Ottobre non è tra i mesi migliori per un viaggio in Vietnam a estensione nazionale (da nord a sud). Le forti precipitazioni che si verificano nel centro del paese, spesso accompagnate da fenomeni atmosferici violenti, possono scompaginare i programmi di visita.

Al sud le precipitazioni si fanno via via più rade. Al nord il clima a ottobre assume sempre più le caratteristiche della stagione dell’autunno.

Purché accuratamente preparato un viaggio in Vietnam a ottobre offre un'occasione unica per scoprire la grande varietà di paesaggi e ritmi che caratterizzano il paese.

Ottobre vede un gran numero di belle fioriture.

 

Clima in Vietnam a ottobre

Di seguito riportiamo informazioni sul clima del Vietnam nel mese di ottobre nelle zone di maggiore interesse turistico.

Convenzionalmente il paese è diviso in tre zone: il Vietnam settentrionale, il Vietnam centrale e il Vietnam meridionale. Per valutazioni precise occorre riferirsi a regioni più piccole.

 

Articoli di riferimento:

Quando viaggiare in Vietnam  |  Consigli per un viaggio in Vietnam

 

Temperatura media e umidità media in Vietnam a ottobre: medie mensili
A ottobre il tempo è spesso cattivo nel centro del paese
Soleggiamento e precipitazioni in Vietnam a ottobre: medie mensili
Soleggiamento, precipitazioni, temperatura media e umidità media in 12 località del Vietnam da sud a nord nel mese di ottobre. Dati ricavati dalle serie statistiche del decennio 2009-2018 pubblicate dall'Ufficio Generale di Statistica del Vietnam

 

Vietnam settentrionale

Ottobre porta nel nord del Vietnam temperature miti, piacevoli e la distintiva bellezza dell'autunno coi suoi colori vividi e vivaci, soprattutto in montagna. L'aria è secca. Di sera può far freddino.

Le piogge in ottobre sono piuttosto rade e fugaci.

Le escursioni termiche diurne a ottobre nel nord possono essere notevoli. Occorre avere con sé indumenti adatti.

Piacevoli a ottobre la visita a Hanoi e ai suoi dintorni, le escursioni a Ninh Binh e le crociere nella Baia di Ha Long. Qui si incontrano pochi viaggiatori e i prezzi sono molto contenuti.

 

Vietnam centrale

Nel Vietnam centrale le temperature massime a ottobre rimangono alte. Sono frequenti le precipitazioni molto intense. Possibili anche alluvioni a Hoi An.

Il tempo atmosferico nel Vietnam centrale a ottobre è alquanto imprevedibile.

Piacevole il tempo a ottobre negli altopiani centrali e nelle aree interne del Vietnam centrale.

 

Vietnam meridionale

Nel Vietnam meridionale a ottobre le temperature massime rimangono attorno ai 30°C. Le piogge si fanno sempre più rare. Prevalgono quasi ovunque giornate assolate e tassi di umidità piuttosto bassi (per i canoni del Vietnam).

Alcune località di mare offrono ottime condizioni per il turismo balneare a ottobre. Essendo bassa stagione si incontrano costi modici.

 

Ottobre in Vietnam: festività ed eventi

Il 10 ottobre Hanoi celebra la sua elezione a capitale. Di interesse alcune celebrazioni religiose.

 

Giornata dell’indipendenza di Hanoi

L’anno 1010 il giorno 10 ottobre Hanoi divenne capitale del Vietnam per iniziativa del sovrano Ly Thai To. Nello stesso giorno la città proclamò la fine del colonialismo francese.

Tutto ciò si traduce ancora oggi in vivaci e sentite celebrazioni con spettacoli ed eventi a forte partecipazione collettiva. Molti eventi hanno luogo in Piazza Ba Dinh, di fronte al Mausoleo di Ho Chi Minh e presso il parlamento (Assemblea Nazionale).

 

Pagoda di Keo

Ogni anno in corrispondenza del plenilunio del nono mese lunare (che cade spesso a metà ottobre) si tengono solenni riti religiosi presso la Pagoda di Keo (ci sono due templi, uno nel Nam Dinh e l’altro nel Thai Binh). Vi si celebra il genetliaco del monaco Khong Lo, insigne propagatore della fede buddhistica in Vietnam.

 

Altre celebrazioni

Chi dovesse capitare nel Lai Chau può assistere alle belle celebrazioni del Kin Lau Khau Mau, una festività del popolo Thai. Radicata nella perenne vita agricola della comunità, la festa vede numerose manifestazioni artistiche all’insegna delle tradizioni ancestrali.

Grandiose le celebrazioni della comunità Cham nel Ninh Thuan, a Phan Rang e dintorni. I riti e le celebrazioni sono legati al culto degli antenati.

 

Mare in Vietnam a ottobre: località consigliate

Ottime le condizioni meteorologiche a ottobre nell'Isola di Phu Quoc, dove si può trarre vantaggio dai prezzi bassi. E’ bassa stagione e pochi stranieri viaggiano a ottobre.

 

Ottobre in Vietnam: itinerari consigliati

Chi viaggia in ottobre può compiere dei begli itinerari nel nord del paese. A ottobre le risaie esibiscono colori magnifici in molte località montane del nord. Un buon programma può includere visite a Hanoi, Ninh Binh, Halong, Sapa e in altre località minori del settentrione. Altre mete possono essere Pu Luong e località nelle province nord-occidentali.

Come anticipato, molto piacevoli a ottobre le escursioni a Ninh Binh e le crociere nella Baia di Ha Long. Qui si incontrano pochi viaggiatori; inoltre i prezzi contenuti sono un ulteriore vantaggio da considerare.

 

Itinerario classico tra nord e sud a ottobre

Non ci sono controindicazioni serie a un viaggio tra il nord e il sud del Vietnam a ottobre. L'unica area dove si possono incontrare condizioni sfavorevoli è il centro del paese (Hoi An, Da Nang, Hue). Qui le piogge possono essere intense e si possono verificare dei tifoni.

Se si vuole evitare il centro si può modificare la traccia dell'itinerario classico di due settimane nel seguente modo:

  • Giorni 1-3: Città di Ho Chi Minh e un'escursione nel Delta del Mekong;

  • Giorni 4-6: vacanza al mare a Mui Ne;

  • Giorni 7-9: visita a Hanoi;

  • Giorni 10-11: crociera nella Baia di Ha Long;

  • Giorni 12-14: visita a una regione montana (ad esempio a Pu Luong, attorno al Lago di Ba Be, a Sa Pa).

 

Risaie

Nei primi giorni del mese di ottobre le risaie esibiscono tonalità magnifiche in molte località montane del Vietnam settentrionale. 

Opera di popoli che ancora vivono secondo culture e modi di essere legati a concezioni sacrali dell'esistenza e del Creato, le risaie a terrazze qui cesellano i fianchi delle montagne creando suggestivi e surreali paesaggi che sono veri e propri monumenti al sodalizio tra uomo e natura.

 

Settembre in Vietnam

Novembre in Vietnam

  

 

Visita guidata di Hanoi
Escursione al Santuario di My Son

 

Escursione a Hoa Lu e Tam Coc
Circuito di 5 giorni nel nord del Vietnam