Cosa vedere nel Distretto di Ba Dinh (Hanoi): l'Assemblea Nazionale (Hoi Quoc)
Distretto di Ba Dinh (Hanoi), Assemblea Nazionale

 

Il distretto di Ba Dinh è il centro politico e istituzionale della capitale del Vietnam. Nell'area Piazza Ba Dinh e il Lago Occidentale sono i due riferimenti fondamentali per il visitatore.

Attorno a questi si concentrano numerosi luoghi di interesse storico e culturale.

Piazza Ba Dinh è facilmente raggiungibile dal Lago di Hoan Kiem, centro di Hanoi, in taxi in 10-15 minuti. Gradevole anche muoversi a piedi.

 

Orientarsi a Ba Dinh: informazioni e consigli per la visita

Il riferimento fondamentale per il turista nel distretto è la piazza da cui questo prende il nome, ossia Piazza Ba Dinh (Quang Truong Ba Dinh).

Con una camminata di circa 10 minuti da Piazza Ba Dinh si raggiunge il Lago Occidentale. Lungo il percorso è naturale includere la visita al Den Quan Thanh, antico tempio taoista.

 

Luoghi da visitare, cosa vedere nel Distretto di Ba Dinh

Assieme al Distretto di Hoan Kiem, il Distretto di Ba Dinh è tra le aree di maggiore interesse turistico di Hanoi.

Brevi visite nell'area solitamente toccano i seguenti luoghi:

  • Pagoda a Una Sola Colonna

  • Piazza Ba Dinh

  • Mausoleo di Ho Chi Minh

  • Casa di Ho Chi Minh

  • Museo di Ho Chi Minh

  • Lago di Truc Bach

  • Lago di Huu Tiep

  • Museo di Storia Militare del Vietnam

  • Cittadella di Thanh Long

 

Nell'organizzazione degli itinerari conviene includere anche luoghi situati all'interno del Distretto di Tay Ho, tra cui:

  • Lago Occidentale

  • Pagoda di Tran Quoc

  • Pagoda di Kim Lien

 

Gran parte dei luoghi più importanti di questo elenco è descritta nell'articolo principale:

Visitare Hanoi: cosa fare, luoghi da visitare

 

Di seguito presentiamo brevemente i luoghi meno visitati, quelli che solitamente non rientrano nel programma di itinerari di 1-3 giorni.

 

Piazza Ba Dinh

Piazza Ba Dinh (Quang Truong Ba Dinh) è la piazza più grande di Hanoi e dell'intero paese. Fu il luogo in cui il 2 settembre 1945 Ho Chi Minh proclamò l'indipendenza del Vietnam e la nascita della repubblica. Ancora oggi è scenario di parate militari e manifestazioni del sentimento nazionale vietnamita.

La piazza è intitolata a Dinh Cong Trang,  giovane attivista che guidò un'insurrezione contro i francesi nella Provincia di Thanh Hoa nell'ambito di un crescente movimento indipendentista ispirato dall'Editto di Can Vuong. La battaglia fu perduta ma divenne esempio e simbolo di ritrovata fede nella vittoria finale.

Attorno alla piazza si trovano il Mausoleo di Ho Chi Minh, l'Assemblea Nazionale, il Ministero degli Affari Esteri e il Ministero della Pianificazione e degli Investimenti.

 

Palazzo Presidenziale

Il Palazzo Presidenziale era la sede del potere coloniale francese a Hanoi. Venne edificato nei primi anni del XX secolo. La piccola architettura fa uso equilibrato di stilemi rinascimentali e risulta gradevole.

Rifiutando di circondarsi del lusso del palazzo, Ho Chi Minh scelse di vivere in una modesta casa in legno fatta erigere nel giardino.

L'edificio non è aperto al pubblico.

 

Centro Lotte di Hanoi

All'interno di quello che è il secondo grattacielo per altezza di Hanoi sono un albergo e un grande centro commerciale del chaebol coreano Lotte, ristoranti di alto bordo e un osservatorio da cui è possibile avere una veduta panoramica sulla città.

 

Vicino a Ba Dinh

Nei dintorni, nel limitrofo distretto di Cau Giay, è il Museo di Etnografia del Vietnam. A Dong Da è il Van Mieu (più noto come Tempio della Letteratura).

 

Approfondimenti:

Visitare Hanoi: cosa fare, cosa vedere (luoghi di interesse storico, culturale e religioso; programmi di visita per soggiorni di 1-5 giorni)

Alloggiare a Ba Dinh (zone migliori; come raggiungere il centro)