Da Tokyo a Kyoto; da dove partire: la Stazione di Tokyo (Tokyo-Eki)
Tokyo, Stazione di Tokyo (Tokyo-Eki)
Da Tokyo a Kyoto; dove arrivare: la Stazione di Kyoto (Kyoto-Eki)
Kyoto, Stazione di Kyoto (Kyoto-Eki)

 

 
 

Viaggiare tra Tokyo e Kyoto è semplice e veloce. La soluzione più comoda è offerta dai treni ad alta velocità che compiono il viaggio tra le due città in meno di tre ore.

Soluzioni più economiche sono offerte dagli autobus notturni e dai treni locali. Questi rappresentano un'ottima scelta per chi vuole inserire una tappa intermedia con pernottamento in una località minore.

In questo articolo presentiamo le diverse soluzioni di viaggio tra Tokyo e Kyoto indicando per ognuna i tempi di percorrenza e i costi.

Completano l'articolo consigli su come operare le scelte a seconda del proprio itinerario di viaggio in Giappone e suggerimenti per risparmiare tempo e denaro.

 

Dove si trova Kyoto in Giappone
Localizzazione di Kyoto

 

Indice

 

Come viaggiare tra Tokyo e Kyoto

E' possibile viaggiare da Tokyo a Kyoto in meno di 3 ore. Il treno ad alta velocità (shinkansen) è il mezzo di trasporto ideale per spostarsi tra Tokyo e Kyoto.

Esistono altre soluzioni di viaggio che permettono risparmi consistenti come l'uso di treni ordinari e il viaggio in corriera (diurno o notturno).

Il trasferimento in aereo è un'opzione sensata solo in pochi casi.

Al trasferimento diretto alcuni turisti preferiscono un itinerario con una tappa intermedia. Scelte molto comuni riguardano le città di Nagoya, Ise e Hikone.

 

Viaggiare nella direzione opposta: 

 

In treno da Tokyo a Kyoto

Le linee ferroviarie del Corridoio Tokaido (東海道, とうかいどう, Tōkaidō; letteralmente “Via del Mare Orientale”) realizzano un collegamento diretto tra Tokyo e Kyoto.

Esistono due linee:

  • 1) Linea ad alta velocità Tokaido (東海道新幹線, Tokaido-Shinkansen, Linea shinkansen Tokaido): ferrovia che costituisce la spina dorsale della rete ad alta velocità giapponese. Principia nella Stazione di Tokyo e passa da Yokohama, Shizuoka, Nagoya, Maibara, Kyoto terminando a Osaka (Stazione di Shin-Osaka);

  • 2) Linea principale Tokaido (東海道本線, Tokaido-Honsen): storica ferrovia convenzionale. 

Per chi dispone di biglietti plurigiornalieri turistici JRP la soluzione di viaggio migliore è offerta dai treni ad alta velocità (shinkansen) del servizio Hikari.

 

Da Tokyo a Kyoto

Trasferimento con i treni ad alta velocità (shinkansen)

Servizi Nozomi e Hikari

Dalla Stazione di Tokyo

 Nozomi

Hikari

Tempo di percorrenza

2 ore e 20 minuti

2 ore e 45 minuti

Costo

13.320 yen

13.320 yen

Frequenza

meno di 30 minuti

30 minuti

Prima partenza

6:00

6:26

Ultima partenza

21:23

20:03

I dati qui riportati sono soggetti a cambiamenti imprevedibili. Consigliamo di consultare gli orari ufficiali prima di mettersi in viaggio. A tale scopo suggeriamo di utilizzare il sito Hyperdia (Hitachi), Jorudan e Navitime.

 

Viaggiare in treno ad alta velocità da Tokyo a Kyoto

Dalla Stazione di Tokyo lo shinkansen Hikari (光, ひかり) impiega circa 2 ore e 45 minuti per raggiungere Kyoto. La durata del viaggio può variare di qualche minuto a seconda dell'orario della partenza.

Un biglietto di sola andata costa circa 13.350 yen per un posto non prenotato e 14.050 yen per un posto prenotato. Le carte turistiche JRP coprono il costo del viaggio coi treni Hikari.

Il tempo di percorrenza si riduce a 2 ore e 20 minuti circa sullo shinkansen Nozomi (希, のぞみ); biglietto di sola andata a poco meno di 14.500 yen per un posto prenotato in alta stagione). Gli abbonamenti JRP non possono essere utilizzati per viaggiare sui treni Nozomi (salvo pagamento di un costoso supplemento).

Aumentando i tempi di percorrenza a 4 ore circa è possibile ridurre il costo del viaggio a 10.500 yen viaggiando sullo shinkansen Kodama (こだま) col biglietto Puratto Kodama (da acquistare con almeno un giorno di anticipo presso un’agenzia in loco della società JR Tokai).

Le corse hanno luogo tra le 6:00 e le 21:23 e sono molto numerose (frequenza inferiore a 30 minuti).

 

Viaggiare tra Tokyo e Kyoto: Linea Tokaido-Shinkansen; mappa
Mappa schematica della rete ferroviaria ad alta velocità giapponese; in rosso la linea Tokaido-Shinkansen

 

Linea shinkansen Tokaido: servizi Nozomi, Hikari, Kodama, schema delle relazioni
Linea shinkansen Tokaido, servizi Nozomi, Hikari, Kodama; schema delle relazioni; in giallo le fermate che vengono compiute solo da alcuni treni Hikari

 

Biglietti dei treni

Treni ad alta velocità in Giappone

Sul sito www.klook.com è possibile consultare gli orari dei treni ad alta velocità (shinkansen) e procedere alla prenotazione dei biglietti per viaggi in tutto il Giappone.

 

 

 

Biglietti di andata e ritorno scontati

Disponibili anche biglietti scontati di andata e ritorno per la tratta Tokyo-Kyoto, validi in un lasso di tempo di 7 giorni. Il titolo di viaggio, da acquistare in Giappone, presso le agenzie della società JR Tokai, ha un costo di 21.500 yen e rappresenta quindi la scelta ideale per chi intende compiere un viaggio di sette giorni con visite a Tokyo, Kyoto e località vicine a queste due città, tipicamente Nara, Osaka).

 

Da quale stazione di Tokyo prendere un treno shinkansen per Kyoto: la Stazione di Tokyo (Tokyo-Eki)
Stazione di Tokyo, banchina dedicata ai treni shinkansen della Linea Tokaido per Shin-Osaka. Questi treni fermano a Kyoto

 

Stazioni di partenza a Tokyo

La soluzione più comune per raggiungere Kyoto da Tokyo in treno è nella maggioranza dei casi quella di partire dalla Stazione di Tokyo (東京駅, Tōkyō Eki).

Chi soggiorna nei distretti meridionali (Minato, Shibuya, Shinagawa, Ota) o a Shinjuku (Tokyo ovest) può partire dalla Stazione di Shinagawa (品川駅, Shinagawa-Eki), raggiungibile con la Linea Yamanote (山の手線) ma non servita direttamente dalla metropolitana (esiste comunque un collegamento pedonale a una stazione della Linea Asakusa). Dalla Stazione di Shinagawa il primo shinkansen del servizio Nozomi parte alle 06:00 e arriva a Kyoto alle 08:02. 

Nella scelta della stazione da cui partire si potrebbe voler tenere conto del fatto che la Stazione di Shinagawa è ancora piccola (le cose cambieranno tra qualche anno con l'entrata in servizio della Linea shinkansen Chuo a levitazione magnetica) e i trasferimenti tra le banchine rapidi e agevoli. La Stazione di Tokyo è invece grande, labirintica e spesso molto affollata. A chi viaggia con grandi bagagli o assieme a persone con capacità motorie ridotte è consigliato partire dalla Stazione di Shinagawa.

Molto comodo e rapido anche il viaggio a partire dai quartieri più comunemente scelti per il soggiorno a Tokyo, ovvero Ueno (上野) e Asakusa (浅草), collegati alla Stazione di Tokyo da linee della ferrovia urbana e della metropolitana.

 

Tokyo: mappa schematica della rete ferroviaria di Tokyo. Linee JY, JB, JC
Tokyo: mappa schematica della rete ferroviaria urbana. In evidenza la Linea Yamanote (JY), la Linea Chuo (JC) e la Linea Chuo-Sobu (JB). I treni ad alta velocità per Kyoto partono dalla Stazione di Tokyo e dalla Stazione di Shinagawa
Tokyo: prospetto dei tempi di percorrenza tra i principali quartieri di Tokyo e le stazioni da cui partono i treni per Kyoto (Stazione di Tokyo e Stazione di Shinagawa)
Prospetto dei tempi di percorrenza (in minuti) tra le stazioni dei principali quartieri di Tokyo e le stazioni da cui partono i treni ad alta velocità (shinkansen) per Kyoto (Stazione di Tokyo e Stazione di Shinagawa)

 

Viaggiando coi treni shinkansen Hikari (il servizio più rapido per cui sono validi i biglietti JRP) il trasferimento complessivo ha durata e costo come indicato di seguito.

 

Da Tokyo a Kyoto

Tempi di percorrenza dai principali quartieri di Tokyo

Viaggio con gli shinkansen Hikari

Stazione di partenza

 Tempo di percorrenza

Tokyo-Eki (東京駅), Chiyoda, Tokyo centro

2 ore e 45 minuti

Ueno (上野駅), Taito, Tokyo centro-nord

2 ore e 55 minuti

Shinagawa (品川駅), Minato, Tokyo sud

2 ore e 35 minuti

Shinjuku (新宿駅), Shinjuku, Tokyo ovest

3 ore e 10 minuti

 

Il costo dei trasferimenti tra le stazioni (su linee Yamanote-sen, Chuo-sen, Chuo-Sobu-sen, Keihin-Tohoku-sen, Tokyo-Ueno-sen e Tokaido-honsen) è interamente coperto dai biglietti JRP (e del resto già incluso nel biglietto ordinario per Kyoto, fintantoché si parta da una stazione che ricade in ambito urbano).

 

Stazione di Kyoto
Kyoto, Stazione di Kyoto (Kyoto-Eki); all'interno un efficiente ufficio turistico dove reperire mappe e materiale informativo

 

Stazioni di arrivo a Kyoto

Tutti i treni con provenienza da Tokyo giungono alla Stazione di Kyoto (京都駅, Kyōto-Eki), situata nel distretto di Shimogyo (下京区), a ridosso del centro di Kyoto.

Da questa si prosegue verso ogni quartiere della città in autobus (tipicamente con le linee 5, 9, 17, 50, 205, 206, 207) oppure in metropolitana (Linea Karasuma) e autobus. Alcune località periferiche possono essere raggiunte anche coi treni locali (Fushimi, Kamigyo, Arashiyama).

 

Convenienza dei biglietti plurigiornalieri JRP

Un biglietto ferroviario turistico JRP di 7 giorni ha dall'ottobre 2023 un costo di ben 50.000 yen, largamente superiore alla tariffa Tokyo-Kyoto andata e ritorno (e alla tratta Tokyo - Osaka - Tokyo).

Per itinerari comuni per il primo viaggio in Giappone (7-14 giorni, tra Tokyo e Hiroshima), i biglietti JRP a estensione nazionale spesso non offrono più alcuna possibilità di risparmio.

Conveniente per chi intende visitare anche Kanazawa (金沢) la carta turistica JRP Arco di Hokuriku, che permette di viaggiare lungo la direttrice Tokyo – Kanazawa – Kyoto – Osaka per sette giorni al prezzo di 30.000 yen. Il biglietto copre anche gli spostamenti tra gli aeroporti di Narita, Haneda e Tokyo e tra l'Aeroporto del Kansai e Osaka e Kyoto. Questa soluzione è descritta tra due paragrafi.

 

Trasferimento dagli aeroporti di Tokyo a Kyoto

Facile anche raggiungere Kyoto dagli aeroporti di Tokyo (Narita e Tokyo-Haneda). Il treno offre la soluzione di viaggio più comoda. Necessario un solo cambio di treno.

Chi proviene dall'Aeroporto di Narita può raggiungere la Stazione di Tokyo oppure la Stazione di Shinagawa coi treni N'EX oppure coi più economici Rapidi Sobu (Linea Narita, Linea Sobu). Chi proviene dall'Aeroporto di Haneda può raggiungere la Stazione di Shinagawa coi treni delle Ferrovie Keikyu oppure con la monorotaia e la Linea Yamanote.

Il viaggio dura complessivamente 3,5-5 ore e ha un costo inferiore a 15.000 yen. 

Possibile anche il viaggio diretto notturno in corriera dall'Aeroporto di Narita a Kyoto.

 

Maggiori informazioni nelle pagine dedicate:

 

Trasferimento da Tokyo a Kyoto via Kanazawa

Chi si muove con una carta JRP Arco di Hokuriku deve viaggiare su linee che passano da Kanazawa; esclusa quindi la Linea shinkansen Tokaido (Tokyo - Nagoya - Kyoto - Osaka).

La soluzione di viaggio più breve (in shinkansen tra Tokyo e Kanazawa e in espresso limitato tra quest’ultima e Kyoto) comporta un tempo di percorrenza complessivo di circa 5 ore (con una coincidenza favorevole).

 

Giappone: mappa schematica delle ferrovie principali lungo l'Arco di Hokuriku; linee tra Tokyo, Kanazawa, Kyoto e Osaka
Mappa schematica delle ferrovie principali lungo l'Arco di Hokuriku; linee tra Tokyo, Kanazawa, Kyoto e Osaka

 

Articoli correlati:

 

Biglietti turistici

Rete ferroviaria nazionale (JR)

Plurigiornalieri JRP (di durata di 7, 14 e 21 giorni, estensione nazionale)

 

proposte da 客路 | Klook

 

Approfondimenti: 

 

Viaggiare coi treni ordinari da Tokyo a Kyoto

Il viaggio tra Tokyo e Kyoto a bordo di treni ordinari è una affascinante odissea ferroviaria che dura almeno 9 ore e richiede 4-5 cambi di treno. Il costo minimo ammonta a circa 8.500 yen, alquanto alto se si considera la differenza con la tariffa della corsa in shinkansen

Con un utilizzo efficiente del biglietto Seishun 18 Kippu (青春 18 きっぷ), il costo della corsa può scendere sotto i 2.500 yen.

Delle circa 9 ore di durata del trasferimento solo un'ora viene assorbita dalle attese in stazione. Le corse sono molto frequenti sulla Linea principale Tokaido.

Sensato fare tappa a Nagoya ma in tal caso si perde gran parte del vantaggio nell'utilizzare il biglietto Seishun 18 Kippu.

 

Da Tokyo e Kyoto viaggiando con i treni ordinari (rapidi e locali): tratte e stazioni di cambio
Diagramma della più comune soluzione di viaggio tra Tokyo e Kyoto tramite treni locali e rapidi, compatibili con l'utilizzo del biglietto Seishun 18 Kippu. In evidenza i tempi di percorrenza delle singole frazioni e le stazioni di cambio

 

Soluzioni di viaggio notevoli:

  • Prima partenza da Tokyo: 05:20 (arrivo a Kyoto alle 13:43);

  • Ultima partenza da Tokyo: 15:27 (arrivo a Kyoto alle 23:50).

Raccomandiamo di verificare in stazione l'orario dei treni e la praticabilità delle soluzioni di viaggio.

 

Cosa vedere a Kyoto nel giorno del trasferimento da Tokyo: il Museo Ferroviario di Kyoto
Museo Ferroviario di Kyoto, una meta irrinunciabile

 

Approfondimenti: 

 

Mete tradizionali:

 

In autobus da Tokyo a Kyoto

Il viaggio in autobus tra Tokyo e Kyoto ha una durata di 7-8 ore e un costo solitamente variabile tra 4.000 e 8.000 yen (dati indicativi).

Si tratta di una soluzione conveniente se si viaggia di notte quando, oltre a risparmiare sul costo di un pernottamento, si evita di perdere un giorno di visita.

Esiste anche un collegamento in autobus diretto tra l'Aeroporto di Narita e Kyoto. Maggiori informazioni nella pagina apposita:

 

In auto da Tokyo a Kyoto

Viaggiando in auto, lungo l’Autostrada Tomei (Tokyo-Nagoya) e l’Autostrada Meishin (Nagoya-Kobe) è possibile spostarsi tra Tokyo e Kyoto in 5-6 ore (a meno di code e condizioni di traffico intenso).

Il pedaggio ammonta a circa 10.000 yen, cui va aggiunto il costo del carburante e l'aliquota del costo del noleggio dell'automobile.

La soluzione è conveniente solo per famiglie e piccoli gruppi e in generale a chi intende concedersi il piacere di muoversi con la massima libertà. 

Possibili tappe lungo il tragitto (compatibili con itinerari di più giorni) sono la Regione dei Cinque Laghi (vicino al Monte Fuji), i dintorni di Nagoya e ovviamente le Alpi Giapponesi (qui già si deve parlare di itinerari di 3-4 giorni).

Per viaggi in Giappone comuni di durata ordinaria (10-14 giorni), che toccano solo le maggiori città di Honshu, il trasferimento in auto non è una buona scelta per muoversi tra Tokyo e Kyoto.

 

In aereo da Tokyo a Osaka

Kyoto è assai vicina a Osaka, città servita da due dei principali aeroporti del Giappone.

L'uso dell'aereo per muoversi tra Tokyo e Kyoto è una soluzione raramente conveniente. Lo può essere in casi particolari, ad esempio quando si vuole raggiungere Kyoto direttamente dopo l'ingresso in Giappone attraverso gli aeroporti di Tokyo (Narita e Haneda) e quando si trova un volo a basso costo.

Un volo tra Tokyo e Osaka dura circa 1 ora; a questa vanno sommati i tempi di disbrigo delle formalità in aeroporto, i tempi di attesa e la durata dei trasferimenti a terra (tra gli aeroporti e le città).

Il costo per un volo economico tra Tokyo e Osaka varia tra 8.000 e 15.000 yen. A questo va sommato il costo del viaggio in treno tra l'aeroporto e Kyoto. La soluzione più rapida è offerta dai treni espressi Haruka (rete ferroviaria nazionale, gruppo JR).

Complessivamente, includendo i trasferimenti a terra, il viaggio tra Tokyo e Kyoto con la frazione in aereo tra Tokyo e Osaka dura non meno di 5 ore. Con un volo serale si può ridurre al minimo la perdita di tempo.

 

Aeroporto internazionale del Kansai (KIX)
Aeroporto internazionale del Kansai (KIX)

 

Trasferimenti dagli aeroporti di Osaka a Kyoto:

 

Possibili tappe intermedie

Viaggiare tra Tokyo e Kyoto in treno ad alta velocità richiede poco meno di 3 ore. E' quindi possibile impiegare più di metà giornata alla breve visita di una località lungo la linea Tokaido o a breve distanza da essa.

Tra le possibili tappe consigliamo le seguenti:

  • Nagoya, situata lungo la linea tra Tokyo e Kyoto;

  • Ise, raggiungibile da Nagoya in circa 1 ora e 30 minuti;

  • Himeji, oltre Osaka, a circa 1 ora di viaggio da Kyoto.

Maggiori informazioni nell'articolo dedicato:

 

Approfondimenti:

 

 

Visita guidata di Arashiyama e la foresta di bambù
Visita guidata del santuario Fushimi Inari-Taisha