Nell’organizzazione di un viaggio in Vietnam occorre tenere conto anche della questione dei pagamenti.

In linea di massima, in Vietnam si fa grande uso del contante, soprattutto fuori delle maggiori città. Non comuni i pagamenti elettronici.

Prelevare denaro e cambiare valuta è molto semplice ma occorre tenere conto che fuori delle maggiori località turistiche si incontrano spesso difficoltà. Consigliabile avere con sé una cospicua somma liquida.

 

Indice:

 

Valuta del Vietnam

La valuta vietnamita è il Dong (đ). Il codice della valuta è VND. Si usano solo banconote, non ci sono monete. Le banconote di taglio più piccolo (200, 500, 1.000 e 2.000 dong) sono in carta; quelle di taglio superiore (10.000, 20.000, 50.000, 100.000 e 500.000 dong) sono di plastica.

Come in molti altri paesi asiatici, l'uso del contante è il mezzo di pagamento preferito.

 

Vietnam: banconote locali
Banconote da 100.000 dong

 

Cambio della valuta

Valuta straniera può essere cambiata in dong vietnamiti presso le principali banche del paese. Tra di esse le maggiori sono VietcombankAgribankBIDVEximbank. Presenti anche banche di altre nazioni tra cui ICBC (cinese), Shinhan (coreana) e Mizuho (giapponese).

Le commissioni sono molto contenute (meno del 2%). Spesso non disprezzabili i tassi di cambio negli aeroporti.

Negozi di cambio valuta si trovano un po' ovunque.

 

Una banca in Vietnam
Cambiare i soldi presso le banche è facile e conveniente

 

Dove cambiare valuta a Hanoi

Negozi di cambio valuta si trovano un po' ovunque. Notoriamente convenienti i cambi presso le gioiellerie nella piccola Via Ha Trung (nel Quartiere Vecchio, tra il Lago di Hoan Kiem e Piazza Ba Dinh, non lontano dal grande e trafficato Viale Dien Bien Phu). Sono tra i pochi esercizi che cambiano anche valuta cinese e laotiana.

 

Dove cambiare valuta a Città di Ho Chi Minh

Oltre alle filiali di alcune banche (tra cui Vietcombank e SeA) è possibile cambiare denaro presso numerosi negozi situati in centro (nel phuong di Ben Nghe) tra Via Hai Ba Trung e Via Dong Khoi (ad esempio in Via Mac Thi Buoi).

 

Prelievo

Prelevare denaro dai numerosissimi bancomat disponibili (indicati con la sigla ATM) non presenta in genere complicazioni.

E' comunque consigliabile verificare presso la propria banca come e a quali condizioni è possibile ritirare denaro e compiere pagamenti in Vietnam prima di mettersi in viaggio. Problemi sono rari ma non da escludere a priori.

 

Uso delle carte di credito

Fuori delle grandi città in Vietnam i pagamenti con le carte di credito non sono molto comuni. Solo negli alberghi di categoria medio-alta e nei negozi e ristoranti turistici è ragionevole attendersi la possibilità di saldare il conto con una carta di credito.

Consigliabile avere con sé una discreta somma in contanti, soprattutto se ci si vuole muovere fuori dei sentieri turistici.

 

Articoli correlati:

 

Visita guidata di Hanoi
Escursione al Santuario di My Son

 

Escursione a Hoa Lu e Tam Coc
Circuito di 5 giorni nel nord del Vietnam