Due ferrovie appartenenti a diverse società ferroviarie servono il collegamento in treno tra Kyoto e Nara.

Da Kyoto è possibile raggiungere Nara in breve tempo (al massimo un’ora e un quarto). Il costo del viaggio in treno è piuttosto basso.

Per il turista il trasferimento in autobus tra Nara e Kyoto è un’opzione sensata solo nell’ambito di visite guidate.
Nella scelta della soluzione di viaggio in treno consigliamo di tener conto del programma di visita complessivo e di eventuali possibilità di risparmio legate all’utilizzo di biglietti ferroviari turistici.

 

Indice:

 

Come viaggiare tra Kyoto e Nara

Come anticipato, il treno offre la soluzione di gran lunga migliore per il trasferimento tra Kyoto e Nara. Nella scelta della soluzione di viaggio occorre tener conto della provenienza e dell’eventuale disponibilità di biglietti ferroviari turistici.

Per evitare il disagio di ulteriori spostamenti con bagagli al seguito, molti scelgono di visitare Nara con un’escursione in giornata da Kyoto. La cosa è certamente fattibile.

In generale per il trasferimento da Kyoto a Nara consigliamo di mettere in conto non meno di 2 ore e mezza tra andata e ritorno. Questo fattore va tenuto in conto quando si esamina la possibilità di visitare Nara con un’escursione in giornata da Kyoto. Si tenga conto inoltre del tempo assorbito nei trasferimenti urbani a Kyoto (tipicamente tra il quartiere dove si alloggia e la stazione centrale).

Nel periodo invernale, ammettendo che il viaggiatore sia disposto al sacrificio di partire da Kyoto nel primo mattino (non più tardi delle 07:30) il tempo rimanente disponibile per una visita in giornata a Nara nell’ambito di un’escursione da Kyoto non supera le 7-8 ore. Questo tempo può quindi esser dedicato unicamente a un breve itinerario di visita nell’area del Parco di Nara. In estate si ha ovviamente qualche ora in più a disposizione, che può essere impiegata per una piacevole passeggiata nei quartieri tradizionali.

 

Approfondimenti:

Come raggiungere Nara (soluzioni di viaggio in treno, autobus e aereo; da Osaka, Tokyo, Kobe e altre località)

 

In treno da Kyoto a Nara

Due società diverse (quella che gestisce la rete ferroviaria nazionale, JR, e quella del gruppo Kintetsu) espletano numerosi servizi ferroviari tra Kyoto e Nara lungo le seguenti linee:

  • Linea Nara JR (rete ferroviaria nazionale): tra Kyoto e Nara via Uji e Kizu. La linea collega la Stazione di Kyoto (Kyoto-Eki) a Kyoto e la Stazione di Nara (Nara-Eki) a Nara;

  • Linea Kintetsu-Kyoto e Linea Kintetsu-Nara (Ferrovie Kintetsu): tra la Stazione di Kyoto-Kintetsu (Kintetsu-Kyoto-Eki, parte del complesso della Stazione di Kyoto) e la Stazione di Yamato-Saidaiji e tra la Stazione di Yamato-Saidaiji e la Stazione di Nara-Kintetsu (in centro, vicino al Parco di Nara). Su queste linee sono attivi servizi diretti (senza necessità di cambi di treno). In alcuni casi (soprattutto in serata) si rende invece necessario un cambio di treno a Yamato-Saidaiji.

 

Stazioni di arrivo

Come si vede, chi proviene da Kyoto può raggiungere Nara tramite due stazioni diverse:

  • Nara (奈良駅, Nara-Eki): la principale stazione ferroviaria della città, situata al margine occidentale dell’area del centro storico di Nara. Dal piazzale antistante (lato est) ha principio il lungo viale che porta al Parco di Nara. Qui sono numerosi ristoranti, negozi per turisti e locali di vario genere. La stazione offre tutto quello che si trova abitualmente in una stazione di una località turistica giapponese (tra cui un ufficio turistico ampio e con personale in grado di parlare più lingue straniere, un deposito bagagli);

  • Nara-Kintetsu (近鉄奈良駅, Kintetsu-Nara-Eki): stazione sotterranea, piccola e con limitati servizi ma favorita dalla vicinanza al Parco di Nara (l’area di maggior interesse turistico in città).

 

Scelta del servizio ferroviario

In generale la scelta della ferrovia lungo cui viaggiare dipende da diversi fattori, tra cui i tempi di percorrenza, i costi, la categoria del servizio ferroviario, l’eventuale aggiunta di tappe intermedie.

Per molti l’unico fattore determinante è la disponibilità di un biglietto ferroviario turistico. Pertanto, coloro che viaggiano con biglietti plurigionarlieri JRP preferiranno viaggiare coi treni della rete nazionale mentre coloro che viaggiano con biglietti ferroviari turistici JRP preferiranno muoversi coi treni delle Ferrovie Kintetsu.

Informazioni su questi biglietti turistici sono contenuti in pagine specifiche di seguito elencate.

 

Rete ferroviaria nazionale JR

I Rapidi Miyakoji (みやこ路快速, みやこじかいそく) collegano la Stazione di Kyoto (京都駅, Kyoto-Eki) e la Stazione di Nara (奈良駅, Nara-Eki) in circa 45 minuti al prezzo di 720 yen. Il viaggio è coperto dai biglietti JRP. La frequenza delle corse è semi-oraria.

Il viaggio con i treni locali dura circa 75 minuti. Più veloci altri servizi rapidi, che portano da Kyoto a Nara in circa 60 minuti. La tariffa è la stessa per tutti i servizi; l’utilizzo dei treni locali non comporta quindi alcun risparmio.

Sia coi rapidi sia coi locali non è necessario alcun cambio di treno.

 

Linea Nara JR (rete ferroviaria nazionale)
Da Kyoto a Nara: soluzioni di viaggio
Servizio
Tempi di percorrenza | Costi

Locali e rapidi

Kyoto-Eki  →  Nara-Eki:

  • 60 - 75 minuti | 720 yen

 

Prima partenza da Kyoto:

  • 05:32 >> 06:34

Ultima partenza da Kyoto:

  • 23:20 >> 00:20

Rapidi Miyakoji

Kyoto-Eki  →  Nara-Eki:

  • 45 minuti | 720 yen

 

Prima partenza da Kyoto:

  • 09:33 >> 10:19

Ultima partenza da Kyoto:

  • 17:03 >> 17:50

Note:

  • 1) solo i treni locali fermano alla Stazione di Inari, che dà accesso al Grande Santuario di Fushimi Inari.

 

Ferrovie Kintetsu

Il collegamento ferroviario con i treni delle Ferrovie Kintetsu è garantito dalle linee Kintetsu-Nara-sen e Kintetsu-Kyoto-sen.

Gli espressi limitati delle Ferrovie Kintetsu portano dalla Stazione di Kyoto-Kintetsu (近鉄京都駅, Kintetsu-Kyoto-Eki) alla Stazione di Nara-Kintetsu (近鉄奈良駅, Kintetsu-Nara-Eki) in circa 35 minuti al prezzo di 1.280 yen. 

Con gli espressi ordinari il viaggio dura circa 45 minuti e costa quasi la metà, 760 yen.

In alcune fasce orarie le soluzioni di viaggio più rapide richiedono un cambio alla Stazione di Yamato-Saidaiji (大和西大寺駅). 

 

Linea Kintetsu-Kyoto (rete Kintetsu)
Da Nara a Kyoto: soluzioni di viaggio
Servizio
Tempi di percorrenza | Costi

Espressi

Kintetsu-Kyoto  →  Kintetsu-Nara:

  • 45 minuti | 760 yen

 

Prima partenza da Kyoto (1):

  • 06:00 >> 06:45

Ultima partenza da Kyoto (1):

  • 23:41 >> 00:26

Espressi limitati

Kintetsu-Kyoto  →  Kintetsu-Nara:

  • 35-40 minuti | 1.280 yen

 

Prima partenza da Kyoto (2):

  • 07:50 >> 08:25

Ultima partenza da Kyoto:

  • 22:55 >> 23:30

Note:

  • 1) Soluzione di viaggio con un cambio a Yamato-Saidaiji;

  • 2) Soluzioni di viaggio che richiedono un cambio a Yamato-Saidaiji sono disponibili fin dalle ore 07:05.

 

Le condizioni sono soggette a cambiamenti.

 

Approfondimenti:

 

Dai principali quartieri di Kyoto a Nara

Quasi sempre per raggiungere Nara da Kyoto occorre partire dalla Stazione di Kyoto. In alcuni casi vale la pena considerare itinerari diversi, con cambi di treno o partenze in altre stazioni.

Alcuni quartieri di Kyoto sono infatti attraversati dalle ferrovie citate in questa pagina o da altre ferrovie a queste collegate.

La puntualizzazione non è oziosa perché in alcuni casi si possono conseguire risparmi di tempo e denaro.

 

Da Gion (Kyoto centro-est) a Nara

Per la bellezza del contesto e la vicinanza alle direttrici degli itinerari di visita a Higashiyama e Sakyo, Gion è tra i migliori quartieri dove alloggiare a Kyoto. Alcuni si potrebbero quindi trovare a viaggiare verso Nara partendo da questo quartiere.

Chi proviene da Gion può raggiungere Nara in vari modi:

  • Tramite la Stazione di Kyoto: una volta raggiunta la stazione in autobus (Linea 86 o Linea 206) oppure in metropolitana (dalla Stazione di Higashiyama o dalla Stazione di Sanjo con la Linea Tozai e la Linea Karasuma) si prosegue fino a Nara in treno nei modi già indicati. In tal caso la scelta della rete ferroviaria cui appoggiarsi dipende essenzialmente dall’eventuale disponibilità di un biglietto ferroviario turistico (JRP oppure KRP). In mancanza di ciò, la soluzione di viaggio col miglior rapporto qualità-prezzo è offerta dai Rapidi Miyakoji. La soluzione in assoluto più economica è offerta dagli espressi delle Ferrovie Kintetsu;

  • Tramite la Stazione di Tofukuji: stazione di interscambio della Linea Nara e della Linea principale Keihan. Da Gion si viaggia in treno lungo la Linea principale Keihan fino alla Stazione di Tofukuji. Punti di partenza convienienti per chi soggiorna a Gion sono la Stazione di Gion-Shijo (presso il centro), la Stazione di Kiyomizu-Gojo (a sud di Gion) e la Stazione di Sanjo (a nord di Gion). Una volta giunti alla Stazione di Tofukuji si prende un treno della Linea Nara fino a destinazione;

  • Tramite la Stazione di Kintetsu-Tanbabashi: chi vuole viaggiare coi treni delle Ferrovie Kintetsu può raggiungere da Gion la Stazione di Tanbabashi coi treni locali della Linea principale Keihan (si noti che non tutti i treni fanno fermata a Tanbabashi). Da qui si raggiunge a piedi la Stazione di Kintetsu-Tanbabashi, una fermata della Linea Kintetsu-Kyoto.

 

Da Nakagyo (centro di Kyoto) a Nara

Alcuni servizi ferroviari delle Ferrovie Kintetsu risultano di particolare utilità per chi vuole raggiungere Nara dal centro di Kyoto. Alcuni treni compiono infatti corse sulla Linea Karasuma (metropolitana di Kyoto) da e per la Stazione di Takeda. Oltre la Stazione di Takeda questi treni proseguono fino alla Stazione di Nara-Kintetsu.

La Linea Karasuma attraversa il centro di Kyoto secondo una direttrice nord-sud.

 

Da Minami (Kyoto sud) a Nara

Minami è un distretto della parte meridionale di Kyoto. Si trova immediatamente a sud della Stazione di Kyoto.

Lungo la Linea Kintetsu-Kyoto è la Stazione di Jujo (da non confondere con la stazione della Linea Karasuma), che serve la parte occidentale di Minami.

Questa zona è di interesse a chi in alta stagione si vede costretto a ripiegare su alberghi in posizione un po’ periferica.

Si noti comunque che solo alcuni treni fermano nelle stazioni ubicate a Minami.

 

Da Arashiyama (Kyoto ovest) a Nara

E’ possibile compiere l’intero trasferimento tra Arashiyama (Ukyo, Kyoto ovest) e Nara viaggiando su linee della rete ferroviaria nazionale:

  • Linea Sagano JR (rete ferroviaria nazionale): tra la Stazione di Saga-Arashiyama e la Stazione di Kyoto con passaggio dalla Stazione di Nijo (vicino al castello);

  • Linea Nara JR (rete ferroviaria nazionale): tra la Stazione di Kyoto e la Stazione di Nara.

 

In autobus da Kyoto a Nara

Alcune autolinee collegano Nara e Kyoto. Il viaggio in autobus tra le due città è tuttavia un’opzione poco praticabile per il turista. I tempi di percorrenza in gioco sono abbastanza elevati, il costo non tale da giustificare le scomodità connesse a questa soluzione.

 

Possibili tappe lungo la via (Fushimi Inari Taisha, Uji, Kizugawa)

Lungo il viaggio tra Kyoto e Nara è possibile includere qualche tappa. La scelta delle tappe intermedie condiziona le modalità di viaggio.

 

Mete servite dalla Linea Nara (rete ferroviaria nazionale, JR)

  • Grande Santuario di Fushimi Inari: magnifico santuario scintoista, una delle mete imperdibili di un viaggio a Kyoto. E’ raggiungibile con i treni locali in servizio sulla Linea Nara;

  • Uji: cittadina storica nota per la cultura del tè. Ospita anche templi e santuari di una certa importanza ed è luogo ameno e piacevole. Può essere raggiunta con i treni della Linea Nara. La località è più vicina a Kyoto che a Nara e può essere visitata in mezza giornata;

  • Kizugawa: cittadina vicina a Nara; servita dalla Stazione di Kizu, importante nodo della rete ferroviaria regionale. Non lontano dalla stazione due templi storici immersi in magnifici giardini.

 

Mete servite dalla Linea Kintetsu-Kyoto (rete Kintetsu):

  • Santuario Jonangu: bel santuario scintoista con vasti giardini scenografici. E’ raggiungibile in autobus dalla Stazione di Takeda (Linea Kintetsu-Kyoto). Dalla Stazione di Takeda si può proseguire fino alla Stazione di Kyoto e al centro della città in metropolitana (Linea Karasuma);

  • Sito archeologico del Palazzo di Heijo: vicino alla Stazione di Yamato-Saidaiji.

 

Chi ha biglietti turistici Kintetsu può ben considerare anche l’ipotesi di una deviazione per visitare Nishinokyo e Yamato-Koriyama.

Simili programmi sono adatti a un soggiorno a Nara di un giorno e mezzo.

 

Mappa schematica delle linee ferroviarie della rete nazionale e delle reti private tra Nara, Kyoto, Osaka e Kobe
Mappa schematica delle linee ferroviarie della rete nazionale (JR) e della rete Kintetsu nell'area del Keihanshin (tra Kyoto, Nara, Osaka e Kobe). Nara è servita da due stazioni principali (Nara e Kintetsu-Nara). E' possibile viaggiare da Kyoto a Nara su linee della rete ferroviaria nazionale e su linee Kintetsu. Possibili tappe lungo la via

 

Articoli correlati:

Viaggiare nella direzione opposta:  Da Nara a Kyoto

 

Articoli correlati:

Nara in 1 giorno (percorso di visita classico nell'area del Parco di Nara; varianti; informazioni e consigli per l'organizzazione degli itinerari)

 

 

Escursione a Kyoto, Nara e Kobe
Escursione a Nara