Dettagli:

Come raggiungere Da Nang (da località in Vietnam e nei paesi dell'Asia Orientale e del Sudest Asiatico)

 

Muoversi a Da Nang

Considerate le distanze è consigliato muoversi in taxi, opzione comoda ed economica. I più avventurosi possono utilizzare gli autobus oppure camminare. Il centro non è trafficato come a Hanoi o Città di Ho Chi Minh ed è più facile girarvi a piedi.

 

Dove andare e cosa vedere in Vietnam: Danang, fiume Han
Veduta del Fiume Han al tramonto

 

Spiagge a Da Nang

Tre sono le aree in cui si concentrano le spiagge a Da Nang: la zona meridionale (più precisamente a sud-est del centro cittadino) dove la costa corre pressoché parallelamente alla direttrice nord-sud, la Penisola di Son Tra e la zona settentrionale a sud del Passo di Hai Van.

 

Spiagge a sud-est

Le spiagge che si stendono sul tratto di costa a sud-est del centro di Da Nang sono (da nord a sud): Pham Van Dong (Phạm Văn Đồng), My Khe (Mỹ Khê), Bac My An (Bắc Mỹ An) e Non Nuoc (Non Nước). Si tratta di larghe distese di sabbia fine, a volte candida e impalpabile. Lungo questi arenili si trovano numerose strutture ricettive di alto livello (soprattutto a sud, lungo la spiaggia di Non Nuoc).

 

Come arrivare

La soluzione più agevole per raggiungere le spiagge a sudest è prendere il taxi. Vi si giunge in circa 15-20 minuti dal centro di Da Nang. E' possibile utilizzare anche i mezzi pubblici.

 

Dove andare e cosa vedere in Vietnam: Danang, Penisola di Son Tra
Da Nang vista dalla Penisola di Son Tra

 

Spiagge nella Penisola di Son Tra

Alcune delle più belle spiagge che si aprono lungo il litorale accidentato della Penisola di Son Tra (Bán Đảo Sơn Trà) sono (da sud in senso antiorario): Bai But (Bãi Bụt), Bai Thut (Bãi Thụt), Bai Rang (Bãi Rạng), Bai Bac (Bãi Bắc) e Tien Sa (Tiên Sa). Si tratta di piccole lingue di sabbia che si insinuano in un litorale altrimenti roccioso e impervio. Presso alcune di queste spiagge sono presenti ristoranti, bar e servizi basilari. E' un piacere esplorare quest'area e godere del silenzio e della pace dell'ambiente.

La penisola di Son Tra non offre solo gli angoli di quiete delle spiagge bensì anche la bellezza rigogliosa di grandi foreste dove trovare refrigerio e vedute sublimi del paesaggio circostante.

 

Come arrivare

La soluzione più agevole per raggiungere le spiagge della penisola di Son Tra è prendere il taxi. La spiaggia più lontana dista circa 35 minuti dal centro di Da Nang. E' possibile utilizzare anche i mezzi pubblici. L'ideale è avere a disposizione un mezzo proprio (bicicletta o moto) per potere esplorare in libertà la penisola.

 

Spiagge a nord

Le spiagge di Xuan Thieu (Xuân Thiều) e Thanh Binh (Thanh Bình) si stendono a nord, a brevissima distanza dal centro cittadino. Non sono molto frequentate, anche perché non ci sono molte strutture turistiche. La vicinanza al centro di Da Nang e la scarsa frequentazione sono i loro punti di forza.

 

Come arrivare

Le spiagge del litorale settentrionale sono vicine al centro cittadino. Thanh Binh è a meno di 1 km dalla stazione ferroviaria di Da Nang mentre Xuan Thieu dista dalla stazione circa 7 km. La soluzione più agevole per raggiungerle è prendere il taxi. E' possibile utilizzare anche l'autobus.

 

Spiagge a Danang: lungomare orientale
Lungomare orientale di Da Nang

 

Spiagge nei dintorni di Da Nang

Una delle più belle località balneari vicine a Da Nang è Lang Co (Lăng Cô). Si trova ai piedi del Passo di Hai Van (“Passo dell'Oceano di Nuvole”), a poco meno di 35 km a nord di Da Nang e a circa 80 km a sud di Hue.

Spesso ignorata da chi si reca a Hue dalla vicina Da Nang, questa località è una tappa ideale per godere di splendide vedute e fare un bel bagno rinfrescante. La spiaggia candida e la laguna alle spalle formano un paesaggio unico.

E' possibile inoltre trascorrervi più di qualche ora soggiornando presso strutture ricettive di buon livello.

 

Come arrivare

La soluzione più agevole per raggiungere Lang Co è prendere un taxi. Vi si giunge in meno di 1 ora da Da Nang.

 

Dove andare e cosa vedere in Vietnam: Danang
Lungomare a sud della Penisola di Son Tra

 

Alloggiare a Da Nang

Alloggiare a Da Nang è una buona idea per chi vuole includere nel viaggio una breve vacanza al mare. La città offre un'ampia varietà di alberghi, per tutte le esigenze e tutte le tasche. In città abbondano ostelli, alberghi a conduzione familiare, convenienti alberghi di fascia media. Fuori città si trovano strutture di lusso, molte delle quali di livello ottimo. E' il caso degli alberghi e villaggi turistici a sud, tra la città e Hoi An.

Dettagli nella pagina dedicata:

Dove alloggiare a Da Nang

 

Itinerari di visita a Da Nang e dintorni

A nostro avviso vale la pena dedicare a Da Nang almeno due giorni. Non mancano le ragioni per passarvi anche più di quattro giorni, specialmente se si desidera scoprire i dintorni della città.

Nelle vicinanze di Da Nang abbondano località di interesse culturale e paesaggistico. Molti visitatori tuttavia hanno a disposizione poco tempo. E' quindi indispensabile pianificare la visita nel modo più efficiente possibile definendo in anticipo a grandi linee gli obiettivi, le mete da visitare e i luoghi da vedere.

Noleggiare una moto o una macchina consente di esplorare nella più ampia libertà alcuni dei luoghi più belli dei dintorni di Da Nang.

Da Nang è molto vicina a Hoi An per cui è possibile visitare nello stesso giorno attrazioni situate nei dintorni di entrambe le città. Tipicamente la visita alle Montagne di Marmo avviene quale tappa intermedia nel viaggio tra Da Nang e Hoi An.

Hue dista da Da Nang circa 2 ore e mezza ed è quindi possibile visitare l'antica capitale imperiale con una escursione in giornata da Da Nang. Questa scelta è secondo noi consigliabile solo a chi abbia a disposizione poco tempo.

 

Da Nang: antico Banyan
Uno straordinario e antichissimo baniano presso la Penisola di Son Tra

 

Tempo a disposizione: 2 giorni

Una visita di due giorni rappresenta la scelta più ragionevole per chi deve limitare il più possibile il tempo di permanenza a Da Nang. Per coloro che hanno a disposizione meno di due settimane per viaggiare in Vietnam, questa è la scelta più equilibrata.

 

1°giorno

  • Lungomare e Penisola di Son Tra

 

2°giorno

  • Museo della Civiltà Cham

  • Visita alle Montagne di Marmo

  • Proseguimento per Hoi An

 

Tempo a disposizione: 3-4 giorni

Una visita di tre o quattro giorni consente una visita più approfondita e rilassata e lascia spazio a una o due escursioni in giornata fuori città. Per coloro che hanno a disposizione 18-20 giorni in Vietnam, questa è la scelta più indicata.

 

Giorni 1-2

  • Come nell'itinerario di 2 giorni

 

Giorni aggiuntivi

  • Visita al Parco Nazionale di Bach Ma e al Passo di Hai Van

  • Escursione a Ba Na (per i bambini)

  • Turismo balneare

 

Dove andare e cosa vedere in Vietnam: Da Nang, Penisola di Son Tra
Penisola di Son Tra

 

 

Booking.com

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active