Chiyoda, centro di Tokyo: la Stazione di Tokyo
Sotterranei della Stazione di Tokyo (Tokyo-Eki), Chiyoda

 

Asseme al vicino Chuo, Chiyoda è considerato il centro di Tokyo, sia per la posizione geografica sia per il gran numero di edifici governativi e istituzionali che vi si trovano.

Chiyoda comprende quartieri profondamente diversi. Come è facile immaginare, è una delle aree più esclusive ed eleganti della capitale giapponese.

Accanto a distretti commerciali, quartieri sfavillanti e grattacieli avveniristici si trovano ancora isolati dove il tempo pare essersi fermato all'epoca precedente alla guerra.

 

Indice

 

Luoghi da visitare, cosa vedere a Chiyoda

Chiyoda è un distretto piuttosto vasto, da visitare possibilmente in diversi giorni con itinerari che coinvolgano altri quartieri e aree della città. Non molti di coloro che visitano Tokyo in pochi giorni dedicano a Chiyoda più del tempo necessario a compiere un giro attorno alle mura del Palazzo Imperiale. A chi non va di fretta Chiyoda offre un buon numero di ragioni per passarvi non meno di un giorno intero.

 

Santuari shintoisti

A Chiyoda sono alcuni dei più importanti luoghi di culto scintoisti di Tokyo. Tra di essi:

  • Santuario di Yasukuni: luogo di culto scintoista dove sono venerate le anime di coloro che caddero per la nazione giapponese. Custodisce un museo che inquadra la storia recente del giapponese nella prospettiva di coloro che persero l'ultima guerra mondiale;

  • Tokyo-Dai-Jingu: popolare santuario scintoista, a Iidabashi, a breve distanza dal Santuario di Yasukuni. Chiamato anche O-Ise-Sama, è dedicato al culto di alcuni dei Kami principali dello Shinto. Associato anche alla felicità coniugale, è frequentemente visitato dalle giovani coppie;

  • Kanda Myojin: o Santuario di Kanda, celebre e popolare luogo di culto scintoista. Venne fondato nel lontano anno 730 in quella che oggi è un’area nota col nome di Otemachi. Durante il Periodo Edo venne trasferito laddove si trova ancora oggi, a Sotokanda, vicino ad Akihabara. Particolarmente eleganti il portale di ingresso, lo Zuishin-Mon, e lo honden, edificio principale di culto. Il verde delle coperture in rame contrasta con le vivavi tonalità vermiglie delle strutture principali. Il santuario è sede del Kanda Matsuri, una delle tre maggiori celebrazioni del paese. Una grande processione attraversa Otemachi e Nihombashi.

 

Visitare Chiyoda (Tokyo): Kanda-Myojin
Kanda-Myojin

 

Chiese

A Chiyoda sono anche alcune chiese. Tra le principali:

  • Chiesa di Sant’Ignazio: cattolica, a due passi dalla Stazione di Yotsuya;

  • Cattedrale della Santa Resurrezione: chiamata anche Nikorai-Do, principale luogo di culto della Chiesa Ortodossa Giapponese.

 

Quartieri principali di Chiyoda

  • Quartiere di Kanda: storica area residenziale che ospita alcune delle più antiche e importanti università del paese;

  • Quartiere di Akihabara: a Sotokanda, una delle zone preferite dai giovani, piena di negozi e centri commerciali che fanno la felicità dell'appasionato otaku;

  • Quartiere di Marunouchi: il distretto finanziario della città, una delle aree più scintillanti della capitale del Giappone;

  • Quartiere di Jimbocho: nell’area di Kanda, celebre per le numerose librerie antiquarie. Ospita anche caffetterie eleganti.

 

Musei a Chiyoda

A Chiyoda si trovano molti musei, gran parte dei quali concentrati in un'area molto piccola, a Marunouchi. Tra i maggiori segnaliamo i seguenti:

  • Museo delle Arti Idemitsu, esposizione di antiche pitture e ceramiche cinesi e giapponesi;

  • Museo Mitsuo Aida, galleria d'arte in cui sono esposte le opere del celebre poeta Mitsuo Aida;

  • Museo Nazionale di Arte Moderna di Tokyo, ricca collezione che introduce al mondo dell'arte moderna giapponese. A esso è legato un altro spazio espositivo cui è stato dato il nome di Galleria dell'Artigianato del Museo Nazionale di Arte Moderna di Tokyo. L'esposizione trova collocazione in un edificio di ispirazione europea designato quale “Importante Bene Culturale”;

  • Museo Nazionale del Territorio e della Sovranità: esposizione che illustra la posizione ufficiale del governo del Giappone su dispute territoriali in atto con la Russia (per le Isole Curili), la Cina (per la Isole Diaoyu) e la Corea (per le Isole Dokdo). Il museo è a breve distanza dalla Stazione di Toranomon della Linea Ginza.

 

Parchi a Chiyoda

Al centro di Chiyoda è il Palazzo Imperiale, residenza del sovrano giapponese. Questa è circondata da parchi e giardini, solo in parte aperti al pubblico:

  • Giardini Orientali del Palazzo Imperiale: parte del complesso della residenza del sovrano giapponese aperta al pubblico;

  • Chidorigafuchi: uno dei luoghi più belli dove ammirare la fioritura dei ciliegi a Tokyo, a breve distanza dal Santuario di Yasukuni;

 

Parco di Hibiya

Situato a sud del Palazzo Imperiale, vicino alla omonima stazione servita da numerose linee della metropolitana, il Parco di Hibiya è una piacevole oasi di tranquillità.

All’interno del parco sono un museo e una biblioteca.

Il parco è a breve distanza da due stazioni della Linea Yamanote (Yurakucho e Shimbashi) e dalla Stazione di Hibiya della metropolitana (Linea Hibiya, Linea Chiyoda).

 

Parco di Kitanomaru

All’interno di questo parco è il Budokan, arena di forma ottagonale dall’aspetto che richiama elementi dell’architettura storica. Venne edificata per ospitare competizioni di popolari discipline marziali.

 

Orientarsi a Chiyoda

La Stazione di Tokyo è il riferimento fondamentale per orientarsi a Chiyoda e il principale punto di accesso all'area e al centro di Tokyo.

A nord della stazione sono Kanda e Akihabara (Sotokanda). A est è il distretto di Chuo, dove si trovano Nihombashi e Ginza. A ovest sono il Palazzo Imperiale e il Santuario di Yasukuni. A sud è Yurakucho.

Tutti i luoghi menzionati possono essere raggiunti dalla Stazione di Tokyo muovendosi a piedi ma un itinerario che li tocchi tutti richiede spostamenti coi mezzi pubblici.

 

Uffici turistici a Chiyoda

Esistono diversi uffici turistici nell'area della Stazione di Tokyo. Uno dei migliori è all'interno dell'edificio occupato dal centro commerciale Kitte, a sud della Stazione di Tokyo. Qui si possono reperire mappe e informazioni.

Orario di apertura: 8:00-20:00

Indirizzo: Tokyo, Chiyoda-ku, Marunouchi, 2-7-2.

 

Come raggiungere Chiyoda

La Stazione di Tokyo è il cuore del sistema dei trasporti di Tokyo e dell'intera nazione. E' servita da frequenti collegamenti con ogni area della città e dei dintorni. Molto utile anche la linea ferroviaria Chuo-sen e alcune linee della metropolitana (come la Linea Chiyoda).

 

Dall'Aeroporto internazionale di Narita

L'espresso N'EX (JR) collega l'aeroporto di Narita alla Stazione di Tokyo in circa 60 minuti.

Per i dettagli rimandiamo all'articolo specifico:

Come raggiungere il centro di Tokyo dall'Aeroporto internazionale di Narita

 

Dalla Stazione di Ueno: ferrovia JR

Il viaggio tra la Stazione di Ueno e la Stazione di Tokyo a bordo dei treni delle linee JR dura meno di 10 minuti. Più breve il viaggio in shinkansen.

 

Dalla Stazione di Asakusa: Linea Ginza e linee JR

Il viaggio tra la Stazione di Asakusa e la Stazione di Tokyo impiega circa 20 minuti. Fino alla Stazione di Ueno si viaggia con i treni della linea della metropolitana Ginza-sen.

 

Dalla Stazione di Shinjuku: Linea Marunouchi o Linea Chuo

Il viaggio tra la Stazione di Shinjuku e la Stazione di Tokyo con le linee Chuo (JR) oppure Marunouchi (Tokyo Metoro) dura circa 20 minuti.

 

Come muoversi a Chiyoda

Chiyoda ha un'area molto vasta e per visitarlo occorre servirsi di numerose linee. Tutti gli spostamenti di interesse turistico possono essere compiuti in treno o metropolitana. I nodi fondamentali delle reti sono la Stazione di Tokyo e la Stazione di Otemachi.

 

Tokyo: mappa schematica della Linea Chiyoda; Linea Yamanote
Mappa schematica della Linea Chiyoda (C); in verde pisello la Linea Yamanote (JY)

 

Itinerari di visita a Chiyoda

Di facile organizzazione i seguenti itinerari, che interessano anche aree limitrofe:

  • 1 giorno a Kanda e Bunkyo

  • 1 giorno tra Ueno, Kanda e Akihabara

  • 1 giorno tra Marunouchi, Ginza, Nihombashi e Akihabara

 

Dove alloggiare a Chiyoda

La centralità e l'abbondanza di ristoranti, locali, negozi e alberghi di qualità rendono Chiyoda una delle aree migliori dove alloggiare a Tokyo. Rispetto a Chiyoda:

  • Ueno e Asakusa offrono più alberghi e ostelli dai prezzi più convenienti;

  • Shinjuku offre una vita notturna più varia e più vibrante.

Chiyoda è un distretto molto variegato. Chi cerca la tranquillità e una posizione strategica per gli itinerari di visita a Tokyo sceglierà probabilmente il quartiere di Kanda. Attorno alla Stazione di Tokyo prevalgono alberghi di lusso.

Maggiori informazioni e una lista di alberghi per tutte le esigenze nell'articolo dedicato:

Soggiornare vicino alla Stazione di Tokyo

 

Approfondimenti:

Luoghi da visitare, cosa vedere a Tokyo (a Chiyoda, Chuo, Asakusa, Ueno, Yanaka, Bunkyo, Sumida, Shinjuku, Shibuya, Minato, Meguro)

Itinerari a Tokyo:  1 giorno  |  2 giorni  |  3 giorni  |  4 giorni  |  5 giorni