Raggiungere Osaka in treno: la stazione di Shin-Osaka
Stazione di Shin-Osaka, fondamentale nodo della rete ad alta velocità giapponese

 

Osaka è uno dei più importanti poli del sistema di trasporti del Giappone ed è facilmente raggiungibile in poche ore dalle maggiori località del paese (meno di 3 ore e mezza da Tokyo, meno di 1 ora da Kyoto).

Osaka è servita da frequenti collegamenti ferroviari ad alta velocità e da due aeroporti. Numerose sono le opzioni anche per chi preferisce gli spostamenti in autobus.

Dall'Aeroporto del Kansai si raggiunge il centro di Osaka in meno di 1 ora. Molti voli nazionali sono gestiti dall'altro scalo, l'Aeroporto di Itami. 

Chi proviene da Cina e Corea può raggiungere Osaka in nave.

 

Dove si trova Osaka in Giappone
Localizzazione di Osaka

 

Indice

 

Come andare a Osaka

Osaka (大阪) si trova nel Kinki (Kansai), una regione dell'Isola di Honshu, la maggiore delle isole dell'Arcipelago Giapponese. Assieme a Tokyo, Osaka è la principale porta di ingresso via aerea del Giappone. 

Osaka è un importante nodo della rete ferroviaria giapponese. La città è inoltre servita da numerose autolinee extraurbane diurne e notturne.

Possibile raggiungere Osaka in nave dai maggiori porti della Cina e della Corea.

 

Come raggiungere Osaka in treno

Osaka è facilmente raggiungibile in treno da numerose città giapponesi. I treni ad alta velocità, gli shinkansen, offrono l'opzione di viaggio più rapida e confortevole.

 

Principali linee a servizio di Osaka 🚅

Osaka è capolinea di due importanti linee ad alta velocità. Su queste sono effettuati numerosi servizi, con tempi di percorrenza e costi diversi. Esse sono le seguenti:

  • Linea Shinkansen Tōkaidō (東海道新幹線), che collega le 3 principali aree metropolitane del paese: Tokyo-Yokohama, Nagoya e Kyoto-Osaka-Kobe;

  • Linea Shinkansen San’yo (山陽新幹線), che collega Osaka alla parte meridionale di Honshu, dove sono Himeji, Okayama e Hiroshima, e Kyushu.

Le corse sono molto frequenti (30 minuti o meno a seconda della tipologia di treno). 

Sulle due linee i servizi più rapidi sono offerti dai treni Nozomi e Mizuho, che offrono i collegamenti con il minor numero di fermate intermedie. 

Per chi dispone di carte turistiche JRP la soluzione migliore è offerta dai treni dei servizi Hikari e Sakura.

Chi si muove senza biglietti JRP può risparmiare viaggiando con gli shinkansen Kodama col biglietto Puratto Kodama (da acquistare in loco con almeno un giorno di anticipo presso le agenzie della società JR Tokai). Questa soluzione implica tuttavia tempi di percorrenza superiori.

Ulteriori possibilità di risparmio sono offerte dall'utilizzo di treni locali e rapidi JR con l''abbonamento Seishun 18 Kippu. Questa soluzione comporta tempi di percorrenza elevati ed è adatta solo a chi si trattiene nel paese per lunghi periodi.

 

Stazione di Shin-Osaka; relazioni lungo le linee shinkansen Tokaido e San'yo; servizi Nozomi, Hikari, Kodama, Mizuho, Sakura
Servizi lungo le linee ad alta velocità Tokaido e San'yo (Nozomi, Hikari, Kodama, Mizuho, Sakura); la Stazione di Shin-Osaka è il nodo fondamentale della rete shinkansen del Giappone centro-meridionale

 

Stazioni a Osaka

La città è servita da numerose stazioni ferroviarie. Spostarsi da una stazione all’altra è semplice ma per evitare perdite di tempo e inconvenienti vale la pena prendere un minimo di confidenza con la geografia della città e la sua rete dei trasporti prima di mettersi in viaggio.

 

Mappa schematica delle linee ferroviarie della rete nazionale e delle reti private tra Osaka, Kyoto, Nara, Kobe, Koyasan e Yoshinoyama
Mappa schematica delle linee ferroviarie della rete nazionale (JR) e delle reti private (Hankyu, Hanshin, Keihan, Kintetsu e Nankai) nell'area del Keihanshin (tra Kyoto, Nara, Osaka e Kobe). Osaka è il polo fondamentale della rete ferroviaria della regione del Kansai. Oltre ai due complessi di stazioni principali (Osaka/Osaka-Umeda e Namba/Osaka-Namba), stazioni di accesso a Osaka di primaria importanza turistica sono Shin-Osaka, Kyobashi e Tennoji

 

Per la maggioranza degli itinerari turistici a Osaka e nei suoi dintorni è sufficiente fare riferimento alle seguenti stazioni:

  • Stazione di Osaka (大阪駅, Osaka-Eki), la stazione centrale della città, a servizio della rete convenzionale storica. Si trova a Umeda (Kita), il centro settentrionale della città. E’ servita dalla Linea Circolare di Osaka (大阪環状線, Osaka-Kanjo-sen; Linea O). Da qui partono treni ordinari per Kyoto, Nara, Kobe e altre località nella regione circostante. E’ a brevissima distanza dalla Stazione di Osaka-Umeda, servita dalle Ferrovie Hankyu e dalle Ferrovie Hanshin. Tre linee della metropolitana (M, T, Y) integrano la stazione nella rete ferroviaria urbana;

 

Come raggiungere Osaka: attraverso la Stazione di Osaka JR
Stazione di Osaka (Osaka-Eki), al centro di Umeda

 

  • Stazione di Shin-Osaka (新大阪駅, Shin-Osaka-Eki), la stazione che serve i collegamenti ad alta velocità, sulle linee Tokaido-shinkansen e San’yo-shinkansen. La stazione è collegata alla rete ordinaria, ciò che rende facili e veloci i cambi di treno. Viaggiare tra la Stazione di Shin-Osaka e la Stazione di Osaka richiede meno di 10 minuti. I servizi sono molto frequenti;

 

Stazioni a Osaka: Shin-Osaka-Eki
Stazione di Shin-Osaka, un convoglio della Serie N700

 

  • Stazione di Osaka-Umeda (大阪梅田駅, Osaka-Umeda-Eki), nome usato per ciascuna delle due stazioni dell'area servite dalle reti delle società private Hankyu e Hanshin, che collegano la città a Kyoto e Kobe. Sono a pochi passi dalla Stazione di Osaka e con essa formano un unico grande complesso di stazioni tra loro interconnesse (a volte si precisa l'afferenza alle singole reti, parlando di Hankyu-Umeda o Hanshin-Umeda);

 

Come giungere a Osaka da Kyoto: Stazione di Osaka-Umeda
Stazione di Osaka-Umeda, un treno delle Ferrovie Hankyu

 

  • Stazione di Kyobashi (京橋駅, Kyobashi-Eki), lungo la linea circolare; interscambio con la Linea Principale Keihan, che offre un punto di partenza ideale per escursioni in giornata nella parte orientale di Kyoto (distretti di Fushimi, Higashiyama e Sakyo). Allacciata dalla rete della metropolitana municipale;

 

Stazioni a Osaka: Kyobashi-Eki; punto di arrivo a Osaka ideale per chi proviene da Kyoto
Stazione di Kyobashi, punto di partenza ideale per escursioni a Higashiyama (Kyoto)

 

  • Stazione di Osaka-Namba (大阪難波駅, なんば駅; Osaka-Namba-Eki), importante nodo dove confluiscono linee di più reti ferroviarie di grande utilità per il visitatore:

    • Rete Nankai, tra la città, l’Aeroporto del Kansai, il Koyasan e Wakayama;

    • Rete Kintetsu, che collega Osaka a Nara, Nagoya, Yoshinoyama e altre località nel Kansai e nel Chubu;

    • Rete Hanshin, una linea si innesta nella ferrovia che collega Umeda e Kobe;

    • Rete ferroviaria nazionale (gruppo JR), collegata alla Linea circolare di Osaka.

 

Come andare a Osaka: attraverso la Stazione di Nankai Namba
Stazione di Osaka-Namba (Ferrovie Nankai)

 

  • Stazione di Tennoji (天王寺駅, Tennoji-Eki), nel quartiere omonimo (nella parte sudorientale della città). Da qui è particolarmente facile e veloce raggiungere Nara (e altre località della sua prefettura).

 

Come raggiungere Osaka da Nara e dall'Aeroporto del Kansai: Stazione di Tennoji
Stazione di Tennoji, nodo di interscambio della Linea Circolare di Osaka, della Linea Yamatoji (per Nara) e della Linea Hanwa (per Wakayama)

 

Nei motori di ricerca alla Stazione di Namba è spesso associato il nome della rete servita. Si parla quindi di Stazione Nankai-Namba, Kintetsu-Namba, Namba JR. C'è un po' di incoerenza tra le varie fonti. 

Le stazioni sono collegate da lunghi passaggi sotterranei. Orientarsi e muoversi nel complesso richiede tempo ed è facile smarrirsi le prime volte.

Esistono numerose altre stazioni di interesse per il visitatore (Osaka-Abenobashi, Tsuruhashi e altre).

 

Muoversi tra le stazioni di Osaka: prospetto dei tempi di percorrenza e dei costi
Prospetto delle relazioni tra le principali stazioni di Osaka. Sono indicate le linee che effettuano i collegamenti e i relativi tempi di percorrenza e costi

 

Principali relazioni

Di seguito diamo informazioni sintetiche sulle relazioni principali tra Osaka e le maggiori località turistiche del Giappone. Per ognuna vengono indicati tempi di percorrenza, costi e possibilità di risparmio.

 

Da Tokyo a Osaka in treno

Dalla Stazione di Tokyo (東京駅, Tokyo-Eki) lo shinkansen Hikari impiega circa 3 ore per raggiungere Osaka nella Stazione di Shin-Osaka. Un biglietto di sola andata tra Tokyo e Osaka costa circa 14.500 yen. I biglietti JRP possono essere utilizzati sullo Hikari. 

Il tempo di percorrenza si riduce a 2 ore e 35 minuti circa sullo shinkansen Nozomi (biglietto di sola andata a poco meno di 15.000 yen). Su questi treni l'uso delle carte JRP è soggetto al pagamento di un costoso supplemento.

A patto di aumentare i tempi di percorrenza a 4 ore circa, è possibile ridurre il costo del viaggio a 10.500 yen viaggiando sullo shinkansen Kodama col biglietto Puratto Kodama.

 

Stazione di Shin-Osaka; relazioni lungo la Linea shinkansen Tokaido; servizi Nozomi, Hikari, Kodama
Servizi lungo la Linea ad alta velocità Tokaido (Nozomi, Hikari, Kodama); la Stazione di Shin-Osaka è il capolinea occidentale della linea

 

Da Kyoto a Osaka in treno

Si può viaggiare da Kyoto a Osaka in shinkansen o adoperando i treni ordinari. La seconda soluzione è conveniente per chi non dispone di biglietti JRP.

Numerose linee servono la tratta (JR Shinkaisoku, Hankyu e Keihan) collegando stazioni diverse sia a Kyoto sia a Osaka. Prezzo indicativo: meno di 700 yen, tempi di percorrenza: 30-45 minuti; frequenza: 30 minuti o meno a seconda della linea.

Relazioni di maggiore interesse per il visitatore:

  • Linea Kyoto: tra la Stazione di Kyoto (京都駅, Kyoto-Eki) e la Stazione di Osaka. E’ consigliabile viaggiare coi treni espressi. Tempo di percorrenza: poco meno di 35 minuti; costo: 580 yen;

  • Linea shinkansen Tokaido: tra la Stazione di Kyoto e la Stazione di Shin-Osaka. La soluzione, molto più costosa del viaggio su linee convenzionali, è sensata solo per i possessori dei biglietti turistici JRP. Tempo di percorrenza: 15 minuti; costo: 1.450 yen;

  • Linea Hankyu-Kyoto: tra Kyoto-Kawaramachi (centro di Kyoto) e la Stazione di Osaka-Umeda. Tempo di percorrenza: 45 minuti; costo: 410 yen;

  • Linea principale Keihan: tra diverse stazioni a Higashiyama (Kyoto est) e il centro di Osaka. Il viaggio tra la Stazione di Gion-Shijo (Kyoto) e la Stazione di Yodoyabashi dura circa 45 minuti e costa 430 yen. Passa anche dalla Stazione di Kyobashi (linea circolare).

 

Raggiungere Osaka da Kyoto: Stazione di Kyoto, binari da cui partono gli shinkansen per Osaka
Stazione di Kyoto, binari da cui partono gli shinkansen per la Stazione di Shin-Osaka

 

Per confrontare le diverse soluzioni si può fare riferimento al seguente articolo: 

 

Da Nara a Osaka in treno

Viaggiare tra Nara e Osaka richiede tra 35 e 55 minuti e costa tra 470 e 810  yen. Tra le due città sono attive due linee ferroviarie, una della rete nazionale (JR) e l’altra della società privata Kintetsu.

La linea Kintetsu consente di muoversi tra Nara (Stazione di Kintetsu-Nara) e la parte meridionale di Osaka (Stazione di Tsuruhashi, Stazione di Osaka-Uehommachi, Stazione di Osaka-Namba).

I treni Yamatoji (JR) collegano la Stazione di Nara (Nara-Eki) alla Stazione di Tennoji. Proseguono poi per la Stazione di Osaka e la Stazione di Kyobashi prima di terminare la corsa nella Stazione di Tennoji (descrivendo quindi un giro completo lungo la Linea Circolare di Osaka).

 

Da Nagoya a Osaka in treno

Da Nagoya lo shinkansen Hikari impiega circa 55 minuti per raggiungere Osaka (Stazione di Shin-Osaka). Un biglietto sola andata costa circa 6.700 yen. Il tempo di percorrenza si riduce a 50 minuti circa sullo shinkansen Nozomi (al prezzo di 6.900 yen).

Una vantaggiosa alternativa è offerta dalle Ferrovie Kintetsu: al prezzo di poco meno di 5.000 yen è possibile acquistare l'abbonamento KRP che consente viaggi illimitati per 5 giorni consecutivi sulle linee della rete delle Ferrovie Kintetsu, tra cui la linea Nagoya-Osaka.

 

Biglietti turistici

Trasferimenti in treno

 

proposte da 客路 | Klook 

 

Da Kanazawa a Osaka in treno

Gli espressi limitati JR Sandābādo collegano la Stazione di Kanazawa e la Stazione di Osaka in 2 ore e 45 minuti circa.

Un biglietto di sola andata tra Kanazawa e Osaka costa 8.000 yen per un posto prenotato e poco meno di 7.300 yen per un posto non prenotato. Sulla tratta si possono usare i plurigiornalieri JRP.

 

Da Hiroshima a Osaka in treno

Gli shinkansen Sakura collegano la Stazione di Hiroshima e la Stazione Shin-Osaka in 1 ora e 30 minuti. Il tempo di percorrenza sale a 2 ore con lo shinkansen Hikari.

Un biglietto di sola andata su entrambi i treni costa circa 10.700 yen. I biglietti JRP possono essere utilizzati su entrambi i treni.

Il viaggio tra Hiroshima e Osaka su treni locali consente quasi di dimezzare la spesa ma implica un tempo di percorrenza superiore alle 6 ore e svariati cambi di treno.

 

Stazione di Shin-Osaka; relazioni lungo la Linea shinkansen San'yo; servizi Nozomi, Hikari, Kodama, Mizuho, Sakura
Servizi lungo la Linea ad alta velocità San'yo (Nozomi, Mizuho, Sakura, Kodama e Hikari); la Stazione di Shin-Osaka è il capolinea orientale della linea

 

Da Fukuoka a Osaka in treno

Fukuoka (Stazione di Hakata) e Osaka (Stazione di Shin-Osaka) sono collegate dalla Linea Shinkansen Sanyo. Lo shinkansen Sakura impiega circa 2 ore e 40 minuti per il tragitto.

Un biglietto di sola andata costa poco meno di 15.500 yen. Il tempo di percorrenza si riduce a 2 ore e 20 minuti circa sugli shinkansen Nozomi e Mizuho (biglietto di sola andata a 16.000 yen). I biglietti JRP possono essere utilizzati solo sui treni Sakura.

L'utilizzo di treni locali e rapidi è sconsigliato poiché implica lunghi tempi di percorrenza (fino a 10 ore) e numerosi cambi di treno.

 

Relazioni lungo le linee shinkansen San'yo e Kyushu tra Osaka e Kagoshima; servizi Nozomi, Hikari, Kodama, Mizuho, Sakura, Tsubame
Servizi lungo le linee ad alta velocità San'yo e Kyushu (Nozomi, Hikari, Kodama, Mizuho, Sakura, Tsubame) tra Osaka e Kagoshima

 

Approfondimenti:

 

Come raggiungere Osaka in aereo

L'Aeroporto internazionale del Kansai (codice IATA: KIX) gestisce prevalentemente il traffico internazionale mentre l'Aeroporto di Itami (codice IATA: ITM) serve il traffico nazionale.

Chi si trova già in Estremo Oriente e intende risparmiare oppure includere nel viaggio località meno turistiche del Giappone può optare per voli per Nagoya, Hiroshima, Okayama, Takamatsu. 

Le tariffe di voli a basso costo per Osaka con partenza da città Cina e Corea in genere oscillano tra i 70 e i 150 euro a tratta. In aumento anche i collegamenti con il Vietnam (da Città di Ho Chi Minh e Hanoi); tariffe tra 100 e 150 euro a tratta.

 

Come raggiungere Osaka: Aeroporto internazionale del Kansai (KIX)
Aeroporto internazionale del Kansai

 

Aeroporto internazionale del Kansai (KIX)

L'Aeroporto internazionale del Kansai (関西国際空港; codice IATA: KIX) è il più comune punto di accesso per raggiungere Osaka dall'estero via aerea.

E' servito dalle maggiori compagnie aeree internazionali ed è il polo di alcune aviolinee a basso costo.

L'aeroporto si trova a circa 50 km a sud di Osaka ed è collegato a quest'ultima da efficienti e frequenti treni e autobus in 40-70 minuti.

Presso l'aeroporto del Kansai si trova un grande ufficio turistico dove reperire piante di Osaka, del Kansai e delle reti dei mezzi di trasporto, utili brossure e informazioni per pianificare al meglio la visita e gli spostamenti. Il personale è cordiale e si profonde nel dare preziosi consigli.

 

Organizzare il viaggio a Osaka: consultare l'Ufficio turistico dell'Aeroporto del Kansai
Ufficio turistico dell'Aeroporto del Kansai

 

Rotte di maggiore interesse per il visitatore

Segue un elenco non esaustivo dei collegamenti tra l’Aeroporto di Osaka-Kansai e scali in Europa e Asia Orientale.

 

Dal Giappone:

  • Isola di Honshu: Tokyo-Narita, Tokyo-Haneda, Niigata, Sendai

  • Isola di Hokkaido: Sapporo-Chitose, Kushiro, Memanbetsu

  • Isola di Kyushu: Fukuoka, Kagoshima, Kumamoto, Miyazaki, Nagasaki

  • Isola di Shikoku: Kochi-Ryoma

  • Arcipelago delle Ryukyu: Naha (Okinawa), Amami-Oshima, Ishigaki, Miyako, Shimojishima

 

Aeroporto di Osaka-Kansai (KIX)
Principali rotte internazionali di interesse turistico
Italia

-

Europa

Francia:

  • Parigi-Roissy (CDG)

Germania:

  • Monaco di Baviera (MUC)

Paesi Bassi:

  • Amsterdam (AMS)

Asia Orientale

Cina:

  • Cina continentale:

    • Pechino-Capitale (PEK)

    • Pechino-Daxing (PKX)

    • Chengdu-Tianfu (TFU)

    • Guangzhou (CAN)

    • Hangzhou (HGH)

    • Nanchino (NKG)

    • Shanghai-Pudong (PVG)

    • Shenzhen (SZX)

    • Changsha (CSX)

    • Changzhou(CZX)

    • Chongqing CKG)

    • Dalian (DLC)

    • Fuzhou (FOC)

    • Guiyang (KWE)

    • Harbin (HRB)

    • Hefei (HFE)

    • Jinan (TNA)

    • Ningbo (NGB)

    • Qingdao (TAO)

    • Shenyang (SHE)

    • Shijiazhuang (SJW)

    • Tianjin (TSN)

    • Wenzhou (WNZ)

    • Wuhan (WUH)

    • Wuxi (WUX)

    • Xiamen (XMN)

  • Hong Kong:

    • Hong Kong (HKG)

  • Macao:

    • Macao (MFM)

  • Taiwan:

    • Taipei (TPE)

    • Kaohsiung (KHH)

Corea del sud:

  • Seoul-Incheon (ICN)

  • Seoul-Gimpo (GMP)

  • Busan (PUS)

  • Jeju (CJU)

  • Cheongju (CJJ)

  • Daegu (TAE)

Mongolia:

  • -

Sudest Asiatico

Cambogia:

  • -

Filippine:

  • Manila (MNL)

Indonesia:

  • -

Malesia:

  • Kuala Lumpur (KUL)

Singapore:

  • Singapore (SIN)

Tailandia:

  • Bangkok-Suvarnabhumi (BKK)

  • Chiang Mai (CNX)

Vietnam:

  • Hanoi (HAN)

  • Città di Ho Chi Minh (SGN)

  • Da Nang (DAD)

Nota: elenco non esaustivo aggiornato al 7 gennaio 2024.

 

Dall'Aeroporto del Kansai al centro di Osaka

Dall'aeroporto è possibile raggiungere il centro e i principali quartieri di Osaka in treno, autobus e taxi.

Il treno offre la soluzione complessivamente più conveniente, con tempi di percorrenza di circa 40-70 minuti e un costo compreso tra circa 1.000 e 2.600 yen.

Il viaggio in autobus richiede circa 1 ora e ha un costo indicativo di 1.300-1.800 yen.

Sono disponibili biglietti turistici e offerte per ridurre i costi.

 

Muoversi tra Osaka e l'Aeroporto del Kansai: treni della compagnia Nankai
Un treno rapido (rapi:t) presso l'Aeroporto del Kansai

  

Come andare dall'Aeroporto del Kansai (KIX) a Osaka: soluzioni di viaggio in treno
Mappa schematica dei collegamenti ferroviari tra l'Aeroporto del Kansai e Osaka

  

Approfondimenti:

 

Aeroporto di Osaka (ITM)

L'Aeroporto di Osaka (大阪空港; codice IATA: ITM; anche: 伊丹空港, Aeroporto di Itami, è il punto di accesso più comune per chi proviene da altre città giapponesi. Serve solo voli nazionali.

 

Rotte di maggiore interesse per il visitatore

Segue un elenco non esaustivo dei collegamenti tra l’Aeroporto di Osaka-Itami e scali in Giappone.

 

Dal Giappone:

  • Isola di Honshu: Tokyo-Haneda, Akita, Aomori, Fukushima, Hanamaki, Izumo, Misawa, Niigata, Oki, Sendai, Tajima, Yamagata

  • Isola di Hokkaido: Sapporo-Chitose, Hakodate

  • Isola di Kyushu: Fukuoka, Kagoshima, Kumamoto, Miyazaki, Nagasaki, Oita

  • Isola di Shikoku: Kochi-Ryoma, Matsuyama

  • Arcipelago delle Ryukyu: Naha (Okinawa), Amami-Oshima, Yakushima

 

Dall'Aeroporto di Itami al centro di Osaka

L'Aeroporto di Itami è collegato al centro di Osaka da frequenti linee di autobus e da una monorotaia collegata alla Linea Hankyu-Takarazuka (Ferrovie Hankyu), che conduce alla Stazione di Umeda.

Numerosi rimujin basu collegano l'Aeroporto di Itami a varie stazioni e fermate a Osaka in circa 30 minuti. Costo: meno di 700 yen.

 

Approfondimenti:

 

Aeroporti in località vicine a Osaka

Aeroporti vicini a Osaka: Nagoya, Komatsu, Takamatsu, Okayama
Principali aeroporti nell'area attorno a Osaka

 

Nei periodi di massima attività turistica i voli per Osaka possono farsi costosi. Per ovviare a questa spiacevole circostanza è possibile optare per:

  • 1) voli intercontinentali per Tokyo o Nagoya e quindi trasferimento via terra a Osaka;

  • 2) voli per Shanghai e quindi voli a basso costo per Nagoya, Okayama, Komatsu, Takamatsu o Hiroshima.

L'ultima scelta peraltro può essere un piacevole diversivo, considerato che Nagoya, Hiroshima, Okayama e Takamatsu meritano senz'altro una visita. Tutte queste località distano meno di 4 ore da Osaka e sono raggiungibili con voli a basso costo a partire dalla Cina (soprattutto Hong Kong, Shanghai, Taipei) e dalla Corea (Seoul e Busan). 

Da valutare anche itinerari di volo con scalo a Hong Kong. Da questa città si può raggiungere Osaka con voli a basso costo.

 

Dagli aeroporti di Nagoya, Okayama, Takamatsu a Osaka

Tempi di percorrenza e costi per spostamenti in treno

Aeroporto di Nagoya

Aeroporto di Okayama

Aeroporto di Takamatsu

2 ore e 30 min.

5.000 - 8.000 yen

2 ore e 30 min.

7.000 yen

3 ore e 30 min.

9.000 yen

 

Come raggiungere Osaka in autobus

Spostarsi in autobus è generalmente il modo più economico per viaggiare in Giappone. Il risparmio può essere a volte notevole, anche superiore al 50% rispetto ad altri mezzi di trasporto.

Osaka è raggiungibile in corriera da numerose località. Viaggiare di notte consente l'ulteriore vantaggio di risparmiare sui costi di alloggio e, purché venga fatto scegliendo una soluzione appropriata, garantisce un trasferimento abbastanza confortevole.

Indicativamente il tragitto in corriera da Tokyo a Osaka impiega dalle 7 alle 9 ore. Le più note autolinee sono la JR Bus e la Willer Express. Operano numerose tratte e offrono differenti soluzioni e livelli qualititativi di trasporto (dal semplice sedile ordinario a comode poltrone a guscio). Willer Express offre anche la possibilità di acquistare biglietti validi per più giorni (3,5) e prenotare in rete in anticipo, beneficiando così di sostanziosi sconti.

Prezzi indicativi: da Tokyo, 4.000-10.000 yen; da Hiroshima, 3.500-7.000 yen.

Altre compagnie che offrono spostamenti notturni sono la Hankyu Bus, la Kintetsu Bus e la Keihan Bus. Offrono ottime tariffe e biglietti validi per più giorni ma finora presentano lo svantaggio di richiedere prenotazioni presso agenzie in loco.

 

Pacchetto trasporti

Trasferimenti tra gli aeroporti e il centro di Osaka

 

Metropolitana 

 

Trasferimenti tra Osaka e Kyoto

 

Carte dei trasporti ricaricabili

  • Carta Icoca (per pagamenti rapidi e semplici sui mezzi pubblici)

 

proposte da 客路 | Klook 

 

Come raggiungere Osaka in nave

Il Porto di Osaka è collegato via mare a numerose località giapponesi (nelle isole di Kyushu, Shikoku e Okinawa) nonché ad alcune città dell'Estremo Oriente tra cui Pusan (Corea) e Shanghai (Cina). 

Dal porto le principali stazioni ferroviarie della città distano circa 40-60 minuti in metropolitana.

 

Collegamenti di maggiore interesse turistico (dati indicativi):

  • Cina continentale:

    • Shanghai: 48 ore | a partire da 1.300 yuan (circa 28.000 yen)

 

Altre linee sono gestite dal porto della vicina città di Kobe.

 

Articoli correlati:

 

 

Escursione a Kyoto
Escursione a Kyoto, Nara e Kobe