Quanto costa un viaggio in Vietnam: costa poco nelle località non turistiche come le Isole Nam Du
Un viaggio in Vietnam non costa molto, soprattutto nei luoghi meno turistici. Non su tutto però conviene cercare il massimo risparmio

 

Con questo articolo ci proponiamo di darvi informazioni utili a prevedere il costo del vostro viaggio in Vietnam.

Vengono analizzati i costi per le principali voci di spesa e date stime per il costo complessivo di viaggi di diversa durata. Sono aggiunte stime dei costi per una giornata in Vietnam tipo secondo tre stili di viaggio diversi.

Non mancano consigli per risparmiare senza sacrificare il godimento e la qualità del viaggio.

 

Quanto costa un viaggio in Vietnam? Viaggiare in Vietnam è molto economico e può essere fatto mantenendo un rapporto qualità-prezzo molto alto, difficile da trovare altrove.

Il paese ha moltissimo da offrire e lo sa fare venendo incontro alle esigenze di chiunque, dal viaggiatore indipendente e avventuroso fino a chi cerca agi, comodità e lusso.

Per aiutarvi a comprendere quanto costa un viaggio in Vietnam riportiamo stime per le singole voci di spesa e valutazioni del costo complessivo di un viaggio di diversa durata.

 

Indice:

  

 

Costo giornaliero del viaggio: profili di spesa (vitto, alloggio, trasporti)

Di seguito diamo indicazioni sui costi giornalieri per tre stili di viaggio. Tra parentesi sono indicati i costi pro capite che affronterà chi viaggia in coppia.

Le stime del costo giornaliero comprendono le principali voci di spesa (alloggio, vitto, biglietti di ingresso ai siti di interesse turistico e culturale). Da queste valutazioni sono esclusi i soli costi di trasporto (per viaggiare tra l'Italia e il Vietnam e per spostarsi all'interno del paese). Tali costi sono comprensibilmente variabili in funzione della scelta dell'itinerario e le relative stime sono quindi incluse nella sezione successiva.

Per il calcolo del costo totale di un viaggio in Vietnam sono stati considerati itinerari di diversa durata (7, 10, 14 e 21 giorni). Tali stime comprendono anche i costi di trasporto (voli di andata e ritorno tra Italia e Vietnam e spostamenti all'interno del paese).

 

Viaggiatore parsimonioso

Voci di costo principali (a persona, al giorno):

  • Pernottamento: ostelli, affittacamere e alberghi economici; costo, a notte: 125.000 – 250.000 dong al giorno;

  • Pasti: ristoranti economici, soprattutto locali che preparano pasta e piatti a base di riso; spesa: 100.000 – 150.000 dong al giorno;

  • Spostamenti urbani: a piedi, coi mezzi pubblici e solo eccezionalmente in taxi; spesa media: 75.000 dong al giorno;

  • Visite (escluse le escursioni): quelle imperdibili, nessuna visita guidata; spesa minima 50.000 – 100.000 dong al giorno;

  • Varie100.000 – 150.000 dong al giorno.

Costi giornalieri:

  • Spesa giornaliera tipica (forbice): 450.000 – 725.000 dong 

  • Spesa media: 587.500 dong al giorno

 

Al valore del cambio euro/dong corrente:

  • Costi giornalieri, in euro:

    • Spesa giornaliera tipica (forbice):  18 – 30 euro 

    • Spesa media: 24 euro al giorno

 

Escursioni:

  • Delta del Mekong (semplice escursione in giornata): 10 - 15 euro

  • Hue (visita di gruppo ai maggiori siti storici di un giorno): 20 euro

  • Baia di Ha Long (crociera di due giorni economica): 250 euro a coppia

  • Sa Pa (visita di gruppo economica; organizzazione indipendente del soggiorno e dei trasferimenti tra Hanoi e Sapa): 20 euro

 

Viaggiatore oculato

Voci di costo principali (a persona, al giorno):

  • Pernottamento: locande a gestione familiare o alberghi economici; costo, a notte: 400.000 – 800.000 dong al giorno (300.000 - 600.000 dong a persona se si viaggia in coppia);

  • Pasti: ristoranti locali di fascia media;occasionali pasti in ristoranti turistici; spesa media: 250.000 – 450.000 dong al giorno;

  • Spostamenti urbani: a piedi e in taxi (anche per spostamenti non brevi): spesa tipica: 150.000 – 200.000 dong al giorno;

  • Visite (escluse le escursioni): quelle principali; visite guidate solo nell’ambito delle escursioni (vedasi oltre); spesa tipica: 100.000 – 150.000 dong al giorno;

  • Varie150.000 – 300.000 dong al giorno.

Costi giornalieri:

  • Spesa giornaliera tipica (forbice): 1.005.000 – 1.900.000 dong (in coppia: 950.000 – 1.700.000 dong a persona)

  • Spesa media: 1.475.000 dong al giorno (1.325.000 dong a persona se si viaggia in coppia)

 

Al valore del cambio euro/dong corrente:

  • Costi giornalieri in euro:

    • Spesa giornaliera tipica(forbice): 42 – 75 euro (in coppia: 38 - 67 euro a persona)

    • Spesa media: 58 euro al giorno (in coppia: 53 euro a testa)

 

Escursioni:

  • Delta del Mekong (escursione con un pernottamento): 70 - 100 euro

  • Hue (visita guidata ai maggiori siti storici di un giorno; in gruppo piccolo): 30 - 50 euro

  • Baia di Ha Long (crociera di due giorni di fascia media): 300 - 400 euro a coppia

  • Sa Pa (escursione di 2 giorni da Hanoi): 200-300 euro a coppia

 

Viaggiatore moderatamente esigente

Voci di costo principali (a persona, al giorno):

  • Pernottamento: alberghi di fascia medio-alta; occasionale soggiorno in albergo di lusso (escluse le località di mare più prestigiose); costo, a notte: 1.500.000 – 2.500.000 dong al giorno (1.000.000 - 1.500.000 dong a persona se si viaggia in coppia);

  • Pasti: ristoranti locali di fascia medio-alta; occasionale pasto in ristoranti internazionali di fascia medio-alta; spesa media: 500.000 – 700.000 dong al giorno;

  • Spostamenti urbani: in taxi: spesa tipica: 200.000 – 300.000 dong al giorno;

  • Visite (escluse le escursioni): in autonomia; spesa tipica: 150.000 – 200.000 dong al giorno;

  • Varie250.000 - 350.000 dong al giorno.

Costi giornalieri:

  • Spesa giornaliera tipica (forbice): 2.600.000 – 4.050.000 dong (in coppia: 2.100.000 – 3.050.000 dong a persona)

  • Spesa media: 3.325.000 dong al giorno (2.575.000 dong a persona se si viaggia in coppia)

 

Al valore del cambio euro/dong corrente:

  • Costi giornalieri in euro:

    • Spesa giornaliera tipica (forbice): 103 – 160 euro (in coppia: 83 - 121 euro a persona)

    • Spesa media: 132 euro al giorno (in coppia: 102 euro a testa)

 

Banconote da 100.000 in Vietnam
Banconote da 100.000 dong; il taglio più grande, da 500.000 dong, al febbraio 2023 corrisponde a circa 20 euro. E' consigliabile avere con sé una buona somma in contanti; come nel resto dell'Asia Orientale, spesso non si può pagare con carte elettroniche

  

 

Quanto costa un viaggio in Vietnam: analisi delle singole voci di costo

Seguono stime delle singole voci di costo per un viaggio in Vietnam con finalità di turismo.

 

 

Visto di ingresso

Per soggiorni di durata inferiore a 15 giorni per il cittadino italiano è possibile viaggiare in Vietnam per turismo senza previo ottenimento di un visto di ingresso.

 

Esenzione dal visto di ingresso 

Per soggiorni con finalità di turismo di durata uguale o inferiore a 15 giorni non è necessario ottenere un visto di ingresso.

Il beneficio è concesso a un certo numero di condizioni elencate nel seguente articolo:

 

Richiesta del visto di ingresso

E' possibile ottenere il visto per il Vietnam in Italia o in un qualsiasi altro paese dove siano presenti rappresentanze diplomatiche del paese.

 

In Italia

E’ possibile richiedere il visto di ingresso in Vietnam in piena autonomia rivolgendosi direttamente all’Ambasciata del Vietnam (a Roma) o al Consolato di Torino.

Se si vive lontano da queste città si può comunque fare la domanda del visto inviando e ricevendo i relativi documenti tramite corriere.

Ottenere un visto turistico di 1 mese per il Vietnam a ingresso singolo in Italia ha un costo complessivo (tra tariffe e spese di spedizione) di poco meno di 100 euro.

A questo vanno sommate le eventuali spese di spedizione per corriere (poco meno di 27 euro).

Maggiore il costo per visti di 3 mesi e a ingresso multiplo nonché per visti ottenuti con procedura di urgenza.

Consigliamo di contattare le rappresentanze diplomatiche del Vietnam prima di pianificare il viaggio.

 

In altri paesi

Chi prevede di entrare in Vietnam via terra può prendere in considerazione la possibilità di richiedere il visto presso paesi del Sudest Asiatico.

Ottenere il visto per il Vietnam in paesi come Tailandia, Lao e Cambogia costa non più di 40-50 euro.

 

 

Pernottamento

Il costo di pernottamento in ostelli e alberghi in Vietnam è alquanto variabile a seconda della località. Nelle maggiori città (Hanoi, Città di Ho Chi Minh) e nelle località di maggior interesse turistico (Hoi An, Phu Quoc, ecc.) si spende di più che nel resto del paese, soprattutto in strutture di qualità media e alta.

A parità di livello di servizi il costo per dormire in albergo in Vietnam è largamente inferiore a quello che si sostiene in Europa e leggermente superiore rispetto al resto dei paesi del Sudest Asiatico.

Il rapporto qualità-prezzo degli alloggi in Vietnam è in genere molto soddisfacente. Il livello del servizio, anche in strutture di fascia media, è spesso molto buono.

Nelle maggiori città si trovano strutture di ogni genere. Fuori dei percorsi turistici più comuni prevalgono piccole strutture a gestione familiare spartane e molto economiche.

 

Quanto costa un viaggio in Vietnam: costi di penottamento di 10-15 euro nelle locande a conduzione familiare
Molto economico soggiornare presso le locande a conduzione familiare. Il Delta del Mekong è una delle aree migliori dove fare questo genere di esperienza

 

In economia

125.000-250.000 dong a persona a notte

Ostelli, affittacamere e alberghi a capsule permettono di dormire generalmente in buone condizioni a un prezzo a partire da 120.000 dong a notte. Con 250.000 dong si riesce già ad avere una camera singola di discreta qualità. Per una camera doppia di buona qualità si spendono in genere almeno 400.000 dong.

Spendere qualche centinaia di migliaia di dong in più spesso fa la differenza nel livello dei servizi, nella centralità della posizione e in generale nella comodità della sistemazione.

Chi vuole spendere il meno possibile può cercare le Nha Tro, affittacamere spartani (pensati per chi si muove per lavoro, non per il turista), molto economici ma spesso in cattive condizioni, oppure le Nha Nghi, locande a conduzione familiare. Queste possono anche essere molto curate e di buona qualità.

 

Un albergo di fascia media a Lang Co
Un albergo di fascia media a Lang Co

 

Nella comodità

400.000-800.000 dong a notte per una camera singola

600.000-1.200.000 dong a notte per una camera doppia

In questa fascia di prezzo si trovano alberghi con dotazioni e servizi essenziali di buona qualità, corrispondenti al livello di un tre stelle italiano. Non mancano alberghi economici di grosse catene internazionali (una nota catena francese e per il resto operatori asiatici).

Nelle maggiori città turistiche si trovano buoni alberghi di fascia media, molti dei quali dall’eccellente rapporto qualità-prezzo. E' il caso di Hoi An e Hue.

La qualità del servizio è certamente il punto di forza di queste strutture, che spesso va molto al di là delle più rosee aspettative.

 

Nel lusso

Da 2.000.000 dong a notte per una camera doppia

La scelta nel livello superiore è amplissima e va da sistemazioni in sfarzosi grandi alberghi internazionali a strutture dalla ricercata architettura in stile vietnamita votate alla preservazione dell'identità dei luoghi e al rispetto delle istanze della cultura locale e dei principi tradizionali dell'abitare e del costruire (come il feng shui che qui ha nome di phong thủy).

Il massimo del lusso è offerto in complessi esclusivi vicino ai più bei litorali del Vietnam (tra Da Nang e Hoi An, a Cam Ranh, a Mui Ne e a Phu Quoc) ma per esperienze ancora più piacevoli si dovrà uscire dai sentieri del turismo di massa.

Il meglio dell'ospitalità di alto livello, nel buon gusto e nel rispetto dell’ambiente, può essere trovato in località relativamente isolate come la Baia di Vinh Hy, l’Arcipelago di Con Dao e la Baia di Ninh Van. Qui in alcune strutture tra pernottamento, vitto (attorno alle strutture non c'è nulla) e trasferimenti privati in barca si può arrivare a spendere anche 1.000-2.000 euro al giorno a coppia.

 

Approfondimenti:

Alberghi di lusso dalle tariffe contenute in Vietnam (selezione per le località turistiche principali)

 

 

Pasti

La maggioranza dei ristoranti propone lo stesso menù a pranzo e a cena (non così per la colazione). Quasi solo nei ristoranti di categoria elevata sono proposti menù differenziati a pranzo e cena.

Esistono ristoranti di ogni genere. Alcuni propongono un solo tipo di pietanza. In generale, i costi sono bassi.

 

Mangiare in Vietnam spendendo poco: alcuni dei piatti più gustosi
Pietanze semplici della cucina vietnamita. Per un pasto semplice economico si spende sempre meno di 100.000 dong, anche in ristoranti puliti e ordinati

 

Colazione

Tenuto conto che in un clima generalmente assai caldo e umido è bene evitare pranzi troppo pesanti, la colazione in Vietnam è un pasto abbondante e nutriente.

La colazione in Vietnam è assai diversa da quella italiana: in genere si consumano zuppe calde come il pho. Si tratta di un'esperienza interessante ma che potrebbe fare storcere il naso a qualcuno.

Buona parte degli alberghi che si rivolgono alla clientela straniera offre anche ampie colazioni in stile locale e occidentale (continentale), con ampia disponibilità della deliziosa frutta locale, cibi dolci e salati, latte, tè e succhi di frutta.

 

In economia

25.000-50.000 dong al giorno

Con questo vincolo di spesa si è naturalmente portati ad avventurarsi nei locali vietnamiti, comportandosi da persone del luogo. Pietanze comuni della cucina vietnamita (pho, banh cuon, my quang e altre) costano 25.000 - 50.000 dong ma si possono naturalmente assaggiare altre pietanze in strada.

 

Nella comodità

50.000-150.000 dong al giorno

Con questa somma si può fare colazione nella maggioranza dei caffè.

 

Colazione in stile sudeuropeo: caffè e torta
Caffè, tè e dolce in un locale di una nota catena di caffetterie locali

 

Nel lusso

Da 150.000 dong al giorno

La colazione presso gli alberghi di alto livello ha in genere un costo elevato (generalmente compreso nella tariffa della camera; non compreso solo nelle strutture più esclusive). 

La colazione più lussuosa possibile è quella in stile cantonese (dim sam), che in realtà è un vero e proprio pranzo festivo. Questo genere di esperienza è offerta da molti alberghi di catene asiatiche (a 4-5 stelle).

 

Pranzo

A differenza di altri paesi asiatici come il Giappone, in Vietnam il menù dei ristoranti non vede molte differenze tra pranzo e cena.

Unica eccezione è il pranzo di lavoro (cơm văn phòng; letteralmente: “pasto per uffici”), a prezzo fisso (20.000 - 70.000 dong), comune presso le grandi città.

Come già detto il pranzo è in genere un pasto leggero. Tenendo conto di questa circostanza si ipotizzano costi corrispondenti a una sola pietanza accompagnata da contorni e frutta.

 

Cosa costa poco in Vietnam: frutta
Frutta; gustosissima, salutare e molto economica in Vietnam. Prezzi irrisori. Ideale per un pranzo economico e leggero nelle giornate calde

 

In economia

30.000-70.000 dong al giorno

Con meno di 70.000 dong si può pranzare in piccoli ristoranti locali (solitamente con un piatto unico).

 

Cosa mangiare in Vietnam per spendere poco: Banh Mi
Banh Mi; i panini ripieni sono molto buoni ed economici. Ce ne sono anche per vegetariani

 

Nella comodità

70.000-150.000 dong al giorno

In ristoranti turistici un pranzo può costare fino a 150.000 dong.

 

Nel lusso

Da 300.000 dong al giorno

Pranzi leggeri in ristoranti di categoria superiore, ubicazione o ambientazione particolare.

 

Cena

Di sera si mangerà di più. Solo nei ristoranti di fascia medio-alta sono proposti menù sensibilmente diversi.

 

Non troppo costosi i ristoranti di cucina straniera in Vietnam: una pizzeria
Città di Ho Chi Minh è la migliore località dove cercare ristoranti di cucina estera di buona qualità. I prezzi sono ragionevoli ma ovviamente si spenderà molto più che nei ristoranti locali. Per dare un'idea, una buona pizza che non farà sentire mancanza di casa costa tra i 5 e i 10 euro

 

In economia

30.000-120.000 dong al giorno

Come per il pranzo, in quantità superiori.

 

Nella comodità

120.000-700.000 dong al giorno

Alla sera è piacevole concedersi in un contesto rilassante un pasto più abbondante a base di un ampio numero di portate. L'esperienza è particolarmente interessante presso le locande a gestione familiare, dove si avrà modo di mangiare alla maniera vietnamita assaggiando anche più di 10 pietanze in un ambiente gioviale e alla buona. 

In un ristorante locale si arriva facilmente ai 400.000 dong. Cifre superiori in ristoranti che si rivolgono ai turisti stranieri. Qui facilmente si superano i 900.000 dong a persona.

 

Nel lusso

Da 700.000 dong al giorno

Piatti, ingredienti, preparazioni, contesto e servizio più ricercati. Si può fare esperienza della cucina vietnamita più raffinata nonché concedersi le sofisticazioni della cucina creativa.

Sempre più numerosi i ristoranti di cucina estera, soprattutto a Hanoi e Città di Ho Chi Minh. In quest'ultima ci sono grandi comunità di cinesi, coreani e giapponesi che hanno portato con sé le proprie tradizioni culinarie.

Cene nei migliori ristoranti giapponesi e cinesi possono superare tranquillamente 2.000.000 dong.

 

 

Siti storici e culturali e attrazioni turistiche

L'ingresso ai templi, musei e monumenti principali è in genere a pagamento ma le tariffe sono molto economiche (anche per i canoni locali). L’ingresso a musei importanti come il Museo di Storia Nazionale di Hanoi, il Museo delle Donne Vietnamite, il Museo del Residuati Bellici e altri, raramente supera i 50.000 dong.

Più costosi l’ingresso alle tombe imperiali di Hue (100.000 dong) e il biglietto turistico a Hoi An (120.000 dong per l’accesso a cinque luoghi di interesse storico).

Molto rari i prezzi incongrui e spropositati. Un caso noto è il villaggio di Cat Cat, a Sa Pa, dove l'ingresso costa 70.000 dong (troppo per un posto ormai snaturato e convertito in un mercato di bassa lega).

Può superare i 50.000 dong il biglietto di ingresso a parchi nazionali e altri siti scenici.

 

 

Escursioni e visite guidate

In generale le escursioni e le visite guidate sono piuttosto economiche ma spesso piccole differenze di prezzo corrispondono a esperienze di qualità marcatamente diversa. In generale visite guidate di gruppo in città (come Hanoi, Hue, Hoi An e Città di Ho Chi Minh) hanno un costo di 20-40 euro a persona.

Più costose le escursioni private (presso parchi nazionali, montagne, isole e litorali).

L'unica escursione che ha un costo elevato è la crociera nella Baia di Ha Long (dove conviene non economizzare troppo).

 

Delta del Mekong

Un’escursione in giornata nel Delta del Mekong da Città di Ho Chi Minh ha un costo solitamente compreso tra 10 e 50 euro. Come si vede la forbice è molto ampia.

All’estremità inferiore sono visite in gruppi molto grandi, dispersive e con soste e perdite di tempo presso negozi convenzionati. All’estremità superiore sono visite in piccoli gruppi in aree meno turistiche e con tutte le comodità. Un costo di 50 euro è comunque secondo noi esagerato.

Un’escursione con pernottamento in una locanda locale, esperienza questa certamente più interessante dell’escursione fugace di un giorno, ha un costo di 70-150 euro a coppia. Questo comprende trasferimenti in piccoli gruppi o privati, tutti i pasti e le visite guidate.

Sono offerti anche pacchetti di 2-3 giorni con trasferimento finale fino a Phnom Penh, in Cambogia.

 

Crociera nella Baia di Ha Long

Questa è certamente l’esperienza sulla quale non vale la pena cercare il massimo risparmio, sia perché è per molti spesso il culmine del viaggio in Vietnam sia perché quando si sta in una nave per 24 - 48 ore è meglio trovarsi in condizioni gradevoli.

Una crociera di due giorni di buona qualità per due persone ha un costo solitamente compreso tra 250 e 400 euro.

Più interessanti, un po' meno turistiche ma più costose le crociere di 3 giorni. 

Una crociera di lusso può superare i 1.000 euro a coppia. Sono spese sensate per contesti particolari quale è un viaggio di nozze.

Qui è consigliabile documentarsi un po' prima di compiere la scelta.

 

Approfondimenti:

Crociere nella Baia di Ha Long (guida alla scelta; itinerari di 2 e 3 giorni; Baia di Ha Long, Baia di Bai Tu Long, Baia di Lan Ha)

 

Siti di interesse culturale a Hanoi: la Cittadella Imperiale di Thang Long; il biglietto di ingresso è molto economico
Porta Settentrionale della Cittadella Imperiale di Thang Long; la visita a questo e ad altri luoghi di interesse della città è molto economica

 

 

Trasporti interni

Il costo degli spostamenti interni varia sensibilmente col periodo stagionale, salvo che per i treni. Consigliato procedere alle prenotazioni con largo anticipo nel periodo del Tet, il capodanno vietnamita.

I costi di un viaggio in moto sono ovviamente molto diversi. Cenni in merito nell'articolo dedicato: Costo di un viaggio in moto in Vietnam.

 

In economia

Chi intende economizzare il più possibile può considerare l'opportunità di muoversi in autobus (soprattutto di notte, venendo così a risparmiare anche sul costo dell'alloggio).

Tragitti lunghi in taxi risultano essere abbastanza economici se si viaggia in gruppo.

Il costo di un biglietto aperto per gli autobus, che dà diritto a viaggi con tappe a piacimento lungo la direttrice Città di Ho Chi Minh - Hanoi, ha un costo di 60-70 euro.

Il mercato dei vettori aerei a basso costo è ormai maturo e per i voli interni è facile trovare tariffe comprese tra 50 e 100 euro a tratta (bagaglio incluso). Compagnie a basso costo sono Vietjet e Bamboo. Con prenotazioni tempestive è possibile trovare voli interni attorno ai 30-50 euro.

Con poche eccezioni (Phu Quoc, Con Dao), le isole possono essere raggiunte solo in nave. Le corse in nave veloce costano solitamente meno di 15 euro a tratta. Più economici i traghetti.

 

Nella comodità

Prediligendo la comodità e la rapidità, si può scegliere di muoversi in treno e in aereo sulle lunghe distanze e in taxi per i tragitti non troppo lunghi.

 

Taxi in Vietnam: un modo di muoversi piuttosto economico
Economici i taxi in Vietnam; evitarne l'uso è quasi sempre possibile ma si traduce spesso in perdite di tempo non accettabili per viaggi molto brevi

 

Nel lusso

Chi cerca la massima comodità può fare organizzare gli spostamenti a un’agenzia. Il costo di un’auto con autista è solitamente di 70-100 euro al giorno.

Voli interni prenotati all’ultimo momento e in periodi di forte attività turistica possono superare i 150 euro a tratta.

 

Come viaggiare in Vietnam in maniera economica: autobus notturni
Un autobus notturno interurbano

 

 

Spostamenti urbani

Economico muoversi in città. In molte località ci si può muovere tranquillamente a piedi o in autobus. L'uso del taxi semplifica i percorsi di visita.

 

In economia

Molte città possono essere visitate muovendosi esclusivamente a piedi. A Città di Ho Chi Minh e Hanoi vale la pena muoversi in autobus se si vuole risparmiare. La spesa per una corsa in autobus è inferiore a 10.000 dong.

L’uso della metropolitana raramente è necessario per il turista.

A Hue, Hoi An e nelle piccole località ci si può muovere in bicicletta. I mezzi sono dati a noleggio oppure a uso gratuito dalle strutture ricettive.

Dove non si può rinunciare al taxi (isole e località secondarie) si può ingaggiare un mototaxi. Il prezzo va contrattato in anticipo.

 

Nella comodità

Prediligendo la comodità e la rapidità, si può scegliere di muoversi in taxi in città. Questa è la scelta migliore in città caotiche come Hanoi e Città di Ho Chi Minh (ma anche Nha Trang, Da Nang).

L’uso del taxi è praticamente inevitabile nelle isole. Indicativamente, raramente si dovrà spendere più di 100.000 - 150.000 dong al giorno per le corse in taxi nelle maggiori località turistiche.

 

Nel lusso

Come anticipato, il costo giornaliero di un’auto con autista è solitamente di 70-100 euro. In cttà più spesso basterà ricorrere ai taxi ordinari. Difficile superare i 350.000 dong al giorno.

 

 

Spese varie

Le spese di carattere voluttuario possono essere le più diverse e disparate. Qui diamo solo dei riferimenti per spese comuni:

  • Caffè: 15.000 - 20.000 dong; fino a 80.000 dong nelle caffetterie eleganti e a tema. Il costo della bevanda da asporto scende fino a 10.000 dong ma forse vorrete evitarla perché significa contribuire con ben 4 pezzi di plastica (bicchiere, coperchio, cannuccia e busta) a un inquinamento già abbastanza insopportabile;

  • Birra: 20.000 - 40.000 dong per una birra locale; 50.000 dong per birre comuni di importazione (asiatiche) e fino a 150.000 dong per birre artigianali. Non mancano birre di importazione dall'Europa. Nei locali notturni si può spendere come in Italia;

  • Ingresso in un locale notturno: a Città di Ho Chi Minh e nelle località turistiche la sera si può spendere tranquillamente quanto in un paese dell'Europa meridionale. Non c'è limite superiore e soprattutto al sud c'è la tendenza a spendere e spandere per ostentazione. I locali si sono quindi adeguati a questo genere di comportamenti;

  • In spiaggia: solitamente tutti i costi legati allo svago in spiaggia (noleggio di lettini, sdraio, ombrelloni e quant'altro) sono inclusi nella tariffa della camera dell'albergo presso cui si è preso alloggio. Negli altri casi si tratta di costi molto contenuti (su cui è possibile contrattare);

  • Noleggio di moto e bici: ostelli e alberghi mettono a disposizione motorini di uso comune a 100.000 - 150.000 dong al giorno. Più economiche le biciclette (spesso date in uso gratuito);

  • Regali e pensierini: nel paese si possono fare buoni acquisti. Tra i prodotti migliori sono tè, tisane, caffè, creazioni artigianali;

  • Comunicare: acquistare una scheda locale è molto economico. Con meno di 150.000 dong si ottiene una scheda e un piano chiamate e dati per un mese.

 

Cosa portare dal Vietnam: confezioni regalo di caffè
Caffè vietnamita, una buona idea per regali poco costosi

 

 

Voli per il Vietnam: costi indicativi e consigli per risparmiare

Anche per i voli di ingresso in Vietnam si può scegliere tra molte soluzioni ed è abbastanza facile trovare un modo per risparmiare.

 

In economia

Chi intende economizzare il più possibile può considerare l'opportunità di prenotare voli multi-tratta con aeroporti di partenza e arrivo diversi. Tipica è la scelta di partire da Milano e ritornare a Roma o viceversa oppure, ancor meglio, raggiungere Città di Ho Chi Minh e ripartire da Hanoi. Ciò consente anche di risparmiare sul viaggio di ritorno verso l'aeroporto di ingresso nel paese.

Può essere conveniente volare in altre città del sudest asiatico (Bangkok, Kuala Lumpur, Singapore) e da queste proseguire con voli a basso costo per il Vietnam. Da valutare anche il passaggio da Hong Kong.

Sempre più conveniente l’itinerario di volo con scalo a Pechino. Questo dà inoltre modo di visitare la capitale cinese per un periodo fino a 144 ore senza necessità di ottenere un visto di ingresso.

Talvolta sensibili risparmi sono conseguibili decidendo di volare da aeroporti minori in Italia o addirittura in altre città d'Europa. Al prezzo di lunghe e impegnative ricerche è possibile spuntare ottimi prezzi, anche inferiori a 700 euro per un volo andata e ritorno Italia (Europa)-Vietnam.

 

Nella comodità

La scelta di semplici voli andata e ritorno dalle principali città italiane verso i maggiori aeroporti vietnamiti (Città di Ho Chi Minh, Hanoi, Da Nang) comporta in genere una spesa compresa tra i 600 e i 900 euro.

 

Nel lusso

Voli per il Vietnam in prima classe possono superare tranquillamente i 2.500 euro.

 

Approfondimenti: 

Volare in Vietnam (soluzioni di viaggio)

 

 

Costo degli itinerari di viaggio in Vietnam più comuni

Di seguito sono riportate stime di costo medio per gli itinerari di viaggio più comuni della durata di 7, 10, 14 e 21 giorni. Sono contemplate le voci principali di costo (vitto, alloggio, trasporti, voli di ingresso e uscita, biglietti di ingresso a musei e siti di interesse culturale e turistico, divertimenti).

Indicativamente le stime al limite tra la fascia bassa e la fascia media corrispondono a condizioni di viaggio più che soddisfacenti per la maggior parte delle persone.

I calcoli riportati di seguito assumono per il cambio euro/dong il seguente valore: 1 euro = 25.000 dong (VND).

 

Stima del costo totale del viaggio

Costo a persona

Durata

Itinerario

Costo

7 giorni Hoi An - Hanoi - Baia di Ha Long

Al risparmio: 1.000-1.280 euro

Nella comodità: 1.500 - 2.390 euro

10 giorni Hoi An - Hue - Hanoi - Baia di Ha Long

Al risparmio: 1.100-1.400 euro

Nella comodità: 1.800 - 2.700 euro

14 giorni Città di Ho Chi Minh - Hoi An - Hue - Hanoi - Sa Pa - Baia di Ha Long

Al risparmio: 1.300-1.600 euro

Nella comodità: 1.750 - 3.400 euro

21 giorni Città di Ho Chi Minh - Mui Ne - Nha Trang - Cam Ranh - Hoi An - Hue - Hanoi - Sa Pa - Baia di Ha Long - Phu Quoc

Al risparmio: 1.750-2.200 euro

Nella comodità: 2.600 - 4.000 euro

 

Approfondimenti:

Costo di un viaggio in Vietnam di 1 settimana (itinerario tra Hoi An e Hanoi)

Costo di un viaggio in Vietnam di 2 settimane (itinerario classico tra nord e sud)

 

 

Costo di un viaggio in moto in Vietnam

Viaggiare in moto in Vietnam in generale è molto economico. Occorre comunque tenere conto della pericolosità delle strade e di un insieme di difficoltà che possono sconsigliarlo anche al motociclista esperto.

I costi del noleggio della moto e delle altre spese connesse al suo utilizzo sono piuttosto contenuti. Viaggiando in moto ci si trova spesso a visitare aree meno turistiche, dove i costi di vitto e alloggio sono molto bassi.

 

Approfondimenti:

Quanto costa viaggiare in moto in Vietnam (voci di costo principali, stime del costo complessivo del viaggio per itinerari comuni)

 

Approfondimenti:

Crociere nella Baia di Ha Long (itinerari di 1, 2 e 3 giorni)

Viaggio economico in Vietnam (consigli per il viaggiatore temprato, giovane e indipendente)

 

Per informazioni pratiche e consigli sull'organizzazione di un viaggio in Vietnam vi invitiamo a leggere l'articolo seguente:

Viaggio in Vietnam (guida all'organizzazione in piena autonomia; requisiti di ingresso, come raggiungere il paese, come muoversi, dove andare, luoghi da visitare, come superare le difficoltà più comuni

 

Visita guidata di Hanoi
Escursione al Santuario di My Son

 

Escursione a Hoa Lu e Tam Coc
Circuito di 5 giorni nel nord del Vietnam