Metropolitana di Kyoto; un treno lungo la Linea Karasuma
Metropolitana di Kyoto, Linea Karasuma

 

La maggior parte di coloro che visitano Kyoto in pochi giorni (3-5) compie tutti gli spostamenti facendo uso unicamente degli autobus municipali.

Sebbene sia indubbio che la metropolitana sia un mezzo di trasporto di secondaria importanza per il viaggiatore, esistono comunque dei casi in cui vale la pena farne uso.

In questa pagina diamo informazioni utili a comprendere quando conviene fare uso della metropolitana di Kyoto.

 

Metropolitana di Kyoto: informazioni sintetiche

La rete della metropolitana di Kyoto è composta da due sole linee:

  • Linea Karasuma, lungo una direttrice nord-sud; passa dalla Stazione di Kyoto e si estende a nord fino a Sakyo e a sud fino a Fushimi; nei pressi del centro interseca la Linea Tozai;

  • Linea Tozai, lungo una direttrice est-ovest, tra Ukyo e Uji attraverso il centro e Higashiyama.

Le due linee si incontrano nella Stazione di Karasuma-Oike (K08, T13), situata nel distretto di Nakagyo, in pieno centro.

 

Quando fare uso della metropolitana di Kyoto

La rete della metropolitana di Kyoto è poco estesa ma collega alcune aree di primario interesse turistico.

Poiché tuttavia la rete degli autobus è assai più capillare e collega quasi tutti i luoghi di interesse della città, molti fanno completamente a meno della metropolitana.

Esistono alcuni casi in cui la metropolitana offre soluzioni di viaggio migliori rispetto agli autobus:

  • Spostamenti rapidi tra la Stazione di Kyoto e il centro di Kyoto: la Linea Karasuma offre un collegamento rapido tra la stazione centrale della città e il centro (Nakagyo) e, più a nord, Kamigyo e Sakyo. Questa è inoltre una delle principali direttrici per programmi di visita di durata non brevissima;

  • Spostamenti rapidi tra la Stazione di Kyoto e Higashiyama: la Linea Tozai serve la parte settentrionale di Higashiyama. La Stazione di Higashiyama è a breve distanza dallo Shoren-In, importante tempio buddhista, dal Santuario di Heian, luogo di culto scintoista, e dal Sentiero del Filosofo, una meta immancabile di un itinerario tra Higashiyama e il Ginkaku-Ji;

  • Itinerari a Yamashina e Fushimi: la Linea Tozai serve i distretti di Yamashina e Fushimi assai meglio di quanto non facciano gli autobus;

  • Visite in alta stagione: durante la fioritura dei ciliegi l’affluenza di turisti può essere forte e gli autobus spesso affollati. Il traffico in strada può essere intenso. In questo periodo può essere conveniente organizzare gli itinerari in modo da fare uso della metropolitana il più possibile. Un’altra buona accortezza è utilizzare linee di autobus secondarie, diverse da quelle turistiche (Raku 100, Raku 101, Raku 102).

 

Articoli correlati:

Linea Karasuma (metropolitana di Kyoto) (tracciato, stazioni di maggiore interesse turistico, connessioni con la rete di autobus)

Linea Tozai (metropolitana di Kyoto) (tracciato, stazioni di maggiore interesse turistico, connessioni con la rete di autobus)

 

Approfondimenti:

Come muoversi a Kyoto (soluzioni in autobus, metropolitana, treno; biglietti turistici)

Muoversi a Kyoto in autobus (linee di maggiore utilità; linee Raku, linee circolari)