HueHue viene spesso tralasciata dai comuni itinerari turistici di due settimane. E' davvero un peccato perché poche altre località in Vietnam offrono una simile varietà di luoghi di interesse, attrazioni, posti da vedere.

Scegliere dove andare e cosa vedere a Hue è facile se ci si trattiene un solo giorno. In tal caso i siti legati al passato imperiale e i templi storici costituiscono una scelta pressoché obbligata. Soggiorni più lunghi permettono di vedere i suggestivi dintorni della città, un'area rurale piena di fascino.

Dalle vestigia del passato imperiale a templi e dimore storiche passando per lunghi arenili pressoché deserti e lussureggianti paesaggi rurali, Hue offre un'immagine variegata dalla storia e della cultura della nazione vietnamita.

Meta imperdibile.

 

 

Indice

Viaggio a Hue: visita alla Pagoda di Ba La Mat
Artistico padiglione presso il Tempio di Ba La Mat

 

 

Da visitare a Hue: la Pagoda di Dieu De
Tempio di Dieu De

 

Quali luoghi visitare, cosa vedere e cosa fare a Hue

Hue è una delle più antiche città del Vietnam. A lungo capitale imperiale, fu praticamente rasa al suolo durante l'ultima guerra; del tessuto urbano storico non sopravvivono che pochi edifici, spesso in stato di abbandono e incuria.

La città conserva ancora oggi numerosi siti di interesse storico, artistico, culturale e religioso, di primaria importanza. Nel centro c'è invece poco da vedere.

Chi passa da Hue spesso si limita a una fugace visita ai siti storici legati al periodo imperiale. La città merita invece di essere visitata in almeno due giorni. Solo così è possibile vedere visitare anche i dintorni, un contesto rurale di grande fascino.

Di seguito elenchiamo i principali luoghi di interesse di Hue.

Per visitare tutti questi luoghi occorrono non meno di tre giorni.

 

Da vedere a Hue: il Fiume dei Profumi
Fiume dei Profumi

 

Da visitare a Hue: la Pagoda di Thien Mu
Pagoda di Thien Mu

 

Fiume dei Profumi

Il Fiume dei Profumi (Hương Giang; in caratteri sino-vietnamiti: 香江) è l'elemento imprescindibile delle più belle e suggestive immagini di Hue. E' il riferimento essenziale della città, non solo da un punto di vista meramente geografico. Nella visita a Hue ci si trova spesso a vedere, a intravedere, a osservare, ad attraversare o a costeggiare questo placido corso d'acqua attorno a cui si compongono immagini melanconiche di un florido paesaggio rurale, talora selvaggio, dove la vita scorre serenamente con lentezza.

 

Pagoda di Thien Mu

Letteralmente “Pagoda della Signora del Cielo”, la Pagoda di Thien Mu (Chùa Thiên Mụ, in caratteri sino-vietnamiti: 天姥寺) è il tempio più noto e apprezzato di Hue. Situata a breve distanza dal Fiume dei Profumi, domina gentilmente il paesaggio circostante. Molti suggestivi l'accesso dal fiume e le vedute del paesaggio circostante.

Da vedere anche i piccoli abitati nei dintorni, alquanto pittoreschi.

Da visitare sia all'alba sia al tramonto, nella più assoluta quiete.

 

Viaggio a Hue: visita alla Pagoda di Thien Mu
Tempio di Thien Mu, nella foschia dell'alba

 

Pagoda di Dieu De

Situata lungo la via Bach Dang, la Pagoda di Dieu De è uno dei templi più antichi e importanti di Hue. Opera di notevole rilevanza storica, venne inserita dall'imperatore Thieu Tri nel novero delle Pagode Nazionali del Vietnam, posta sotto la tutela diretta della casa imperiale.

 

Da visitare a Hue: la Pagoda di Dieu De
Chua Dieu De

 

Pagoda di Ba La Mat

Se intendete raggiungere Thuan An e la Laguna Chuon, vi consigliamo di fermarvi a visitare la Pagoda di Ba La Mat, un interessante tempio disertato da gran parte dei turisti.

 

Da visitare a Hue: la Pagoda Ba La Mat
Chua Ba La Mat

 

Vestigia del Tempio della Letteratura

A meno di 5 minuti di auto dalla Pagoda di Thien Mu, lungo la riva sinistra del fiume, si incontra il Tempio della Letteratura (Van Mieu, con dizione più corretta, Tempio della Cultura).

Da non perdere, soprattutto se si ha in programma la visita al Tempio della Letteratura di Hanoi.

 

Hue: Van Mieu (Tempio della Letteratura)
Vestigia del Van Mieu (Tempio della Letteratura)

 

Cosa vedere a Hue: visita alla Città Imperiale
Città Imperiale, Porta Meridiana

 

Città Imperiale di Hue

Motivo ornamentale, Città ImperialeMotivo ornamentale foggiato secondo una rappresentazione stilizzata del carattere (Thọ, longevità)

La Città Imperiale fu la sede del governo dell'impero sotto la dinastia Nguyen. Sorge a nord del Fiume dei Profumi. La posizione domina la città, rispettando i principi della geomanzia tradizionale orientale.

Il grande complesso di edifici richiama, seppure su scala ridotta, l'impianto della Città Proibita di Pechino.

L'opera integra un compendio armonioso dell'estetica tradizionale vietnamita, declinato nelle forme aggraziate di sontuosi palazzi, edifici ausiliari, camminamenti, giardini, padiglioni e numerose altre realizzazioni.

Tra gli edifici di maggior rilevanza artistica segnaliamo quelli posti lungo l'asse centrale, in particolare il Palazzo della Suprema Armonia.

Da vedere almeno l'area centrale e i templi nella parte occidentale del complesso, da vedere assolutamente.

 

Palazzo della Suprema Armonia

Al centro ideale del complesso della Città Imperiale si trova il Palazzo della Suprema Armonia (Điện Thái Hòa, 太和殿). Situato lungo l'asse centrale, l'edificio fa proprie molte caratteristiche dell'omonimo palazzo della Città Proibita di Pechino.

La grande sala era adibita alle cerimonie e ai ricevimenti più solenni ed è un florilegio di motivi decorativi classici di sopraffina eleganza. Le pareti, le colonne sono in legno, finemente laccato, abbellito da iscrizioni in caratteri cinesi.

La figura del drago, tradizionalmente associata all'imperatore e centrale nei miti cosmologici orientali, domina le decorazioni della copertura.

 

Cosa vedere a Hue: la Città Imperiale
Hoang Thanh (Città Imperiale)

 

Tempio The To Mieu

Nella parte sudoccidentale del complesso della Città Imperiale sorge il The To Mieu (世祖廟, Thế Tổ Miếu), il tempio dedicato al culto degli antenati della dinastia Nguyen.

Il tempio, notevole per dimensioni e bellezza delle opere ivi custodite, è una delle mete imperdibili di una visita a Hue. Da vedere con calma e possibilmente con una guida competente.

Particolarmente interessanti anche gli edifici attigui.

 

Viaggio a Hue: visita alla Città Imperiale
Portale Mieu Mon

 

Cosa vedere a Hue: il Padiglione Hien Lam
Cosa vedere a Hue: il Padiglione Hien Lam
Padiglione Cac Hien Lam (顯臨閣, Hiển Lâm Các; Padiglione dello Splendore)

 

Indice

Tombe imperiali

 

Mausoleo dell'imperatore Minh Mang

Monumentale e paradigmatica nella sua concezione, il Mausoleo di Minh Mang impressiona per il connubio armonioso tra l'architettura e il paesaggio naturale circostante.

Una ricca simbologia domina ogni aspetto dell'opera a ogni scala, tanto al livello della composizione quanto nei dettagli più minuti.

Da vedere in non meno di un'ora e mezza.

 

Da visitare a Hue: la Tomba dell'imperatore Minh Mang
Tomba di Minh Mang

 

Mausoleo dell'imperatore Thieu Tri

Fuorché per l'assenza di una cinta muraria, la Tomba di Thieu Tri segue altrimenti un'impostazione classica. Parte dell'opera è in stato di rovina. Immersa in un paesaggio suggestivo, è una delle tombe più belle, secondo noi da vedere assolutamente.

 

Visita a Hue: Tomba dell'imperatore Thieu Tri
Tomba di Thieu Tri, vestigia

 

Mausoleo dell'imperatore Tu Duc

Nota per il virtuosismo delle scenografie, la Tomba di Tu Duc non ha la monumentalità delle opere classiche ma realizza un paesaggio ideale, celestiale.

Particolarmente aggraziato e da vedere con calma il giardino paesaggistico posto presso l'ingresso del complesso.

 

Luoghi da visitare a Hue: Tomba dell'imperatore Tu Duc
Da visitare a Hue: Tomba dell'imperatore Tu Duc
Lago Luu Khiem, Tomba di Tu Duc

 

Nei dintorni si trova il villaggio di Thuy Xuan, da vedere, possibilmente girando in moto.

 

Mausoleo di Khai Dinh

Una delle tombe più visitate dai turisti stranieri è quella di Khai Dinh, uno degli ultimi reggenti della dinastia Nguyen, poco amato in Vietnam per il suo nefasto appoggio ai colonialisti francesi e le "sue" discutibili e impopolari riforme.

Il mausoleo occupa una posizione panoramica che dona un colpo d'occhio interessante sulla campagna circostante.

Nell'edificio si può vedere una mescolanza di elementi orientali e occidentali di dubbio gusto.

 

Cosa vedere in Vietnam: il paesaggio rurale attorno alla Tomba di Khai Dinh
Paesaggio rurale attorno a Hue, sullo sfondo il Mausoleo di Khai Dinh

 

Tomba dell'imperatore Gia Long

La più lontana e forse quella peggio conservata, la tomba di Gia Long, fondatore della dinastia Nguyen, è pressoché ignorata tanto dai visitatori stranieri quanto dai visitatori locali. Dista circa 20 km da Hue e circa 10 km dal mausoleo di Khai Dinh. Non accessibile in auto.

Indice

  

Museo della Guerra

Al civico 3 di via Le Truc, a est della Città Imperiale, si incontra il Museo della Guerra, una piccola esposizione del Museo della Provincia di Thua Thien sul ruolo di Hue nella Guerra del Vietnam. Le didascalie che accompagnano le foto e i residuati bellici esposti sono quasi esclusivamente in lingua vietnamita; consigliabile quindi una visita in compagnia di una guida locale.

 

Cosa vedere a Hue: Museo della Guerra, residuati bellici
Residuati bellici, Hue

 

Ponte Cau Truong Tien

Simbolo di Hue, più volte distrutto e ricostruito, il ponte ad arco in acciaio Cau Truong Tien attraversa il Fiume dei Profumi e collega il centro di Hue alla Città Imperiale. 

 

Cosa vedere a Hue: il Ponte Cau Truong Tien
Ponte Cau Truong Tien

 

Via Bach Dang e dintorni

Lungo la riva orientale del canale Dong Ba corre la via Bach Dang, una delle poche strade in cui si possono vedere ancora sparuti edifici dallo stile tradizionale. Seppure nella sua decadenza, è un luogo molto pittoresco, da vedere girando a piedi.

 

Cosa vedere a Hue: la Via Bach Dang
Immagini della vecchia Hue, Via Bach Dang

 

Dimore storiche di Kim Long

Nel distretto di Kim Long, a ovest della Città Imperiale, lungo la via che conduce alla Pagoda di Thien Mu, si possono vedere numerose dimore storiche, un tempo abitate da membri dell'aristocrazia di Hue.

Le case presentano di solito un impianto a corte con un giardino centrale e ambienti organizzati secondo i dettami della geomanzia tradizionale. Spesso di valore artistico sono le decorazioni e il mobilio.

Alcune dimore sono ancora abitate. I padroni di casa si mostrano spesso generosi e accoglienti coi visitatori. Con l'aiuto di alcune agenzie di viaggi locali è possibile visitare alcune di queste case.

Indice

Museo di Ho Chi Minh

Come ogni grande città, anche Hue ha il suo museo dedicato a Ho Chi Minh, il padre spirituale della moderna nazione vietnamita. Il museo si trova sulla riva destra del fiume, a breve distanza dal centro.

 

Da vedere a Hue: il Museo di Ho Chi Minh
Museo di Ho Chi Minh

 

Mercato di Dong Ba

Lungo la strada che dalla Città Imperiale conduce alla Via Bach Dang si può vedere il grande mercato di Dong Ba. I mercati in Vietnam sono luoghi sempre interessanti e pieni di fermento. Questo non fa certo eccezione. Incredibile la varietà di prodotti e come al solito affollamento oltre ogni immaginazione.

Da vedere nelle prime ore del giorno.

 

Cosa vedere a Hue: il mercato di Dong Ba
Mercato di Dong Ba

 

Zona demilitarizzata

Chi è interessato alle vicende della Guerra del Vietnam non può perdersi un'escursione nella Zona demilitarizzata, l'area che doveva fungere da cuscinetto tra le parti in cui il paese era diviso prima della riunificazione.

Esistono escursioni organizzate di vario tipo, alcune delle quali si spingono fino alla nota località di Khe Sanh, teatro di un lunghissimo e sanguinoso assedio che in molti aspetti rivela la natura della strategia e delle tattiche dell'ultima Guerra di Indocina.

 

Cosa vedere vicino a Hue: il litorale di Lang Co
Lang Co

Indice

Lido di Lang Co e Laguna di Lap An

Se intendete raggiungere Hue da Da Nang, vi troverete a passare da Lang Co. Il litorale di questo piccolo paese merita una breve sosta, per un bel bagno rinfrescante. Dall'altra parte della strada si estende la suggestiva Laguna di Lap An.

L'ideale è vedere la zona girando in motocicletta.

 

Cosa vedere vicino a Hue: la Laguna di Lap An, presso Lang Co
Laguna di Lap An

 

Lido di Thuan An

A circa 20 chilometri dal centro di Hue si trova Thuan An, un villaggio di pescatori dove la vita scorre lentamente. Le spiagge sono piacevoli e vale la pena trascorrervi un po' di tempo. La strada che conduce a Thuan An attraversa un paesaggio rurale di grande bellezza.

L'area è ancora relativamente intatta; solo pochi villaggi turistici di alto livello occupano brevi tratti del litorale.

Una breve deviazione dal percorso diretto porta alla Laguna Chuon. Lungo la via è possibile visitare l'elegante Pagoda di Ba La Mat (Chùa Ba La Mật).

 

Da vedere vicino a Hue: la spiaggia di Thuan An
Lido di Thuan An, nei dintorni di Hue

 

Laguna Chuon e dintorni

A est di Hue, a circa 15 chilometri dal centro cittadino si trova la pittoresca Laguna Chuon. Vi si giunge attraverso villaggi di pescatori molto suggestivi. La laguna è particolarmente bella da vedere nelle prime ore del mattino, all'alba.

 

Cosa vedere presso Hue: la Laguna Chuon
Laguna Chuon, dintorni di Hue
Da vedere a Hue: la Laguna Chuon
Laguna Chuon, all'alba

 

Ponte storico Thanh Toan

Chi è stato a Hoi An riconoscerà in questo aggraziato ponte in legno le forme del celebre Ponte Giapponese della pittoresca cittadina del Quang Nam.

La via che conduce al ponte regala vedute uniche sull'ameno paesaggio rurale dei dintorni di Hue.

 

Cosa vedere vicino a Hue: il Ponte storico Thanh Toan
Ponte Thanh Toan

 

Villaggio di Thuy Xuan

Chi visita il Mausoleo di Tu Duc non manchi una visita al villaggio di Thuy Xuan, piccolo abitato noto nel paese per la produzione di incenso di qualità.

 

Da vedere a Hue: i villaggi dei dintorni
Incenso, uno dei prodotti artigianali più famosi di Hue (presso il villaggio di Thuy Xuan)

 

Cosa vedere a Hue: i laboratori artigiani
Fiori di carta, prodotto dell'artigianato dell'area di Hue (particolarmente noto per questa tradizione il villaggio di Thanh Tien)

 

Monte Vong Canh

Vicino al villaggio di Thuy Xuan sorge il Monte Vong Canh. Dalla cima di questa piccola collina (in han nom: 望景; in chu quoc ngu: Vọng Cảnh; letteralmente "contemplare il paesaggio") è possibile godere di una delle vedute più belle sul Fiume dei Profumi.

Indice

Itinerari di visita dettagliati

Itinerario di visita a Hue di 1 giorno: dettagli e programma

 

Articoli correlati:

Luoghi da visitare, cosa vedere, cosa fare a HanoiHoi An, Città di Ho Chi Minh

Crociere nella Baia di Ha Long (guida alla scelta, itinerari più comuni di due e tre giorni)

Viaggio in Vietnam: cosa vedere (aspetti della cultura della nazione da conoscere, località consigliate per un viaggio in Vietnam)

 

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Star ActiveStar ActiveStar ActiveStar ActiveStar Active