Attorno a Hoi An sono numerose località di interesse turistico e culturale. Tra queste e Hoi An si estende un affascinante contesto agreste, foriero di continue suggestioni, soprattutto per chi ama la campagna, la sua serenità, i suoi modi di vita a contatto con la natura e al riparo dalle brutture, frenesie e falsità del mondo contemporaneo.

Hoi An non a caso è meta di un turismo lento, fatto di numerose piccole escursioni in giornata, giri improvvisati, svago e attività di immersione nella cultura locale.

Molti bei luoghi dei dintorni di Hoi An possono essere raggiunti in bicicletta.

Piacevole trascorrere qualche giorno al mare nei lidi a nord di Hoi An.

 

Santuario di My Son

Un'ora circa di viaggio in auto da Hoi An conduce al grandioso Santuario di My Son (Mỹ Sơn). Celate in un'ampia conca nella folta giungla annamita, si trovano le meravigliose vestigia di quella che era un tempo la capitale spirituale dell'Impero dei Cham, una popolazione austronesiana di religione induista.

Il magnifico santuario, alla cui conservazione ha collaborato anche l'Italia, è un gioiello architettonico e un luogo di immenso fascino e rilevanza storica ed artistica. La simbiosi tra l'architettura e l'ambiente, un rapporto peraltro ricercato dai fondatori del santuario secondo precise cognizioni cosmologiche, non può non suscitare profonde emozioni.

Per apprezzare a pieno il sito archeologico è necessario documentarsi prima della visita. Consigliamo inoltre di andare al Museo della Civiltà Cham nella vicina città di Da Nang. Il Santuario di My Son è una delle attrazioni da non perdere se si viaggia in Vietnam.

 

Vicino a Hoi An; dove andare: visita al Santuario di My Son
Santuario di My Son

 

Montagne di Marmo

Sito religioso di antica fondazione, le Montagne dei Cinque Elementi comprendono templi e luoghi di venerazione religiosa. 

Visitabili facilmente lungo la via tra Da Nang e Hoi An.

 

Nei dintorni di Hoi An: le Montagne di Marmo (Ngu Hanh Son)
Montagne di Marmo, importante sito religioso a breve distanza da Hoi An

 

Villaggi nei dintorni di Hoi An

Nei dintorni di Hoi An sono diversi villaggi che offrono interessanti scorci nella vita quotidiana della popolazione nonché in vari aspetti della cultura materiale e delle attività economiche.

 

Thanh Ha

Antico di oltre quattro secoli, Thanh Ha è un villaggio votato alla produzione della ceramica.

Il piccolo agglomerato comprende architetture tipiche, come le case comunali dai tetti rossi e gli edifici dai muri gialli in un insieme armonioso che ben si sposa al bucolico scenario agreste circostante.

Thanh Ha viene spesso citato quale esempio virtuoso della conservazione del patrimonio storico, fatto non solo di vestigia architettoniche ma anche e soprattutto di usanze, mestieri tramandati di padre in figlio, tradizioni.

Visite guidate a Thanh Ha danno l’opportunità al turista di visitare laboratori artigianali e partecipare in semplici attività pratiche come manipolare l’argilla, dare forma a vasi e altri oggetti, cuocere i manufatti e decorarli.

Da non mancare una visita al piccolo museo locale. Da vedere anche il Tempio di Nam Dieu, dedicato ai fondatori del nobile mestiere.

Al turista è richiesto di pagare un biglietto di ingresso dal costo molto contenuto (30.000 dong).

 

Come raggiungere Thanh Ha

Thanh Ha dista circa 3 km dal centro di Hoi An. Il paesaggio che si viene ad attraversare muovendo da Hoi An e Thanh Ha, assai piacevole, invita all’uso della bicicletta. Molto economiche le corse in taxi (sui 90.000 dong).

 

Tra Que

A circa 3 km di Hoi An è Tra Que, pittoresco villaggio rurale. A Tra Que si producono ortaggi di vario genere su un suolo assai fertile. Magnifici i colori del paesaggio, di straordinaria vividezza. Caratteristica precipua del modo di condurre i coltivi è il metodo di fertilizzazione del suolo, che fa uso delle alghe fluviali.

La cucina di Hoi An fa largo uso di vegetali e molti di questi provengono dal villaggio di Tra Que. Il villaggio può essere visitato in ogni periodo dell’anno ma lo scenario più bello si apre tra febbraio e aprile, quando la vegetazione si fa eccezionalmente vivace nei colori e nelle forme.

 

Come raggiungere Tra Que

Tra Que può essere raggiunto agevolmente in bicicletta o in taxi. Tra Que può anche essere raggiunto a piedi. Il villaggio è nei pressi di località frequentemente scelte dai turisti per il pernottamento.

 

Cam Thanh

Cam Thanh si è sviluppato come una popolare destinazione dell’ecoturismo, un luogo in cui alloggiare in semplici strutture ricettive immerse nella natura.

Cam Thanh è noto per la vasta foresta di palme da cocco.

Visite guidate a Cam Thanh prevedono brevi percorsi in barche rudimentali lungo i canali che attraversano la foresta di palme da cocco, lezioni di cucina e altre attività che introducono alla cultura locale.

 

Come raggiungere Cam Thanh

Cam Thanh è a breve distanza dai principali quartieri di Hoi An. Non lontani i lidi. Possibile esplorare l’area in bicicletta. Comuni gli spostamenti in taxi.

 

Kim Bong

A Kim Bong si possono visitare botteghe di falegnami. La tradizione di lunga data viene coltivata nel rispetto delle tecniche tradizionali. A Kim Bong sono state prodotte opere di pregio che abbelliscono importanti palazzi storici.

Nella parte occidentale di Kim Bong prevalgono artigiani versati nella produzione di oggetti di uso comune e utensili domestici. Nella parte orientale si possono vedere falegnami che producono imbarcazioni.

 

Come raggiungere Kim Bong

Kim Bong può essere raggiunta con una breve e piacevole corsa in battello dal lungofiume di Hoi An. Possibile spostarsi in bicicletta e taxi.

 

Cosa fare vicino a Hoi An: esplorare la campagna del Quang Nam
Provincia del Quang Nam, tra Hoi An e il Santuario di My Son

 

Spostamenti in Vietnam

Confronto delle soluzioni di viaggio  |  Orari  |  Prenotazioni

Spostamenti tra le principali località turistiche del Vietnam

Viaggi in treno, aereo, autobus, traghetto (confronto delle soluzioni di viaggio, orari e prenotazioni)

 

proposte da Bao Lâu | Bao Lau (Singapore)

 

Biglietti

Trasferimenti tra l'Aeroporto di Da Nang e Hoi An

Navetta tra l'aeroporto di Da Nang e Hoi An (in autobus)

Trasferimenti tra l'aeroporto di Da Nang e Hoi An (in auto)

 

Muoversi a Hoi An

Auto con autista (per mezza giornata e una giornata intera; svariate destinazioni)

 

proposte da 客路 | Klook (Hong Kong, Cina)

 

 

Approfondimenti:

Itinerari tra Hoi An e Hue (programmi consigliati)

 

Dove alloggiare a Hoi An

Selezione di alberghi consigliati

Di seguito proponiamo una selezione di alberghi consigliati per il soggiorno a Hoi An. Nella scelta delle strutture ricettive abbiamo considerato quali priorità:

  • 1) un ottimo rapporto qualità - prezzo;

  • 2) una ubicazione conveniente per la visita alla località e la comodità negli spostamenti;

  • 3) l'aderenza allo stile e alla cultura del luogo.

 

Dove alloggiare a Hoi An
 per la bellezza del contesto Lasenta Boutique Hotel Hoian
 albergo economico in centro Harmony Hoian Homestay
 locanda tra il centro e la campagna Ngan Phu Villa
 albergo economico in centro Victoria Hoi An Beach Resort & Spa

 

Per informazioni pratiche e consigli sull'organizzazione di un viaggio in Vietnam vi invitiamo a leggere l'articolo seguente:

  • Viaggio in Vietnam (guida all'organizzazione in piena autonomia; requisiti di ingresso, come raggiungere il paese, come muoversi, dove andare, luoghi da visitare, come superare le difficoltà più comuni

 

 

Visita guidata di Hoi An
Escursione al Santuario di My Son

 

Laboratorio di lanterne a Hoi An
Escursione alle Montagne di Marmo