Asseme al vicino Chiyoda, Chuo è considerato il centro di Tokyo. Il distretto ha un volto moderno e dell’architettura della città storica rimane molto poco se non simboli, qualche monumento commemorativo e rari edifici. In certe vie si avverte tuttavia l’atmosfera della città storica.

Il famoso Mercato del pesce di Tsukiji si è trasferito a Toyosu, lontano dal centro e nel distretto rimane come attrazione principale il quartiere di Ginza. Chi ha tempo non si limiterà a una passeggiata a Ginza ma vorrà anche esplorare vicoli, negozi, templi e santuari.

 

Luoghi da visitare, cosa vedere a Chuo

Chuo è un distretto molto piccolo. E' conveniente visitarlo contestualmente a un itinerario che includa aree come Asakusa, Chiyoda o Sumida.

 

Quartieri di maggiore interesse turistico

Tra i principali quartieri di interesse turistico segnaliamo i seguenti:

  • Ginza: il quartiere del lusso di importazione, il luogo simbolo di quella conversione acritica e un po' caricaturale del Giappone alla cultura del consumo d'oltreoceano. A Ginza si trovano alcuni dei più lussuosi centri commerciali e negozi della città. Presenti anche piccoli negozi storici;

  • Nihonbashi: area storica del centro della città. Dell'architetturastorica non rimane quasi nulla, salvo l'impianto e un ponte divenuto un simbolo dell’area. Consigliabile farci una passeggiata dopo essere stati al Museo di Edo-Tokyo a Sumida.

 

Templi e santuari

A Chuo si trovano numerosi templi e santuari di piccole dimensioni e dall’aspetto modesto.

Spesso confinati o sovrastati da anonime architetture moderne, questi emozionanti luoghi di dedizione rimandano all’atmosfera della città storica.

Presenti anche architetture sacre di rilievo storico e artistico come l’inusuale Hongwa-Ji e il raffinato Suiten-Jinja.

 

Templi

  • Ryuko Fudoson: sul tetto del centro commerciale Matsuya

  • Ginza Shusse Jizo-son

 

Santuari

  • Azuma-Inari-Jinja

  • Fukuroku-Jinja

  • Houdou-Inari-Jinja

  • Kabuki-Inari-Jinja

  • Kakugo-Inari-Jinja

  • Saiwai-Inari-Jinja

  • Toyoiwa-Inari-Jinja

 

Architetture storiche

  • Okuno Biru: palazzo di appartamenti di lusso in stato di fatiscenza

  • Oonoya Souhonten: negozio di tabi, edificio del Periodo Taisho

  • Vestigia del Portale Tokiwabashi

 

Teatri

  • Teatro Kanze: rappresentazioni di teatro No

 

Bagni pubblici (sento)

  • Ginza-Konparu-Yu

 

Negozi

  • Edokiriko no Mise Hanashiyo: vetro

  • Ginza Kanameya: abbigliamento e accessori;

  • Tsutaya Shouten: produzione di Edo-noren ed Edo-senshagaku

 

Spazi espositivi

  • METoA Ginza: Mitsubishi, realtà virtuale, tecnologia

  • Ginza Sony Park

 

Musei

  • Gofuku Donya Museum: abbigliamento, oggetti di uso comune

  • Museo di Harumi: mikoshi

  • Museo Kachidoki-Toyomi: mikoshi antichi

  • Museo Sankatsu dello Yukata: storico produttore di yukata, un tipo di kimono informale

  • Museo Tsukuda Machikado: espone un antico mikoshi

 

Uffici turistici

  • Terminal Ginza

  • Ufficio turistico di Nihombashi

  • Ufficio turistico di Tsukiji

 

Centri commerciali

  • Ginza Mitsukoshi: noto centro commerciale. Sul tetto il Ginza Shusse Jizo-son, luogo di culto buddhista

  • Ginza Place: spazi espositivi, ristoranti, negozi

  • Ginza Six: all’insegna del lusso e dell’ostentazione senza limiti. Sul tetto il Kakugo-Inari-Jinja;

 

Sumobeya

  • Arashio Beya, scuola di sumo; da visitare previo appuntamento.

 

Altro

  • Pokemon Cafe

 

Come raggiungere Chuo

La Stazione di Tokyo è il punto di accesso ideale al distretto di Chuo. E' servita dalla rete ferroviario nazionale JR ed è quindi raggiungibile da qualunque parte della città, in treno e metropolitana.

Molto utile anche la Linea Asakusa della società Toei. Questa passa da Chuo (Nihombashi) collegandolo a quartieri di interesse turistico come Asakusa (a Taito) e Takanawa (a Minato).

Tra le altre linee della metropolitana di maggiore utilità per chi visita Tokyo per pochi giorni segnaliamo la Linea Hibiya e la Linea Hanzomon.

Chi proviene da Shinjuku può viaggiare con la Linea Marunouchi o la Linea Tozai.

 

Come muoversi a Chuo

Chuo è molto piccolo e i luoghi di interesse turistico già segnalati sono a breve distanza gli uni dagli altri. Camminare è quindi il modo migliore per muoversi nell'area.

 

Dove alloggiare a Chuo

Attorno alla Stazione di Tokyo sono alcuni degli alberghi più lussuosi della città. Per trovare alloggi dalle tariffe più accessibili conviene muoversi a Nihombashi.

Quest'area è peraltro servita da alcune delle linee della metropolitana di maggiore utilità per chi visita Tokyo per 2-5 giorni:

  • Linea Ginza: tra Asakusa e Shibuya;

  • Linea Hibiya: tra Arakawa e Shibuya;

  • Linea Hanzomon: tra Sumida e Shibuya

Chuo offre un’ottima ubicazione poiché dal distretto è possibile muoversi in ogni parte della città in breve tempo e con itinerari semplici.

 

Maggiori informazioni e una lista di alberghi per tutte le esigenze nell'articolo dedicato:

Soggiornare vicino alla Stazione di Tokyo

 

Approfondimenti:

Luoghi da visitare, cosa vedere a Tokyo (a Chiyoda, Chuo, Asakusa, Ueno, Yanaka, Bunkyo, Sumida, Shinjuku, Shibuya, Minato, Meguro)

Itinerari a Tokyo:  1 giorno  |  2 giorni  |  3 giorni  |  4 giorni  |  5 giorni